Codice oleario pagina 13 di 26

Cosa succede in sala Zucchi

Nel corso di Olio Officina Festival, ritorna la proposta delle coinvolgenti Blending Experience, in programma venerdì 3 e sabato 4 febbraio. Coloro che vestiranno i panni dei blend master si metteranno alla prova mettendosi a creare un olio personalizzato

Olio Officina


Cosa succede in sala saggi assaggi

Si tratta della sala Chagall, ed è qui che si svolgono le degustazioni guidate degli oli, oltre che dell'aceto balsamico tradizionale di Modena, e ad alcuni finger food, tra cui evidenziamo l'interessante accoppiata olio e carne, per una guida agli abbinamenti

Olio Officina


OOF art

L’arte è energia e movimento. Quindi, muovetevi! Appuntamento a Milano, dal 2 al 4 febbraio. Le mostre di Olio Officina Festival 2017 si possono visitare, solo nei giorni della manifestazione, nel chiostro e in alcune sale di Palazzo delle Stelline

Olio Officina


OOF Salotto letterario

Ebbene sì, dopo tanta cultura nelle passate edizioni di Olio Officina Festival, ora ci facciamo prendere la mano e addirittura proponiamo, nei chiostri di Palazzo delle Stelline, ed esattamente nello spazio tra sala Bramante e sala Chagall, perfino un momento dedicato alla letteratura, sotto la direzione della scrittrice e antropologa Daniela Marcheschi

Olio Officina

OOF spettacoli

Spazio all’intrattenimento, a Olio Officina Festival 2017, come da tradizione consolidata.  Si va dall'amore alla natura arte-fatta, fino ad abbandonarsi ad alcune arie celebri, da Puccini a Verdi, da Mozart a Lehar e Lombardo

Olio Officina


OOF 2017 si avvicina

Segnate in agenda l’appuntamento a Milano, dal 2 al 4 febbraio. Olio Officina Festival, condimenti per il palato & per la mente, è alla sesta edizione. Un grande progetto culturale senza precedenti. La presentazione alla stampa, tutti i dettagli

Olio Officina


L'oleologo e l'innesto

Anche quest’anno Poste Italiane partecipa a Olio Officina Festival, evento giunto alla sesta edizione, ponendo come tematiche dei due annulli filatelici del 3 e del 4 febbraio la figura dell’oleologo e la lotta al batterio Xylella attraverso la speranza riposta nella pratica dell'innesto

Olio Officina


L'olio e la ristorazione

Sembra un binomio scontato, ma non lo è, eppure non è più come un tempo. C'è maggiore consapevolezza del valore della materia prima, ma molto resta ancora da fare. A Olio Officina Festival 2017 un forum con i principali attori del settore ristorativo e del comparto olio

Olio Officina

I premiati sono questi

Nell’ambito di Olio Officina Festival, come di consueto vengono assegnati i premi alle personalità del nostro tempo. Ritireranno il riconoscimento Lanfranco Conte e Claudio Ranzani, per la parte specifica riguardante l’olio; mentre a Francesco Sannicandro e Sossio Giametta, per la parte relativa alla cultura. Infine, non ultimo per importanza, il Premio Olio Officina alla memoria: a Giorgio Cardone

Olio Officina


L’arte frantoiana a OOF 2017

A Olio Officina Festival non manca certo l’attenzione a chi l’olio lo estrae e alle molteplici dinamiche correlate. Ci sono aspetti da conoscere, e altri ancora da approfondire. Sia guardando al passato, dai modelli della protoindustria ai primi brevetti; sia guardando al futuro, senza ovviamente trascurare il presente, indagando sulle ultime frontiere dell’estrazione

Olio Officina


L’alta qualità a OOF 2017

Gli oli extra vergini di oliva di alta qualità cancellano i vecchi confini geografici e ne disegnano di nuovi. Due consorzi - uno italiano, l’altro spagnolo - si raccontano alla sesta edizione di Olio Officina Festival. A Milano, il 3 febbraio, i protagonisti della filiera che puntano sull’alta gamma: Ceq e QV Extra

