Video

L’olio lo si utilizza e gestisce bene se lo si conosce

Speciale Forum Olio & Ristorazione 2020. La formazione è indispensabile per iniziare a parlare di olio in maniera chiara, e ciò vale sia per gli chef, sia per gli addetti alla sala. Il “carrello” e la “carta” degli extra vergini sono due strumenti importanti, ma senza una specifica conoscenza degli oli si può solo complicarne la loro gestione. Intervista a Luigi Franchi, direttore della rivista sala&cucina

Massimiliano Bordignon

Il carrello degli aceti

Speciale Forum Olio & Ristorazione 2020. Da una idea nata insieme con il designer Mauro Olivieri, Elda Mengazzoli, dell’Acetificio Mengazzoli, ci aiuta a comprendere quanto sia importante e come si debba predisporre nella sala di un ristorante uno strumento così utile e prezioso. Portare al tavolo diverse tipologie di condimento è un modo per capire anche la vastità e varietà dell’offerta in termini di aceti

Massimiliano Bordignon


Lavorare sulla conoscenza dell’ingrediente olio

Speciale Forum Olio & Ristorazione 2020. Per far conoscere l’olio e le sue molteplici possibilità di utilizzo occorre sensibilizzare i cuochi. Per questo si rende necessario lavorare sulle materie prime. La formazione è fondamentale per trasferire un sapere condiviso. Intervista a Francesca Bodini, di FB Comunicazione, responsabile comunicazione di APCI, l’Associazione professionale cuochi italiani

Massimiliano Bordignon


Siamo chiamati a interpretare l’olio in cucina e a tavola

Speciale Forum Olio & Ristorazione 2020. È il tratto distintivo e caratterizzante di un piatto. L’olio extra vergine di oliva ci permette di superare qualsiasi barriera e di viaggiare nel tempo e nello spazio in quanto è sempre appannaggio di un micro territorio, emblema di una ricca biodiversità. Intervista a Vincenzo Butticè, chef del ristorante “Il Moro” e di “A Trattoria” a Monza, nonché delegato nazionale di APCI, l’Associazione professionale cuochi italiani

Massimiliano Bordignon


Un mare di olive di qualità in Liguria

L'olivagione 2020-2021 è in corso e gli olivi raccontano un ricco paesaggio, umano e rurale. Le olive sono buone e ci sono, l'olio pure, e presto diventerà olio extra vergine di oliva a marchio Dop Riviera Ligure. Tutto questo in u video clip del Consorzio di tutela

Olio Officina

L’olio da olive nei ristoranti in tempi di Covid

Speciale Forum Olio & Ristorazione 2020. Le linee guida e le misure anti-contagio sono state istituzionalmente definite allo scopo di fornire direttive chiare e inequivocabili circa una materia, quella dell’igiene, alquanto complessa e delicata, soprattutto in un contesto altamente emergenziale come quello attuale. Eppure, per un errore di comunicazione, è ricomparso l’imbarazzante e inopportuno riferimento alle oliere. Intervista all’avv. Giorgia Antonia Leone, del Centro Studi Diritto Alimentare

Massimiliano Bordignon


Il prima e il dopo di Olio Officina Festival 2020

IA distanza di quasi nove mesi, ecco il resoconto, per brevi cenni, della nona edizione di una manifestazione che ha aperto la strada a una nuova e alternativa visione dell’olio in Italia e nel mondo; con la testimonianza del fondatore Luigi Caricato, che racconta di un progetto culturale nato per rinnovarsi ogni anno, tanto più ora, in tempi di Covid, in vista dell’annunciata decima edizione, in programma per febbraio 2021, con tema portante “L’olivo rinasce”

Massimiliano Bordignon


Rivoluzione tecnologica, globalizzazione, sostenibilità in agricoltura

A Tricarico dal 2017 i giovani di AGIA-CIA si sono riuniti per affrontare e sviluppare tematiche di particolare rilevanza. Quest'anno l'evento si è svolto il 15 ottobre e ha avuto per tema: “Gener…Azioni in campo. Il Paese che vogliamo. Le cooperative di comunità: un nuovo modo di produrre, organizzarsi, investire, abitare e curare il territorio, per innovare lo spazio rurale". La relazione di Alfonso Pascale, presidente dell'Accademia della ruralità "Giuseppe Avolio"

