Codice oleario pagina 11 di 29

Metodi di controllo certi

Proprio così: l'aspirazione ad avere dei metodi di controllo affidabili e facili da applicare, capaci di assicurare la qualità e l’autenticità degli oli d’oliva, è oggi quanto mai fondamentale in un settore che per anni è stato travagliato da troppi errori. Si è svolto a Torino un incontro importantissimo sui metodi di controllo sull’autenticità degli oli. L’approccio metrologico è fondamentale per individuare strumenti certi e scientificamente validati, di cui le aziende del settore hanno bisogno per garantire la genuinità dei loro prodotti

Olio Officina


Il giovedì in sala Leonardo

SPECIALE OOF 2019. L'esordio nella sala principale di Olio Officina Festival. L'ottava edizione inizia alle ore 16 del 31 gennaio e c'è grande attesa Anche per i Premi Olio Officina Cultura dell'Olio. Tanta cultura, perché non ci può spaventare davanti alla conoscenza. Perfino una mostra in movimento, con la pubblicità da indossare

Olio Officina


Il venerdì in sala Leonardo

SPECIALE OOF 2019. Una intensa programmazione da non lasciare nemmeno il tempo di una pausa per quanto coinvolgenti sono i temi trattati. La premiazione delle Forme dell'Olio e dell'Aceto, e tanti utili arricchimenti in materia di packaging e visual design. E poi i lavori inediti dell'Accademia della Comunicazione, con la consapevolezza che pubblicizzare l’olio extra vergine di oliva non è semplice. La grande sfida si vince sul campo, con esempi concreti. Spazio all'indagine sui consumi di olio extra vergine di oliva presso le famiglie milanesi, spazio ai consumatori e spazio alle idee

Olio Officina


Il sabato in sala Leonardo

SPECIALE OOF 2019. Un ricco programma da non perdere. Tanti i relatori anche nella giornata di sabato. Tra i vari temi, la comunicazione olfattiva nei processi d’acquisto, l’alto valore simbolico dell’olio senza che a beneficiarne sia il comparto oleario, la storia della pubblicità vista attraverso gli archivi, e poi la sorpresa olio di sansa: fonte di antiossidanti, gli oli di intrattenimento, le macchine olearie: dal brevetto alla pubblicità del prodotto. E molto, molto altro ancora

Olio Officina

Sala Saggi Assaggi a OOF 2019

SPECIALE OOF 2019. Sette sessioni di assaggio di oli in purezza venerdi 1 febbraio, oltre a una sessione dedicata a pane e olio. Tre sessioni di assaggio in purezza sabato 2 febbraio e due sessioni dedicate all'assaggio delle olive da tavola, con presentazione del libro L’assaggio delle olive da tavola di  Roberto De Andreis, un manuale edito da Olio Officina

Olio Officina


La sala dei piaceri sensoriali

SPECIALE OOF 2019. Il piacere del buon gusto, venerdì 1 e sabato 2 febbraio in Sala San Carlo Borromeo. Dolci sani e leggeri con l’olio Dop Garda, una dimostrazione di Manuel Marzari, maestro di dolcezze. Il pandolce all’oliva Taggiasca candita con chef Enrico Marmo Cristiana Mela, e con loro anche un incontro sulla versatilità degli oli liguri e le logiche degli abbinamenti. Una sessione di assaggio di creme, salse e pesti a cura di Agostino Sommariva. Assaggi di oli della Basilicata a cura di  Giovanni Lacertosa. E anche un laboratorio per bambini dai 5 ai 10 anni

Olio Officina


Le Origini a OOF 2019

SPECIALE OOF 2019. In Sala Solari, il programma di giovedì 31 gennaio e venerdì 1 febbraio. Protagonista il celebre marchio Carapelli, con la mostra mostra "Carapelli for Art. Il gusto premia l’arte" e con il progetto “Le Origini”, che si svelerà al pubblico con sessioni di assaggio di oli in purezza e in abbinamento in forma di finger food, unitamente al racconto in presa diretta dei protagonisti, da Toscana, Puglia e Calabria

Olio Officina


Sapori, profumi e parole

SPECIALE OOF 2019. A tu per tu con i territori. A partire da una selezione di oli dal mondo, con gli assaggi guidati di Marcello Scoccia, di Onaoo, con extra vergini provenienti da Spagna, Grecia, Tunisia, Marocco, Turchia, Cile, Argentina, Australia, California, Giappone e perfino Taiwan. Ma anche oli italiani, da quelli della Basilicata ad altri ancora, con gli oli di famiglia, gli oli responsabili, per un totale di tre sessioni di assaggio a cura di Mimmo Lavacca, di Terrasud, e Antonio Giampietro, di Olio ResponsAbile

Olio Officina

Spot pubblicitari a OOF 2019

SPECIALE OOF 2019. Tutte le evoluzioni dell’olio. Un viaggio, per immagini, attraverso una serie di spot pubblicitari del passato, del presente e del futuro. Manca poco a Olio Officina Festival 2019

Olio Officina


Il Caffè letterario di OOF 2019

SPECIALE OOF 2019. C'è grande attesa per questo luogo della cultura di Olio Officina Festival. È a cura di Caterina Arcangelo, con la supervisione di Daniela Marcheschi, e la fattiva presenza operativa del Cisle, il Centro internazionale di studi sulle letterature europee, il Cisesg, il Centro internazionale di studi europei Sirio Giannini, con il prezioso apporto della Cooperativa letteraria e della rivista FuoriAsse – Officina della Cultura

Olio Officina


Maiale e olio di oliva

Due elementi che nutrono la salute, molto importanti, dui quali c’è molto da riflettere. Saranno Francesco Sardo e Massimo Cocchi, del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna a parlarne sabato 2 febbraio a Olio Officina Festival

Olio Officina


Il lampante, una lunga storia

A Olio Officina Festival la presentazione di una grande mostra che si svolgerà nel Salento e che ha per titolo “Lampante, Gallipoli città dell’olio”. Appuntamento a Milano sabato 2 febbraio, con Luigi Orione Amato e  gli architetti Raffaela Zizzari e Antonio Monte. Un tuffo nella storia. L’olio di Gallipoli era considerato tra i migliori di tutti quelli messi in commercio,  richiesto perché chiaro e grasso, lampante

Olio Officina

A scuola d’olio a Pollenzo

Cresce l’interesse per qualificarsi professionalmente nell’ambito dell’analisi sensoriale degli oli da olive. È in programma un corso per assaggiatori – aperto a tutti, anche a figure esterne all’ateneo – che si svolgerà nei mesi di marzo e aprile presso l’Università degli Studi di Scienze gastronomiche in Piemonte, realizzato da Olea, con la direzione di Maria Piochi, il coordinamento di Giuseppe Di Lecce e sotto la responsabilità del capo panel Giorgio Sorcinelli

Olio Officina


Il naso del marketing

Gli appuntamenti di Olio Officina Festival 2019. Anche in questa ottava edizione  si conferma l'illustre presenza di Rosalia Cavalieri, docente di semiotica all'Università di Messina, con un intervento molto, ma molto interessante, ricco di preziosi spunti di riflessione, incentrato sulla comunicazione olfattiva nei processi d’acquisto

Olio Officina


Le macchine olearie

Gli appuntamenti di Olio Officina Festival 2019. Altra conferma importante in questa nuova edizione, torna dopo il successo riscontrato negli altri anni, Antonio Monte, l'esperto di archeologia industriale tra più apprezzati al mondo. Questa volta al centro dell'attenzione le macchine rappresentano i mezzi con cui si svolgeva il processo di produzione dell’olio. Si va dal brevetto alla pubblicità del prodotto

Olio Officina


La vittoria di una comunità

Storia di un successo poco conosciuto: come abbiamo sconfitto la malaria. A Olio Officina Festival 2019, sabato 2 febbraio una conferenza spettacolo dello scrittore Antonio Pascale intorno a una impresa del passato tra le più belle e meno raccontate 

Olio Officina

Assaggiare le olive

In un libro edito da Olio Officina, di prossima uscita in febbraio, è possibile apprendere tutte le informazioni necessarie per degustare le olive da tavola secondo le tecniche dell’analisi sensoriale stabilite dal Coi.  Ne è autore Roberto De Andreis, uno tra i massimi esperti mondiali di analisi sensoriale

Olio Officina


Xyella 2018, tappa per tappa

Il racconto di cosa quanto è accaduto nel corso dell'anno che si è appena concluso, con la cronaca dettagliata e i rimandi mese per mese, con una amara conclusione, il giorno 29 dicembre, in cui si annuncia il ritrovamento del primo ulivo infetto in provincia di Bari, in agro di Monopoli, che apre a un ulteriore ampliamento, verso nord, delle aree finora demarcate

Info Xylella


Il Museo della latta d’olio

Tutto ha avuto inizio nel 2006, nell’entroterra di Imperia, a Chiusanico, all'interno di un frantoio del XVII secolo. Ora la collezione comprende un totale di ben sei mila imballi. Non si tratta di una collezione a caso, ma della raccolta dei primi cliché utilizzati per la tiratura dell'intera produzione delle bande stagnate litografate per l’industria esportatrice italiana. A Olio Officina Festival 2019, il 31 gennaio, la presentazione di un libro dedicato

Tiziana Guatelli


Olio, pubblicità da indossare

Una mostra in movimento a Olio Officina Festival 2019 per gli artisti di Arte da Mangiare e, durante l’inaugurazione di giovedi 31 gennaio, li vedremo indossare i propri manifesti come “uomini sandwich”per dare il via, attraverso il linguaggio universale dell’arte, a un racconto inedito dell’olio e delle sue proprietà, in un contesto ludico e festante