Olio Officina


Bimbi assaggiatori

Mentre può essere più difficile insegnare la degustazione degli oli a un adulto, i più piccoli si confrontano con maggiore spensieratezza e senza pregiudizi con l'assaggio. Il riconoscimento dei profumi è più facile se abbiamo meno “disturbi”. Insegnare a chi non ha conoscenze pregresse o preconcetti, è più facile

Lorenzo Cerretani

L'olio della speranza

"Micromoliture di olive raccolte da due alberi selvatici di olivo che - assicura l'agronomo Giovanni Melcarne, autore delle foto e promotore dell'iniziativa - al momento sono asintomatici e privi di batterio Xylella. Tutto ciò - dice - è senz'altro di buon auspicio". Gli oli ricavati? "Sono fantastici", assicura

Olio Officina


Il sabato di OOF 2017

La terza giornata di Olio Officina Festival, nel dettaglio dei tanti incontri che si svolgeranno a Milano il 4 febbraio. Un calendario ricco di appuntamenti per il più grande happening dedicato agli oli da olive e ai “condimenti per il palato e per la mente”, manifestazione ideata e diretta da Luigi Caricato. Tema portante: Energia! Olio in movimento

Olio Officina


Natura arte-fatta

A Olio Officina Festival 2017, venerdì 3 febbraio, un appuntamento da non perdere: nell'ambito della mostra "Olio d'Artista", a cura di Francesco Sannicandro, una performance di Silvia Rastelli, con musica interpretata da Alice Molari e opere, sul palco, di Silvia e Giorgio Rastelli. Si narra la metamorfosi dell'oliva: prima ancorata alla pianta in una passiva condizione naturale, poi questo frutto, attraverso la spremitura, rinasce nella fluida morfologia dell'olio

Olio Officina


Il venerdì di OOF 2017

Proseguiamo con la presentazione del programma. Ecco la seconda giornata di Olio Officina Festival, in calendario a Milano, nello storico Palazzo delle Stelline. Tanti gli appuntamenti il 3 febbraio, nelle sei sale operative in contemporanea con una nutrita serie di proposte, oltre che nei chiostri

Olio Officina

La via toscana del superintensivo

Il modello superintensivo rappresenta oggi il sistema più interessante. Nessuno può negarlo. L’olivicoltura italiana è vetusta. Sono necessari modelli affidabili e competitivi, capaci di aumentare le rese unitarie e che garantiscano nel contempo un'alta qualità del prodotto. In Toscana è recentemente disponibile un nuova macchina (italiana) per la raccolta  in continuo su parete laterale

Aleandro Ottanelli


Viaggio tra gli olivi

In una galleria fotografica in cui sono ritratti gli olivi, il paesaggio assume un carattere di inconfondibile bellezza. Giorgio Sorcinelli ha fissato attraverso il suo obiettivo alcuni elementi distintivi, evidenziando la maestosità, rusticità e adattabilità ai diversi territori degli olivi, nonché, aspetto non meno importante, l'elemento paesaggistico in senso stretto

Lorenzo Cerretani


Il talco per l'olio

Un tempo era un argomento tabù, ora se ne parla e lo si affronta anche sul piano scientifico. C’è una domanda che ci si può porre, intanto: l’uso del talco influenza le rese di estrazione e la qualità degli oli extra vergini di oliva? Il professor Francesco Caponio, dell'Università di Bari, con i suoi colleghi, se ne sono occupati. Ebbene, cosa determina l’aggiunta di coadiuvanti di estrazione ad azione fisica in fase di gramolazione della pasta di olive?

Lorenzo Cerretani


L’esordio di OOF2017

Il programma di Olio Officina Festival 2017 svelato giorno per giorno. Iniziamo con il presentare la giornata d’apertura: giovedì 2 febbraio a Milano, a partire dalla 17. Con una sorpresa, non dichiarata, che sarà svelata solo in gennaio

Carlotta Baltini Roversi

Iscriviti alle
newsletter

Questa pazza pazza olivagione

In Italia l'ultima campagna olearia, da dimenticare, è già volta al termine in tanti areali e, a breve, si concluderà un po’ ovunque. Allora condividiamo una serie di fotografie di Giorgio Sorcinelli che riportano diverse fasi del processo di trasformazione. Considerando l’eloquenza di alcune immagini abbiamo riportato anche foto che ritraggono il processo di trasformazione tradizionale

Lorenzo Cerretani


Diventare assaggiatori d'olio

Nel Salento un corso di idoneità fisiologica all’assaggio degli oli di oliva vergini, con appuntamento a Racale in febbraio. È una iniziativa di StaiSinergico, con il coordinamento di Jolanda de Nola, e con docenti del corso Giovanni Lercker, Luigi Caricato, Giovanni Melcarne  e Luciano Pollastri. La direzione è affidata all'oleologo Lorenzo Cerretani

Olio Officina


Oli con sentore di pipì di gatto?

Ci siamo mai chiesti il perché abbiamo ceduto per anni a un chiaro difetto di fermentazione, accettato e propinato quale caratteristica varietale? Da olive Picual, verdi o comunque non surmature, si ricavano oli di qualità. Perché allora non iniziare a distinguere, in base all'effettivo profilo qualitativo, tra extra vergini e oli vergini o lampanti?

Lorenzo Cerretani


Che si dice sull’amore?

A Olio Officina Festival 2017, uno scrittore, Antonio Pascale, e un musicista, Riccardo Sinigallia, raccontano le difficili meravigliose declinazioni dei sentimenti in narrazioni multimediali fatte di parole, immagini, musica e arte. Perché, spesso, l’amore lo viviamo intensamente, senza però capirlo davvero

Olio Officina

Quale olio per la maionese

Valutare le proprietà strutturali e la stabilità fisica di maionesi a base di oli di oliva come funzione del contenuto in molecole a struttura fenolica e del loro profilo qualitativo. Un tema poco affrontato, viene oggi chiarito da uno studio molto approfondito. Abbiamo chiesto alla professoressa Paola Pitta, e alla dottoressa Carla Di Mattia, dell'Università di Teramo, di parlarci della loro recente attività di ricerca, a partire dal recente articolo, dal titolo "Role of olive oil phenolics in physical properties and stability of mayonnaise-like emulsions”, pubbicato sulla rivista Food Chemistry

Lorenzo Cerretani


Senza olivi non c’è futuro

Basta olivicoltura geriatrica. Ci vuole rinnovamento. D’altra parte, non è possibile concepire un settore in perdita. Se non c’è reddito, che senso ha coltivare? Ad Alghero si è svolta con successo la manifestazione Olio Officina Anteprima. Protagonisti di primo piano, i “capitani coraggiosi”, imprenditori oleari che credono nell’olivicoltura praticata in proprio, Domenico e Pasquale Manca. Con loro, sono intervenute le voci più autorevoli della ricerca italiana

L. C.


La nouvelle vague dell’olio

Arrivano gli Ufo! Manca poco per la sesta edizione di Olio Officina Festival, in programma in Italia, a Milano, dal 2 al 4 febbraio 2017, con il tema portante "Energia. Olio in movimento”. Un ricco programma di eventi nel grande evento, di cui vi anticipiamo alcune attività. Un appuntamento da non mancare. È il più grande e importante happening mondiale dedicato agi oli da olive e ai condimenti

Olio Officina


Raccolta meccanica in continuo

L’avvento delle scavallatrici è stata una rivoluzione. Tutto si evolve e oggi è già una realtà il superintensivo di seconda generazione. L’allevamento smarttree® degli olivi, senza l’ausilio di strutture di sostegno, consente la meccanizzazione integrale della potatura anche in fase di allevamento in campo. Le cultivar di origine nostrana presentano forti limitazioni, ma alcuni genotipi risultano promettenti per adattabilità. Ci vogliono almeno altri 5 anni di sperimentazione, ma nel frattempo sono in arrivo nuove varietà brevettate, frutto di incrocio tra genotipi italiani e spagnoli

Salvatore Camposeo