Riviste

Tracciabilità - Sostenibilità, Pietro Coricelli | Special Edition

Tracciabilità - Sostenibilità, Pietro Coricelli | Special Edition

Sostenere che un olio è tracciabile, e in più anche sostenibile, significa riconoscere che un alimento universalmente riconosciuto come “functional food” e “nutraceutico” ha tutte le carte in regola per ricoprire un ruolo di primo piano nella dieta alimentare

ACQUISTA
su issuu.com

0,00 €
in edizione digitale

La tracciabilità dell’olio extra vergine di oliva, rappresenta un valore inestimabile di cui forse non tutti sono al corrente e, soprattutto, non tutti ne percepiscono appieno l’importanza. Dire che un olio è tracciabile in tutti i suoi momenti equivale a dire che di questo alimento - ormai ritenuto universalmente un “functional food”, e perfino un “nutraceutico” - è possibile monitorare ogni fase che va dalla raccolta del frutto alla sua spremitura, fino a concludersi con il momento in cui l’olio contenuto in bottiglia è pronto a varcare le cucine domestiche, o quelle professionali dei ristoranti. Disporre di un olio tracciato significa avere la garanzia di aver acquistato un prodotto che in tutto il processo ha rigorosamente osservato tutta una serie di criteri e regole che testimoniano un percorso virtuoso compiuto all’insegna della qualità. Per dare un senso concreto a una parola come “tracciabilità”, abbiamo pensato bene di visitare l’azienda della famiglia Coricelli.

Pagine: 8

Iscriviti alle
newsletter