Cook

Zuppa cremosa di castagne

Protagonista di primo piano della ricetta che proponiamo per i giorni di Natale è l'olio extra vergine di oliva. Non un extra vergine qualsiasi, ma un olio sublime, forte, intenso, ricco di profumi e aromi che con il calore della crema, e il rosmarino, si amplifica a dismisura

Giuseppe Capano

Zuppa cremosa di castagne

Al di la della bontà o meno della ricetta che ognuno potrà giudicare a propria discrezione, mi è piaciuta molto la foto dove sembra ci sia un isolato alberello di Natale in mezzo a una distesa di crema circondata dal colare dell'olio. Di un olio sublime, forte, intenso, ricco di profumi e aromi che con il calore della crema si amplifica a dismisura e il rosmarino, un'erba fedelissima all'olio che arriva dalle olive, eleva ancora più in alto i sentori di questo immenso tesoro della terra e della fatica dell'uomo.

Zuppa cremosa di castagne con olio extravergine d'oliva

Ingredienti per 4 persone

2 cipolle bianche, 1 rametto di rosmarino fresco, 80 g di pancetta affumicata (facoltativa), 2 carote medie, 400 g di cavolo verde, 2 piccole patate, 60 g di farina di castagne, 2 l circa di brodo vegetale, olio extravergine d'oliva, sale

Preparazione

1. Sbucciare le cipolle e tagliarle in sottili spicchi, rosolarle per 5 minuti abbondanti a calore medio basso e pentola coperta insieme a 3 cucchiai di olio extravergine, il rametto di rosmarino e se si preferisce un sapore più intenso la pancetta affumicata tagliata in piccoli dadini.

2. Pulire le carote e tagliarle in piccoli pezzi, aggiungerle alla base di cipolle e lasciarle sul fuoco per altri 10 minuti, nel frattempo pulire il cavolo e tagliarlo finemente.

3. Unirlo al soffritto, coprire e lasciare brasare 15 minuti circa, quindi unire le patate sbucciate tagliate in spicchi e 1 l circa di brodo vegetale, coprire e cuocere per 20 minuti circa.

4. Mettere la farina di castagne in una ciotola e stemperarla con un poco di brodo freddo fino a formare una pastella densa.

5. Frullare finemente la crema di verdure togliendo prima il rametto di rosmarino, aggiungere la pastella di castagne e sul fuoco a calore basso cuocere per 5 minuti mescolando in continuazione.

6. Infine regolare di sale e equilibrare la densità versando eventualmente altro brodo, servire colando sopra altro olio e decorando con un rametto di rosmarino.

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter