AUTORI

Laura Turri

Laura Turri

Veronese, è nata in una storica famiglia di produttori operante a Cavaion Veronese. Ha fondato l'associazione nazionale delle Donne dell'Olio, di cui è stata presidente, e attualmente ricopre il ruolo di presidente del Consorzio dell'olio Dop Garda. Come imprenditrice gestisce con i suoi fratelli l’azienda fondata nel 1951 dal padre Giancarlo, investendo molto in cultura e attività ricreative, sia pubblicando libri sulla storia dell’olio gardesano, sia attraverso il Museo del Castaldo, un campo collezione di olivi rappresentativo di varie cultivar e iniziative sportive.

Gli articoli di Laura Turri

Lo produco, lo racconto: l'olio "Villa" Turri, Dop Garda Orientale

L'AUTORECENSIONE. Tutto parte dal territorio. Come sempre, il luogo da cui l’olio trae origine fa la differenza. C'è un nome e cognome. Non è qualcosa di indistinto. La combinazione habitat (terroir, microclima, cultivar) e fattore umano (operazioni in oliveto e frantoio) sono aspetti determinanti. L'olio? Profumi fruttati erbacei e toni mandorlati, dolcezza e armonia delle note amare e piccanti, gusto vegetale di carciofo

Laura Turri


Ambìre a una carta degli oli

Quale mercato è possibile per l’olio di qualità? Nei ristoranti, là dove esiste, il carrello è un pezzo da museo, un oggetto fisico in grado solo di contenere bottiglie, giusto per fare scena. Non c’è progettualità. Ma quanto incide sul piano dei costi un buon extra vergine?

Laura Turri


Iscriviti alle
newsletter