Mercati

Quotazioni di mercato per gli oli da olive del 13 ottobre 2020

MERCATO ESTERO

Le prime produzioni si affacciano sul bacino mediterraneo.In questa fase si intersecano le vecchie quotazioni con le nuove, rendendo disagevole una chiara esposizione della situazione di mercato. Continueremo per qualche settimana ancora a riportare i prezzi del vecchio raccolto, inserendo nel commento indicazioni riguardanti il nuovo prodotto.

In Portogallo le richieste per arbequino consegna prontissima sfiorano i 3,20 euro partenza, raggiungendo i 3 per fine ottobre.

In Grecia si parla di richieste di 3,5 partenza da Creta, la quale isola sta anticipando la raccolta per timore di attacchi parassitari come occorso negli ani scorsi. Le rese, ovviamente, sono bassissime. Va sottolineato che al momento queste sono le primissime richieste dei venditori, alle quali occorrerà che facciano da contraltare le offerte dei compratori, in primo luogo italiani.

Altro livello di prezzi invece per la qualità picual spagnola, trattata sul futuro a 2,50 - 2,30 secondo la consegna (più è prossima più è cara...). Ma qui la qualità merce da consegnarsi è tutta in funzione del futuro andamento del raccolto, quindi con molti interrogativi.

In Spagna (specie Andalusia) e a Creta sono necessarie abbondanti piogge.

Qualità ed origine Min Max
GRECIA
Extra Vergine max 0,5 prov. Creta non quotato
Extra Vergine max 0,5 prov. Peloponneso 2,55 2,65
Sansa grezza base 10 0,52 0,55
SPAGNA
Extra Vergine max 0,4 picual Andalucia 2,35 2,60
Lampante base 1 1,95 2,00
TUNISIA
Extra Vergine max 0,4 prov. Sfax 2,00 2,05
TURCHIA
Raffinato, prezzo franco arrivo porta del compratore 1,78 1,82
Prezzi medi/euro/kg Iva esclusa

Adriano Caramia

Qualità ed origine Min Max
MAROCCO
Extra Vergine Meknès max 0,4, in flexy tank 2,50 2,65
Prezzi medi/euro/kg Iva esclusa

Noureddine Ouazzani

SEGUE DOPO LA PUBBLICITA'

MERCATO ITALIA

NORD PUGLIA E CALABRIA

Nella corrente settimana, sono poche le variazioni per il mercato degli oli di oliva nazionali.

Stabile il settore degli oli di semi raffinati.

Qualità ed origine Min Max
SUD BARESE
Vergine non quotato
Lampante base 3 1,85
ANDRIA
Extra Vergine 4,00 4,10
BITONTO
Extra Vergine 4,00 4,10
GIOIA TAURO
Lampante base 5 1,75
Prezzi medi/euro/kg Iva esclusa

RAFFINATI

Qualità ed origine Prezzo
Olio di oliva raffinato 2,05
Olio di sansa di oliva raffinato 1,07
Prezzi medi/euro/kg Iva esclusa

OLI DI SEMI

Qualità ed origine Prezzo
Girasole 0,96
Mais 1,15
Arachide 2,02
Soia 0,82
Vari non quotato
Prezzi medi/euro/kg Iva esclusa

Ettore Campobasso

RAFFINATI

Qualità ed origine Prezzo
Olio di oliva raffinato 2,05
Olio di sansa di oliva raffinato 1,07
Prezzi medi/euro/kg Iva esclusa

SUD PUGLIA

In questa settimana  per l'olio extra vergine di oliva italiano di nuova produzione si nota un leggero interesse, stazionari i prezzi della produzione precedente, nessuna variazione invece per l'olio lampante.

Le quotazioni dell'extra vergine della passata produzione 2019/2020 si attestano su 3,40 euro, ma abbiamo già inserito le quotazioni dell'extra vergine della produzione nuova, 2020/2021, con valori ben più elevati: 4,80 euro.

Qualità ed origine Prezzo
Extra vergine base 0,40 - 0,70 4,80
Vergine non quotato
Lampante base 3 1,80
Lampante base 5 1,75
Prezzi medi/euro/kg Iva esclusa

Domenico Petrosillo

Iscriviti alle
newsletter