Alfonso Pascale


La qualità degli extra vergini non viene compresa

Una sanzione per aver indotto in confusione il consumatore? Si tratta di un abuso di potere. Il valore della trasparenza non viene compreso dai funzionari dell’Icqrf. Tutto ciò accade perché esiste una seria difficoltà, da parte degli organismi di controllo, nel comprendere il valore dell’olio extra vergine di oliva. I burocrati restano ancorati a una visione vetusta e primitiva, ancorata a una veteroburocrazia non più in sintonia con la modernità. La dura presa di posizione di Chiara Del Vecchio, product development food division di Palazzo di Varignana

Massimiliano Bordignon

L’olio della qualità, della fiducia e del desiderio

Conoscere tutte le caratteristiche nutrizionali e sensoriali di un olio ci permette di poter utilizzare l’olio extra vergine di oliva con maggiore consapevolezza e anche in base al gusto personale. L’intervista a Tullia Gallina Toschi nell’ambito di Olio Officina Festival 2020

Massimiliano Bordignon


Più marketing per dare valore agli oli extra vergini di oliva

Il sottocosto, o comunque il prezzo basso, applicato nei punti vendita, non valorizza adeguatamente i pregi di un prodotto nobile qual è l’olio ricavato dalle olive. Uscire dalla logica del prezzo e delle promozioni serve a dare nuovo slancio a un alimento così importante per garantire al consumatore una dieta sana e salutare. L’intervista a Mauro Tosini, direttore commerciale Salov, nell’ambito di Olio Officina Festival 2020

Massimiliano Bordignon


L’export degli oli extra vergini di oliva nei mercati internazionali

Una estrema eterogeneità della legislazione rende in molti casi complicato esportare gli oli. La questione della disomogeneità normativa è una spina nel fianco e i problemi commerciali da affrontare non sono pochi. Intervista a Valentina Cardone, di Chemiservice

Massimiliano Bordignon


La comunicazione sull’olio

La qualità non assicura il valore, da qui l’impegno a comunicare la qualità a un consumatore che se da un lato è abituato a consumare l’olio, dall’altro ancora non conosce le differenti qualità degli oli extra vergine di oliva. Il pensiero di Mauro Meloni, direttore del Ceq, il Consorzio di garanzia dell’olio extra vergine di oliva, nell’ambito di Olio Officina Festival 2020

Massimiliano Bordignon

Il mercato dell’olio di girasole ad alto oleico? Si sta sviluppando in modo esponenziale

È un prodotto presente sul mercato da venticinque anni, particolarmente adatto per le fritture. Mentre prima era destinato al solo fruitore professionale, ora si sta sviluppando in maniera esponenziale, raggiungendo direttamente il consumatore. L’intervista a Carlo Tampieri nell’ambito di Olio Officina Festival 2020

Massimiliano Bordignon


L’olio di girasole, ma ad alto contenuto oleico

Stabilità alle temperature e una lunga shelf life, sono due caratteristiche molto importanti. L’impegno di Paola Tampieri per un olio sostenibile e di qualità superiore è stato al centro di un focus a Olio Officina Festival 2020

Massimiliano Bordignon


L'olio e il basilico. Rigorosamente liguri

Ora finalmente lo possono vedere tutti. Dopo l'anteprima, ora è possibile prendere visione dello spot sull'extra vergine Dop Riviera Ligure e sul Basilico Genovese Dop. Un video in inglese per far conoscere sempre di più i due prodotti sul mercato internazionale con immagini uniche, tra grattacieli, pub, cielo, terra e mare. Tutto questo, per far colpo sugli stranieri e far commuovere i liguri che vedono la  loro terra esaltata da mille colori

Olio Officina


Il valore dell’alta qualità degli extra vergini

Qualità e riconoscibilità di un prodotto certificato, seguito lungo tutta la filiera. È questo l’obiettivo del Consorzio di garanzia degli extra vergini di qualità: presentarsi sul mercato con oli dagli elevati parametri qualitativi e impegnarsi nel far percepire al consumatore tutto il valore di questa grande ricchezza. L’intervista a Maria Grazia Minisci, presidente del Ceq

