AUTORI

Pio Tarantini

Pio Tarantini

Esponente della fotografia contemporanea italiana in quanto autore e studioso, Pio Tarantini vive e lavora a  Milano dal 1973, trasferitosi dalla terra d'origine, il Salento, estrema punta a Sud-Est della Puglia e dell'Italia.  I suoi primi lavori in fotografia li ha realizzati nel Salento e sono reportage in bianco e nero a carattere sociale. Ha insegnato Storia della Fotografia e Linguaggio Fotografico presso l'Istituto “R. Bauer” di Milano e presso alcuni corsi dell'Università Statale, del Politecnico di Milano e dell'Università Milano-Bicocca, e, in particolare, in questo ateneo, presso la Facoltà di Sociologia, ha collabora tra il 1996 e il 1999 al progetto di Sociologia Visuale Photometropolis. Ha collaborazioni giornalistiche con diverse testate e ha pubblicato dodici volumi, tra monografie e cataloghi, tra i quali: Pio Tarantini e il suo angelo (1995); Trent'anni di fotografia (2002); L'ombra del Vero(2003); Scenari (2006); Mille chilometri vicino (2008); Le montagne oltre il mare (2008); Imago (2014). È presente, inoltre, in numerosi cataloghi di mostre e progetti collettivi.

Gli articoli di Pio Tarantini

Dialogo tra un cocomero e un vecchio pezzo d’ulivo

Questa conversazione immaginaria è stata ispirata da una fotografia realizzata qualche settimana fa, all’arrivo del bellissimo cocomero che si può ammirare nella foto che vedete, proveniente, non a caso, da un set pubblicitario. Lo sferoide d’ulivo è realizzato invece da uno scultore e troneggia da molti anni, come è giusto che sia, su una antica colonnina

Pio Tarantini


Iscriviti alle
newsletter