AUTORI

David Fiesoli

Nato a Prato, dove vive. Ha lavorato come giornalista per diversi quotidiani e settimanali («La Gazzetta di Parma», «Il Tirreno», «Diario», «Suono», «Outsider»), occupandosi di cultura, letteratura e musica. Con lo pseudonimo di David Drago, è stato speaker radiofonico per diverse emittenti: Radiogas, Radio Insieme, Novaradio Città Futura. Ha condotto rassegne dedicate alla scrittura e all'attualità, come Narrare è un destino, Che mondo che fa. Tra le sue pubblicazioni, il romanzo breve Il vincolo ricurvo (Napoli, Marotta, 1997), e il saggio Il segreto di Talete  sulla rivista di poesia e filosofia «Kamen'», 16, 2000.

Gli articoli di David Fiesoli

Il viaggio di Irene. La Pace che attraversa i secoli: da Omero a padre Balducci

Non è facile, in un momento come questo, parlare di pace. Immaginarla, sfiorarla con il pensiero. Nella storia della filosofia occidentale esiste una “filosofia della guerra”, che ce ne restituisce un’idea immediata e concreta. Ma, fino al Settecento, è la “filosofia della pace” che viene a mancare, perché di quest’ultima si parla solo quando la violenza cessa. Eppure, è sempre stata cantata, personificata nella dea Irene, figlia di Zeus, lasciando così che acquisisse tante e diverse sfumature a seconda dei miti, dei racconti, delle epoche storiche. La pace viene costantemente ricercata, in quanto condizione necessaria per l’animo umano

David Fiesoli


“Cantami o Musa”: la musica nell’antica Grecia come espressione di civiltà

Un complicato quanto necessario linguaggio, che fin dalla sua nascita ha saputo guarire l’animo umano, sollevandolo dai dolori. Per gli antichi greci era una forma d’arte necessaria, che accompagnava il teatro, la filosofia e l’educazione nel suo più ampio significato. Ma il canto poteva anche essere portatore di follia, come racconta il mito delle Baccanti. Un potere bellissimo e tremendo, quello della musica

David Fiesoli


Racconti Diversi

David Fiesoli


Iscriviti alle
newsletter