Massimiliano Bordignon

L’olio dei vignaioli

Al pari del vino, il viticoltore cerca di dare una identità anche all’olio che produce, attraverso scelte varietali e altre soluzioni che ritiene più adatte a rappresentare il proprio stile e il territorio. L’intervista al vicepresidente dell’Ais, il sommelier Roberto Bellini

Massimiliano Bordignon


Tutto in un tuffo. Nel Mar Ligure. O nell’olio. O nel basilico

Dopo una campagna di alcuni mesi sulle piattaforme social dei Consorzi di tutela dell'olio Dop Riviera Ligure e del Basilico Genovese Dop, ora viene lanciato un vero e proprio sequel del video The Basil journey

Olio Officina


L’abbecedario dell’olio

La sessione di assaggi nell’ambito di Olio Officina Festival 2020 e il libro “Tutto sull’olio”, per fornire ai consumatori uno strumento utile per comprendere il valore e l’unicità degli oli extra vergini di oliva e i suoi molteplici impieghi. Intervista al direttore del centro culturale Casa dell’Olivo Francesco Caricato 

Massimiliano Bordignon


La visione intellettuale della Olio Sasso

La storica ditta olearia secondo quanto ci ha raccontato Maria Novaro, presidente della Fondazione Mario Novaro, nell’ambito di Olio Officina Festival 2020

Massimiliano Bordignon

Iscriviti alle
newsletter

Amore e rispetto per l’olio extra vergine di oliva

Cento anni dell’azienda Monini, un ottimo motivo per festeggiare un anniversario cosi importante. Eppure – ammette con grande dispiacere il presidente della storica impresa olearia umbra di Spoleto, Zefferino Monini, raccontando un’esperienza avuta in un ristorante di Milano – a distanza di un secolo si nota come non sia ancora così acquisita e diffusa in Italia una vera cultura dell’olio

Massimiliano Bordignon


L’educazione al gusto

Un tema poco praticato, seppure si parli, oggi, tantissimo di cibo. Non c’è sufficiente cultura e conoscenza. È necessario creare una nuova sensibilità, per evitare di rimanere dei “mangiatori ignoranti”. L’intervista a Rosalia Cavalieri, saggista e docente di filosofia e teoria dei linguaggi all’Università di Messina, nell’ambito della nona edizione di Olio Officina Festival

Massimiliano Bordignon


L’utilizzo del sifone in cucina

Anche gli oli extra vergini di oliva si possono aromatizzare. Attraverso questo strumento a disposizione dei cuochi, sono tante le possibilità di arricchire i menu. Da qui il libro N2O. Declinazioni con il sifone, dello chef Danilo Angè. L’intervista nell’ambito di Olio Officina Festival 2020

Massimiliano Bordignon

A che punto è il Milan International Olive Oil Award

In questo breve video potete assistere ai lavori in corso della prima edizione del concorso MIOOA 2020. A Imperia, il panel dell’Onaoo procede con i giusti tempi nell’esaminare i campioni in gara. I giusti tempi, sì, perché non si deve correre. Il giudizio affrettato non è propriamente indicato in simili situazioni

Olio Officina


La storia raccoglie i suoi frutti

Alle porte di Bologna, a Castel San Pietro Terme, in uno spettacolare video realizzato da Palazzo di Varignana, a dominare la scena delle colline sono le piante degli olivi in fiore, le quali, insieme ad altre colture, rendono il paesaggio unico e ricco di un fascino che evoca i tempi in cui l'olivicoltura bolognese non era un sogno ma realtà. Ora, questa coltivazione procede senza sosta, con l'impegno di chi ci crede e punta  a un obiettivo ambizioso: il riconoscimento dell'Igp Olio di Bologna, in continuità con una tradizione antica riletta in chiave contemporanea

Olio Officina


L’amore dei giapponesi per l’olio ricavato dalle olive

C’è grande attenzione nel Paese del Sol Levante per il pregiato succo ottenuto dalla spremitura delle olive. Viene apprezzato moltissimo soprattutto per l’alto valore nutrizionale, a tal punto che ci si avvicina sempre di più, con grande attenzione e curiosità. La testimonianza della sommelier Ais Yoko Nakajima, nell'ambito della nona edizione di Olio Officina Festival

Massimiliano Bordignon