AUTORI

Stefano Cerni

Stefano Cerni

Laureato in Scienze Agrarie nel 1982 e iscritto all’Albo degli Agronomi, è docente Olea nei corsi per la formazione degli assaggiatori. Capo Panel dal 2002, opera attualmente presso il Panel dell’Assoprol Umbria. Corrispondente dell’Accademia Agraria di Pesaro, è autore di numerose pubblicazioni a carattere divulgativo aventi come argomento la qualità e la sicurezza dei prodotti alimentari. Ricopre il ruolo di funzionario
della Provincia di Rimini, svolgendo attività in merito alla promozione e valorizzazione dei prodotti alimentari del territorio.

Gli articoli di Stefano Cerni

Il ruolo degli enzimi

Siamo certi di conoscere per davvero l’olio extra vergine di oliva in tutte le sue dinamiche evolutive, da quando la sostanza grassa è ancora contenuta nel frutto a quando l’olio viene estratto? Sappiamo bene cosa succede nel momento in cui la drupa viene danneggiata e gli enzimi vengono a contatto con la compnente grassa? Qual è pertanto il ruolo degli enzimi sulla qualità degli oli e sulla loro conservazione?

Lorenzo Cerretani, Giovanni Lercker, Stefano Cerni


Extra vergini viaggianti

Una confezione apposita, dall’aggravio minimo, per garantire la sicurezza nel trasporto, onde evitare fuoriuscite. L’operazione “Porta a casa un tesoro” ha i suoi vantaggi: per il ristoratore, il produttore e il cliente. Una grande idea, con un obiettivo: rilanciare i consumi di qualità nel fuori casa

Stefano Cerni


Si può abolire l’olio di sansa

L’olio di oliva tal quale, quello ottenuto dalla miscela di oli di oliva raffinati e vergini, è necessario finché si produce il lampante. Prosegue il dibattito lanciato su Olio Officina Magazine, in relazione alle categorie merceologiche legate agli oli da olive

Stefano Cerni


A bocca vergine

E' del 1901 la pubblicazione Oleificio moderno, di cui è autore Eustachio Mingioli. Si tratta di un testo ricco di innovazioni per il settore dell’olio, che, riletto oggi, si scoprono tante curiosità intorno all'analisi sensoriale, ai concorsi oleari, al vocabolario sensoriale e alle mappe del gusto

Lorenzo Cerretani, Stefano Cerni


Spremiture di Romagna

I concorsi regionali sono importantissimi. Ci fanno aprire lo sguardo su realtà magari meno note ma che assumono una loro centralità nel panorama nazionale. Ecco il quadro emerso a Montegridolfo, con gli assaggi e le schede sensoriali elaborate da Olea

Lorenzo Cerretani, Stefano Cerni


Iscriviti alle
newsletter