Olio Officina

Iscriviti alle
newsletter

Olio, tesoro da custodire

È stata presentata a Roma una guida vademecum, Olio extra vergine di oliva: un tesoro da custodire, voluta e realizzata da Assitol e Unione Nazionale Consumatori, che aiuta chi acquista a salvaguardare le qualità dell’olio da olive attraverso una serie di regole da rispettare a casa, nei ristoranti e negli esercizi commerciali 

Olio Officina


OOF 2019, il primo giorno

Un’anticipazione sul programma di Olio Officina Festival 2019. L’ottava edizione, con tema portante “Nostra Signora Pubblicità”, si svolgerà dal 31 gennaio al 2 febbraio. Ecco chi ci sarà e cosa si dirà 

Olio Officina


La filatelia a OOF 2019

Come è ormai consuetudine, l’appuntamento con Olio Officina Festival porta sempre con sé delle belle novità per gli appassionati collezionisti. Così, a ogni edizione siamo sempre pronti a inventarci qualcosa. I due annulli filatelici del 2019, i cui bozzetti sono stati realizzati da Giulia Serafin, sono dedicati il primo all’invenzione della cattedra ambulante, il secondo alla prima operazione promozionale della storia: il cofanetto degli oli in omaggio a Caterina II, l’imperatrice di tutte le Russie

Maria Carla Squeo


Oli contaminati

Una sperimentazione condotta da Chemiservice su oli vegetali alimentari raffinati e grezzi, oltre che su oli di oliva, è stata presentata al Congresso Sissg a Bari. E’ a partire dal maggio 2016, quando una Scientific Opinion di Efsa indicò la potenzialità del rischio per la salute umana di 3-monocloropropan-1,2-diolo (3-MCPD), 2-monocloropropan-1,3-diolo (2-MCPD) e Glicidolo (GLY) nelle forme libere ed esterificate, sostanze diventate oggetto di attenzione da parte del settore agroalimentare. Queste rientrano tra i “contaminanti di processo”, che si sviluppano a seguito di processi di lavorazione/trasformazione per la produzione di alimenti e/o ingredienti alimentari

Olio Officina

Contro la Xylella, un meeting

L’obiettivo è proteggere gli ulivi e il commercio internazionale dell'olio. L'iniziativa, di carattere mondiale, è a cura del Consiglio oleicolo internazionale, insieme con altri partner. L'appuntamento è a Bari, dal 12 al 14 dicembre. Al termine sarà realizzato un piano d'azione integrato contro il temibile microrganismo patogeno che sta mettendo in agitazione il comparto oleario. Le parole d'ordine sono prevenire, combattere e mitigare gli effetti del batterio sugli uliveti, attuando misure per preserevare il commercio internazionale delle piante di ulivo

Olio Officina


Fitofarmaci negli oli vegetali

I residui di pesticidi sono una preoccupazione costante del consumatore contemporaneo. Sono presenti negli alimenti e proprio per questo, al fine di garantire un livello elevato di protezione,  sono stati fissati a livello europeo dei limiti di legge, i cosiddetti "livelli massimi di residui". Presentiamo uno studio effettuato dal laboratorio Chemiservice, nello spirito del Congresso Sissg che si è tenuto lo scorso ottobre a Bari, a cura della Società italiana per lo studio delle sostanze grasse. Interessanti i risultati analitici di più di 3000 campioni per anno per un periodo compreso tra il 2015 e il 2017

Olio Officina


L’olivo nell'area mediterranea

Olive Tree in the Mediterranean Area. A Mirror of the Tradition and the Biotechnological Innovation. La tradizione, l'innovazione biotecnologica. È su questi piani che si delinea il volume di cui è autrice principale, e curatrice, Anarita Leva. È un libro che si prospetta davvero interessante per l'industria vivaistica, nonché per quella agrobiotecnologica e cosmetica, oltre che a tutti coloro che sono sempre più legati alla crescente domanda di prodotti naturali e al richiamo dei polifenoli intesi come antiossidanti e stabilizzanti naturali degli alimenti

Olio Officina


Quando maturano le olive

Non basta soltanto l’occhio e l’esperienza, servono anche strumenti analitici alternativi agli approcci tradizionali. La spettroscopia NIR, per esempio, si rivela uno strumento efficace. La rapida valutazione dell’indice di maturazione è infatti determinante per individuare il momento più opportuno per la raccolta delle olive, al fine di ottenere una buona resa produttiva e una buona qualità dell’olio.  Proseguiamo con la segnalazione dei principali lavori presentati al Congresso Sissg che si è tenuto lo scorso ottobre a Bari, a cura della Società italiana per lo studio delle sostanze grasse

Olio Officina