Corso Italia 7

Rivista internazionale di Letteratura – International Journal of Literature
Diretta da Daniela Marcheschi

Arrestato perché amava leggere

Una graphic novel di Areta Gambaro su una storia vera, con protagonista un bibliofilo avido di letture inedite sottratte con astuzia agli autori più prestigiosi della letteratura italiana e internazionale

Corso Italia 7

Arrestato perché amava leggere

Areta Gambaro nasce a Palermo nel 1980. Vive a Roma.

Musicista in una famiglia che è un piccolo laboratorio d’arte. Costruisce il proprio spazio nel teatro, con spettacoli e performance d’arte audiovisiva, scenografie e illustrazioni.

Tra questi, Guardami mostra personale, 2017; Tentativo di perdersi nel continente Ripellino regia e scenografia, 2018; Extragea performance musicale, 2013; Uno spettacolo non riuscito (tratto da Casi di Daniil Charms) regia, scene e musiche, 2003.

Il suo primo libro, insieme a Guidarello Pontani, è Te l'avevo detto di non farti i selfie, edito a Roma da Castelvecchi nel 2021. 

Arrestato perché amava leggere - 1 

Arrestato perché amava leggere - 2

Corso Italia 7

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter