Autori

Olio Officina

Olio Officina è una casa editrice che pubblica riviste in versione web, digitale e cartacea, oltre a collane di libri di manualistica, saggistica, narrativa e poesia. È da considerare un osservatorio laico e indipendente sul mondo dell’olio da olive, sulle realtà affini (aceti, condimenti) e su altri mondi paralleli o lontani, tra scienza, tecnica, economia, arte e letteratura. Fondata da Luigi Caricato nel 2010, organizza dal 2012, a Milano, la rassegna internazionale Olio Officina Festival – Condimenti per il palato & la mente, nonché l’evento itinerante Olio Officina Anteprima, il Forum Olio & Ristorazione e altri incontri di formazione, seminari e convegni. Nata come progetto culturale, Olio Officina si è strutturata nel corso degli anni attraverso una ricca serie di attività che comprendono anche incursioni nel fumetto e nel design.

Gli articoli di Olio Officina

La sostenibilità nel settore oleario: da dove partire? 

Si svolgeranno nell’ambito de Il Gran Galà dell’Olio - L’Oro d’Italia e del Mediterraneo 2024 incontri e dialoghi con le massimi figure del comparto per guardare a proposte e soluzioni concrete. A moderare la tavola rotonda Luigi Caricato, direttore di Olio Officina

Olio Officina


L’impegno di Salov per dei consumatori del futuro più consapevoli

In occasione della Giornata del Made in Italy, la storica azienda lucchese ha accolto, lunedì 15 aprile, gli studenti e le studentesse dell’Istituto tecnico agrario Nicolao Brancoli Busdraghi di Mutigliano per un avvicinamento a 360° al mondo dell’extra vergine. Oltre a conoscere più a fondo l’ambito oleario, hanno effettuato diversi assaggi di olio sia in purezza, guidati da assaggiatori professionisti, sia attraverso la classica combinazione con il pane

Olio Officina


Lo stato del comparto oleario al 31 marzo 2024

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell'olio, gli operatori del settore risultano pari a 22.706, dei quali restano in giacenza 242.803 tonnellate di olio da olive con riduzione del 8,4% rispetto al 29 febbraio scorso (265.170 t). Le giacenze di olio sono inferiori (-18,8%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Olio Officina


La Toscana presenta i propri migliori oli Dop e Igp

La Selezione degli extra vergini nasce con lo scopo di sostenere e far crescere in Italia e all’estero le produzioni con origine certificata attraverso azioni promozionali, economiche e di immagine. Sono quarantacinque le etichette premiate, accompagnate anche da alcune menzioni speciali per la migliore “Selezione olio Monocultivar”, “Selezione olio Biologico”, “Selezione Biofenoli” e la “Selezione Packaging”, oltre all’ambito titolo di “Migliore olio”

Olio Officina


Un ruolo storico, nutrizionale e culturale per l’extra vergine

È con l’obiettivo di divulgare agli studenti e alle studentesse di tutte le età i sapori e i saperi dell’olio da olive che Assitol ha aderito ad “Aziende aperte”, iniziativa legata alla Giornata Nazionale del Made in Italy, in programma lunedì 15 aprile. Curiosità, assaggi e informazioni utili aiuteranno i giovani visitatori a comprendere la complessità di questo alimento, essenziale non soltanto per il suo apporto economico, ma anche per il suo valore salutistico

Olio Officina


OOF Magazine n.16 è andato davvero a ruba

Le copie rimaste in redazione sono pochissime, poco più di una decina. Ma lo capiamo perfettamente: il tema portante è quello della frittura, una delle tecniche culinarie più amate e golose in assoluto. Non disperate, però. Potete ordinare il numero qualora non l’aveste preso per tempo, disponibile a partire da maggio

Olio Officina


Grande attesa, al via le preselezioni del MIOOA 2024

Anche in un’annata complessa come quella attuale, con scarsa produzione e qualità non sempre all’altezza delle potenzialità, sono tuttavia numerosi i campioni pronti per essere esaminati dagli assaggiatori che ne apprezzeranno tutte le peculiarità. Dopo la prima fase, gli oli finalisti verranno valutati da sei giurie distinte per le categorie professionali di appartenenza

Olio Officina


Un giardino degli olivi ad Alessandria

Proprio così, sabato 6 aprile sarà inaugurato un oliveto urbano. Tutto è partito da Gabriella D’Amico, referente dell’Associazione nazionale Donne dell’Olio, per il Piemonte e la Valle d’Aosta

Olio Officina


L’oliveto Italia si muove intorno alla cultivar Favolosa

Conosciuta anche come FS 17, ormai è presente ovunque, coltivata con successo in ogni regione del Paese. Nel Salento sta addirittura contribuendo a salvare l’olivicoltura dal terribile e nefasto batterio Xylella. E ora, a Trani, il 9 e 10 maggio è previsto un evento di due giorni, dove una vasta comunità di olivicoltori si riunisce per celebrare la varietà di cui è stato artefice Giuseppe Fontanazza, allora direttore dell’istituto di ricerca che fa capo al Cnr di Perugia

Olio Officina


Daniela Marcheschi è visiting scholar all’American Academy di Roma

È arrivato un importante e meritato riconoscimento per il critico letterario e antropologa delle arti, l’ennesimo tra i tanti, visto che già in passato ha ricevuto il Rockefeller Award per la critica e la poesia, nel 1996, e il TolkningsPris dall’Accademia di Svezia nel 2006. Per le edizioni Olio Officina dirige la rivista “Corso Italia 7” ed è autrice del volume Il volto umano dell’olio

Olio Officina


Ultima chiamata. Si può aderire al MIOOA 2024 fino a lunedì 8 aprile

A seguito delle continue richieste abbiamo scelto di prolungare la data di qualche giorno, in modo da consentire a tutte le aziende interessate di partecipare. I passaggi da seguire sono sempre i medesimi, e i campioni di olio extra vergine di oliva dovranno pervenire presso la redazione di Olio Officina entro il giorno indicato. Nel regolamento troverete tutte le informazioni nel dettaglio

Olio Officina


Il lievito? Protagonista anche a Pasqua

Fondamentale per la produzione di pane, pizza, vino e birra, è indispensabile anche per tante preparazioni tipiche di questo periodo, sottolinea il Gruppo Lievito da zuccheri di Assitol. Il prezioso cubetto, infatti, è alla base di tantissime ricette, dalla colomba alla crescia, dal casatiello alla cuzzupa fino alle torte salate

Olio Officina


Quindi, fino a quando si può aderire al MIOOA 2024?

Abbiamo deciso di posticipare a lunedì 8 aprile la data entro la quale far pervenire i campioni di extra vergine presso la redazione di Olio Officina, agevolando così tutte quelle aziende intenzionate a partecipare ma che non avrebbero fatto in tempo. Per tutti gli indecisi: è sicuramente un’occasione da non lasciarsi sfuggire. Troverete di seguito i punti fondamentali da seguire per iscriversi

Olio Officina


I progetti per l’ammodernamento dei frantoi toscani sono quasi cento

Il bando, con un budget di 8 milioni 334mila euro, consentirà alle proposte collocate utilmente in graduatoria e approvate dalla Regione di godere del finanziamento a fondo perduto. La progettualità delle novantotto realtà che hanno partecipato al bando consiste nel rinnovo degli impianti e l'introduzione di macchinari e tecnologie che migliorino le performance ambientali dell'attività di estrazione dell’extra vergine

Olio Officina


Cosa determina il lieve calo dei prezzi dell’olio da olive

È ancora presto per stabilire se continueranno a scendere a marzo e nei mesi a seguire ma, dopo un periodo caratterizzato da forte volatilità causata da limitate scorte europee e da una domanda globale costante, si attende un ritorno alla normalità, dichiarano dall'Osservatorio di Certified Origins. In Italia il rallentamento della corsa dei prezzi dell’Evo nei primi mesi del 2024 non ha ancora trovato riscontro sui prezzi a scaffale, ma, nonostante ciò, mantiene il primato tra i maggiori Paesi consumatori, con 410mila tonnellate annue nel 2023

Olio Officina


Il Forum Olio & Ristorazione? Un appuntamento fisso

Per la settima edizione abbiamo scelto una location che, siamo certi, vi piacerà tantissimo: la Cascina Cuccagna, dall’ambiente rustico e rurale, situata in centro a Milano. L’evento si terrà lunedì 27 maggio, dal mattino fino al tardo pomeriggio, e quest’anno avrà come tema portante la mise en place. A partire dal pomeriggio verranno poi chiamati sul palco i vincitori della quinta edizione del Milan International Olive Oil Award, MIOOA

Olio Officina


Accademia Italiana della Vite e del Vino, l’inaugurazione del 75° anno

Un appuntamento di rilievo, quello di venerdì 22 marzo, a Firenze, sia per il comparto e non solo, dato che tale realtà rappresenta il più importante sodalizio italiano dedicato alla vitivinicoltura, con al suo attivo circa seicento accademici tra studiosi, imprenditori e divulgatori. Lamberto Frescobaldi, presidente dell’Unione italiana vini, interverrà in merito alla “Situazione attuale e prospettive per il settore vitivinicolo nazionale” per far luce su eventuali dinamiche future a suo sostegno

Olio Officina


“Aceto in comune”, un nuovo modo di raccontare la tradizione

Così come le curiosità e le caratteristiche delle diverse acetaie per scoprire tutti quei luoghi in cui viene prodotto uno degli alimenti più rappresentativi del territorio modenese. Si tratta di una guida, curata dalla Consorteria dell’Aceto balsamico tradizionale di Spilamberto con la collaborazione del Consorzio di tutela, per accompagnare i turisti e i cittadini a conoscere le aziende nate e sostenute dalle diverse amministrazioni pubbliche

Olio Officina


Ultimi giorni per partecipare al Milan International Olive Oil Award 2024

I campioni e il modulo compilato dovranno pervenire entro venerdì 29 marzo. La giuria avrà così a disposizione il tempo necessario per curare le preselezioni degli extra vergini in gara, valutando rigorosamente alla cieca ogni singola referenza. Dopo il primo step, gli oli ritenuti finalisti saranno successivamente giudicati da ristoratori, chef, buyer food service, buyer Gdo, consumatori, giornalisti, sommelier

Olio Officina


Al via seconda edizione della Scuola di Analitica delle Sostanze Grasse

La Società Italiana per lo Studio delle Sostanze Grasse ha ritenuto opportuno riproporre l’esperienza della Scuola - la quale si tenne per la prima volta nel 1977 - organizzata in una serie di singole giornate, ognuna dedicata ad uno specifico argomento che in questo caso vedrà come tema principale l’analisi della frazione sterolica

Olio Officina


Il pre-breeding per rendere la coltivazione dell’olivo più sostenibile

L’impegno di Filippo Berio per la difesa della biodiversità dell’olivo prosegue senza sosta. Presso la tenuta della nota azienda che fa parte del Gruppo Salov si è svolto un importante incontro che ha visto tecnici e studiosi all’opera per la tutela del futuro germoplasma olivicolo

Olio Officina


Tutto quello che può raccontare un’etichetta di extra vergine

Chiarezza e credibilità sono gli elementi base per far arrivare il messaggio dritto al consumatore, come ha fatto Carapelli con l’Evo Il Frantolio. Già vincitore al contest di Olio Officina Forme dell’Olio, ora si fa portavoce della certificazione “Zero rifiuti” e diventa testimone di un traguardo importante del percorso di sostenibilità intrapreso dalla storica azienda olearia fiorentina

Olio Officina


Unesco e Ais si impegnano per una maggiore competitività del settore vinicolo

L’Associazione italiana sommelier e la Cattedra “Paesaggi del Patrimonio Agricolo” si pongono, tra i tanti obiettivi, quello di valorizzare i territori che hanno saputo coniugare qualità della produzione viticola e qualità del paesaggio. Della durata di tre anni, l’accordo può rappresentare una nuova e importante frontiera per l’intero settore e tutti gli attori coinvolti

Olio Officina


Un nuovo futuro per l’olio extra vergine di oliva. Lo invoca Unifol

Organizzato dall'Unione italiana famiglie olearie, insieme con Cibus e Gdo News, si è tenuto a Bitonto un incontro che ha messo in dialogo realtà come Coop, Conad, Vègè e altre, allo scopo di decodificare le recenti tendenze del mercato dell'olio. Nonostante le troppe variabili per tratteggiare un quadro previsionale, tra le certezze vi è quella che il consumatore non ha abbandonato l'olio evo, quando il prezzo è raddoppiato, ma ne ha tuttavia ridotto il consumo. Cosa resta da fare?

Olio Officina


Riconfermate le cariche del Gruppo Olio d’oliva di Assitol

L’Associazione italiana dell’industria olearia vedrà nuovamente ai vertici la presidente Anna Cane e i vicepresidenti, Dora Desantis e Andrea Colavita per il biennio 2024-25. Il rinnovo giunge durante una delle campagne olearie più difficili degli ultimi decenni, ma proprio questo scenario così complicato ha fatto emergere, ancora una volta, la capacità del settore di reggere l’urto, rispondendo in modo adeguato alla domanda dei consumatori

Olio Officina


In veritas, una giornata dell’olio e dell’ulivo

Un appuntamento con l’olio Dop Garda e il suo territorio presso la Cooperativa Agricola San Felice il 24 marzo 2024, per una domenica delle palme tra gli olivi

Olio Officina


La precarietà su cui oggi poggia il settore oleario un po’ inquieta

Ci scrive l’imprenditrice olearia Adele Scirrotta: “Le azioni che si intraprendono oggi - sia come industria, sia come consumatori - determineranno il futuro del settore e del prezioso oro liquido che dovrà necessariamente continuare a fluire sulle pietanze di molte altre generazioni a venire”. Da dove ripartire?

Olio Officina


Destinati 25 milioni a sostegno dei prodotti Dop e Igp

Potranno usufruire della manovra sia i Consorzi di tutela sia le Associazioni temporanee tra più consorzi che, presentando la domanda entro il 15 maggio 2024, si impegnano in azioni di promozione, informazione e sviluppo in termini di sostenibilità per tutte quelle produzioni tutelate dall’attestazione di origine

Olio Officina


Uno sguardo all’olio Dop Garda, perfetto per piatti salati e dolci

Nell’ambito della tredicesima edizione di Olio Officina Festival, durante le sedute di assaggio dell’1 marzo, l’extra vergine del Consorzio di tutela ha ricoperto un ruolo di primo piano. Al mattino, con le degustazioni dedicate ai bambini della scuola primaria, per proseguire poi nel pomeriggio con il folto e variegato pubblico composto da professionisti del food&beverage, nonché da blogger, giornalisti, appassionati di buon cibo. Ogni sessione è stata curata dallo chef Giuseppe Capano e dall’agronoma Maria Viola Bonafini

Olio Officina


Lo stato del comparto oleario al 29 febbraio 2024

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell'olio, gli operatori del settore risultano pari a 22.703, dei quali restano in giacenza 265.170 tonnellate di olio da olive con riduzione del 1,6% rispetto al 31 gennaio scorso (269.574 t). Le giacenze di olio sono inferiori (-15,4%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Olio Officina


Giovanni Salvagno vince il premio Mastro d’Oro

Conferito dall’Aifo nell’ambito di Enoliexpo, il riconoscimento arriva in un periodo già ricco di emozioni e traguardi per la storica azienda veronese Frantoio Salvagno che, nel 2023, ha festeggiato i suoi primi cento anni

Olio Officina


Il primo bilancio di sostenibilità di Santagata 1907

La storica azienda ligure ha intrapreso un percorso volto a identificare le tematiche rilevanti, monitorarne l’andamento e stabilire obiettivi Esg per gli anni successivi, adottando un approccio che va oltre alla mera compliance normativa. Il report presentato è una testimonianza concreta del percorso avviato

Olio Officina


Il Milan International Olive Oil Award è molto più di un concorso

Lo scopo principale è raccontare e diffondere la cultura dell’extra vergine ai consumatori e ai professionisti del settore food, come ristoratori e buyer. Imparare ad apprezzare le caratteristiche organolettiche di un olio significa saperlo impiegare in cucina in modo più appropriato, accostandolo agli ingredienti con cui si sposa meglio. Per tutte le aziende interessate a partecipare, il termine ultimo è venerdì 29 marzo

Olio Officina


La prima edizione del premio “Divinamente donna” a Chiara Coricelli

Promosso ed organizzato dall’Associazione internazionale VerbumlandiArt Aps, nasce con l’obiettivo di mettere in luce e dare riconoscimento al successo femminile nei vari campi di attività e di impegno culturale, sociale e solidaristico, promuovendo allo stesso tempo l’uguaglianza di genere. La presidente e Ceo della Pietro Coricelli, storica azienda olearia, ha ottenuto questo importante riconoscimento per la sua visione imprenditoriale innovativa e la capacità di trasformare le sfide in opportunità

Olio Officina


Il dialogo tra istituzioni e aziende? Un passo cruciale per la crescita del Paese

Nella mattina dell’8 marzo, Gian Marco Centinaio, vicepresidente del Senato, ha fatto visita all’azienda Puratos Italia, con sede a Parma e parte di Puratos Group, multinazionale che offre ingredienti, soluzioni e servizi per l’industria della panificazione. Ad accoglierlo e a scambiare importanti riflessioni sul futuro del settore, il direttore generale di Assitol, Andrea Carrassi, e Igor Calderari, segretario di Aibi

Olio Officina


Olio Garda Dop tra difficoltà e prospettive future

Si terrà giovedì 14 marzo, a Cavaion Veronese, un incontro di impostazione prettamente tecnica, ma aperto a tutti, promosso dal Consorzio di tutela per fare il punto sulle criticità rilevate nelle diverse zone su cui insiste la denominazione. La serata sarà occasione di confronto tra i relatori – provenienti da più ambiti disciplinari - e i produttori olivicoli

Olio Officina


I Premi Olio Officina Cultura dell’Olio 2024

Nell’ambito della tredicesima edizione di Olio Officina Festival hanno ricevuto il riconoscimento Jaime Lillo, il neo direttore esecutivo del Consiglio oleicolo internazionale, l’oleologo Lorenzo Cerretani, lo chef Giuseppe Capano e l’archeologo industriale Alberto Fachechi. Il Premio Olio Officina per la Musica 2024 al chitarrista classico Matteo Mela. E, infine, Personaggio dell’anno 2023 è Salvo Dell’Arte

Olio Officina


È inaccettabile trattare l’olio da olive come commodity

A dichiararlo è stato il direttore generale di Assitol, Andrea Carrassi, nell’ambito del talk Mercato dell’olio in fibrillazione. Le possibili strategie per il futuro tenutosi durante la tredicesima edizione di Olio Officina Festival. Questo è il momento storico giusto per trasmettere al consumatore che l’extra vergine ha un valore ben preciso, partendo dai suoi effetti benefici salutistici

Olio Officina


Cosa aspettate a partecipare al MIOOA?

Il 29 marzo – giorno ultimo in cui far pervenire i campioni – arriverà in un batter d’occhio, e per questo vogliamo essere preparati. Quindi, tutte le aziende interessate alla quinta edizione del Milan International Olive Oil Award possono già aderire e spedire le proprie bottiglie di extra vergine presso la nostra redazione

Olio Officina


Olio, vino e birra. C’è grande attesa per l’edizione numero trenta del Simei

Appuntamento nel capoluogo lombardo dal 12 al 15 novembre presso Fiera Milano Rho. Un importante focus sulle migliori tecnologie applicata alle filiere vitivinicola, olivicolo-olearie e al beverage, dalla vigna alla cantina, dall’oliveto al frantoio, dall’imbottigliamento all’etichettatura. Obiettivo: intercettare i nuovi trend di consumo. Da segnalare “L’Oleoteca di Olio Officina”, uno spazio curato dall’omonimo Osservatorio sul mondo degli oli da olive diretto da Luigi Caricato, che porterà al Simei anc he una mostra sui migliori esempi di design e packaging degli oli, oltre a un ciclo di incontri sul tema rivisto in chiave green

Olio Officina


Il DG di Carapelli, Bruno Seabra: creare cultura dell’olio per il consumatore

Nell’ambito di Olio Officina Festival l’intervento del manager alla tavola rotonda sulle possibili strategie di mercato: “massimo plauso a tutte le iniziative che, dallo scaffale alla comunicazione, fanno divulgazione sulle caratteristiche del prodotto olio evo”

Olio Officina


L’olio da olive è chiamato a un cambio epocale

Un evento voluto e organizzato da Unifol, l’Unione Italiana Famiglie Olearie, in collaborazione con Cibus-Tuttofood e Gdo News. Si svolgerà l’8 marzo a Bitonto, presso il Teatro Traetta

Olio Officina


Tre nuove bottiglie d’olio da Berlin Packaging: Raja Top, Moresca e Kolio Top

In seguito all’acquisizione di Panvetri, nel 2022, la sede locale di Modugno, in Puglia, ben posizionata e riconosciuta anche in Basilicata, è diventata strategica in tutto il sud Italia quale punto di riferimento dal respiro internazionale per il mercato dell’olio così come del vino. L’assortimento in mostra a Enoliexpo

Olio Officina


La rinascita sostenibile dei condimenti spalmabili

L'innovazione porta oggi a scelte migliori nell'ambito della pasticceria e dei prodotti da forno. Le vecchie margarine, in ragione di una formulazione basata su oli vegetali, priva di grassi trans, sono ormai state sostituite

Olio Officina


I grandi dibattiti a Olio Officina Festival. Il mercato che verrà

Il presente lo conosciamo tutti, resta da capire come si inquadrerà il futuro. Non tanto cosa ci riserva, quanto invece cosa faremo per pianificare l'olivicoltura dei prossimi decenni. Come si imposterà il mercato, quali strategie si attueranno oggi in vista del domani

Olio Officina


Una finestra sul mondo e uno sguardo oltre il nostro pianeta

A Olio Officina Festival si parte - da fermi, nelle sale della Fabbrica del Vapore a Milano -  per un interessante viaggio alla scoperta degli "oliveti impossibili", quelli per esempio di Pakistan, India, Cina, Argentina. E poi non si trascura il passato, per capire la storia delle innovazioni attraverso un focus sui brevetti delle macchine della produzione dell’olio, in modo da comprendere come sia possibile prospettare nuove invenzioni in un settore che può apparire già ampiamente testato e compiuto. E infine, tante altre realtà, alcune perfino spaziali, nel tentativo di coltivare piante oltre il pianeta Terra, creando un ecosistema artificiale dove produrre cibo in condizioni estreme

Olio Officina


I flussi del turismo attraverso l’olivo e l’olio

A Olio Officina Festival spazio a un tema oggi di grande fascino e attrattiva, ma ancora poco esplorato. Si parte con un focus sull’olivicoltura quale presidio del paesaggio e delle comunità rurali per poi affrontare alcune illuminanti case histories e ragionare intorno alle nuove formule di comunicazione e di fruizione dell’oleoturismo

Olio Officina


La cultura del buon cibo si nutre anche di contenuti culturali

Il cibo ci racconta. Lasciamoci attraversare dalle dinamiche che determinano il processo di preparazione di un piatto. Cosa c'è dietro la scelta degli ingredienti, cosa ci spinge ad andare oltre le consuetudini e sperimentare nuovi approcci. A Olio Officina Festival alcune utili chiavi di lettura per comprendere la gastronomia contemporanea e l'apertura alla sperimentazione attraverso tanti workshop di scuola di cucina e di assaggio

Olio Officina


SoloDuo, Matteo Mela e Lorenzo Micheli in concerto a OOF 2024

A chiudere la tre giorni del grande happening dedicato ai "condimenti per il palato & la mente" ci sarà uno dei duo di chitarre più attivi e conosciuti nel mondo. Insieme hanno suonato in tutta Europa, negli Stati Uniti e in Canada, in Asia e in America latina, dalla Carnegie Hall di New York alla Konzerthaus di Vienna, dalla Sejong Hall di Seoul alla Sala delle Colonne di Kiev, dall’Auditorium di Milano al Concertgebouw di Amsterdam. Il “Washington Post” li ha descritti come “extraordinarily sensitive, with effortless command and an almost unbearable delicacy of touch”

Olio Officina


Esiste anche lo psychological rock. A Olio Officina Festival il concerto di Ironwill

Tutto è partito nel 2018, da una iniziativa di Salvo “Ironwill” Dell’Arte: la band fa parte di un ampio spettro caleidoscopico in cui sono coinvolte tutte le forme artistiche: musica, fotografia, video, fumetti, opere di illustrazione e arte. L'obiettivo è di riunire i migliori artisti che sappiano esprimere, con la loro sensibilità, l'importanza dei temi trattati in ogni fase del progetto Rock contro il Bullismo

Olio Officina


Il concorso qualità di Olio Officina a cui tutti vogliono partecipare

Ovvero il Milan International Olive Oil Award. Ne sono una prova i numerosi pacchi che in questi giorni hanno pervaso la redazione. Vedere questa risposta da parte delle aziende ci riempie di soddisfazione e ci spinge a fare sempre meglio per i consumatori, per i produttori, per un nuovo mondo dell'olio extra vergine di oliva

Olio Officina


Le mostre d’arte a Olio Officina Festival 2024. Da non perdere

Non l'arte per l'arte, ma l'arte per la vita. Alla tredicesima edizione del grande happening dedicato ai "condimenti per il palato & la mente", non poteva certo mancare il prezioso apporto, determinante e nel medesimo tempo  illuminante, del movimento culturale Arte da mangiare mangiare Arte, a testimonianza di un sodalizio ormai storicizzato. Tante le mostre da seguire nei tre giorni dell'evento a Milano

Olio Officina


Anche tre mila euro al litro per l’aceto Balsamico Tradizionale di Modena Dop

Un nuovo piano di comunicazione per il Consorzio di tutela. In programma importanti partnership in Italia e all’estero. Direttrice assoluta: qualità ed esclusività

Olio Officina


Assitol si interroga sul futuro dell’extra vergine a Olio Officina Festival

L’Associazione Italiana dell’industria olearia intende confrontarsi con tutta la filiera allo scopo di progettare una strategia condivisa, capace di promuovere il valore autentico di questo alimento

Olio Officina


I “saggi assaggi” a Olio Officina Festival 2024

Highlights dal palinsesto di OOF 2024. Due sale dedicate.  Tra degustazioni guidate alla scoperta delle caratteristiche delle diverse cultivar di olivo (i cosiddetti olivigni) e gli insoliti abbinamenti per meglio esaltare le varie pietanze, con una essenziale Scuola di Cucina “Olio&Cibo” a cura dello chef Giuseppe Capano

Olio Officina


La musica a Olio Officina Festival 2024

Highlights dal palinsesto di OOF 2024La musica è il linguaggio universale per eccellenza e in quanto tale permea tutti i momenti della tredicesima edizione del grande happening dedicato ai "condimenti per il palato & la mente"

Olio Officina


La conferenza stampa della tredicesima edizione di Olio Officina Festival tra immagini e parole

Come ormai ben saprete – ma è sempre meglio ricordarlo – quest’anno il grande happening dedicato agli oli e ai condimenti avrà come tema portante l’Olio Musicale e si svolgerà presso la Fabbrica del Vapore, nella sala Ex Cisterne. Nella mattinata di oggi, 20 febbraio, il direttore di Olio Officina, Luigi Caricato, ha presentato a giornalisti, scrittori, blogger e produttori il ricco programma nel dettaglio, concludendo l’incontro in dolcezza con degli squisiti cioccolatini preparati con l’olio di lentisco del maestro pasticcere Antonio Campeggio

Olio Officina


Olio Officina Festival, unico think tank italiano nel comparto olio da olive

L'appuntamento con il grande happening dedicato agli oli e ai condimenti torna a Milano per la 13ª edizione in una nuova sede. Saranno gli spazi della Fabbrica del Vapore, area Ex Cisterne, a ospitare la tre giorni ideata e diretta da Luigi Caricato, con tema portante l'olio musicale. OOF 2024 è un'occasione unica per degustare, conoscere e perfino ascoltare gli olivi. Sì, anche perché, attraverso una specifica tecnologia, gli spettatori del festival ascolteranno il suono degli olivi perfino in presa diretta

Olio Officina


Sostieni il progetto culturale di Olio Officina Festival

Puoi farlo aiutandoci a rendere migliore, più efficace e innovativo il nostro apporto professionale attraverso una libera donazione. Il nostro evento merita tutte le attenzioni possibili e immaginabili. Se sei sulla stessa lunghezza d’onda, è fondamentale compiere un gesto concreto di condivisione

Olio Officina


Poste Italiane parteciperà con due annulli filatelici a Olio Officina Festival 2024

Appuntamento nei giorni venerdì 1 e sabato 2 marzo, presso la Fabbrica del Vapore, a Milano, dalle ore 11 alle ore 17. Tutti gli appassionati di filatelia si troveranno immersi nel vasto e multiforme mondo degli oli e delle olive da tavola. Il primo bollo è dedicato al tema della tredicesima edizione del grande happening internazionale: Olio Musicale. Il secondo all'assaggio delle olive da tavola

Olio Officina


Come è andata l’olivagione 2023 per l’olio Dop Umbria

Sono quasi 4.220 le tonnellate di olive da cui sono stati estratti nei frantoi circa 686 mila litri di olio extra vergine di oliva potenzialmente atti a divenire olio a denominazione di origine protetta. Nel frattempo, a fine gennaio 2024 sono stati effettuati 87 prelievi che hanno consentito la certificazione di circa 225 mila litri a marchio Dop, confermando il medesimo trend dell’annata 2022

Olio Officina


Il Milan International Olive Oil Award è un appuntamento fisso

In questi giorni la redazione di Olio Officina è sommersa di scatoloni, imballaggi, bottiglie provenienti da Italia, Spagna e altri Paesi produttori. Questa risposta da parte delle aziende ci rende orgogliosi, perché significa riconoscere il valore e il vero significato del contest MIOOA: far recuperare il valore perduto e dare risalto alle molteplici espressioni della qualità degli extra vergini. Per partecipare c'è tempo fino al 29 marzo

Olio Officina


Il suono degli olivi interpretato da violino e violoncello

Sul palco di Olio Officina Festival 2024 sabato 2 marzo saliranno la violinista Anna Pederielli e la violoncellista Lilian Urbas per eseguire “Celebre liquido sonoro” a partire dalle tracce sonore raccolte attraverso i sensori applicati alle piante da Alberto Fachechi e Angela Trane

Olio Officina


Con “Il fuoco invisibile” si riaffaccia alle coscienze il tema della Xylella

Candidato al Premio Strega dallo scrittore Antonio Pascale, Il romanzo di Daniele Rielli, edito da Rizzoli, racconta la storia umana di un disastro naturale, offrendoci, attraverso un commovente senso di pietas, e tenendo a bada ironia e sarcasmo, una utile mappa per orientarci nel mare magnum della modernità

Olio Officina


Ricordo a più voci di Sossio Giametta

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Sabato 2 marzo un appuntamento da non perdere. A commemorare il grande filosofo, tra i più insigni studiosi e interpreti di Friedrich Nietzsche, scomparso lo scorso 15 gennaio, ci saranno Vincenzo Barone, Andrea Camprincoli, Mario Carparelli, Giuseppe Girgenti, Francesco Iannello, Federico Leonardi, Niccolò Rapetti e Gino Ruozzi, in un incontro a cura di Marco Lanterna

Olio Officina


Tutto quel che serve sapere intorno alla shelf-life degli oli

Perché sia così importante lo possiamo ben immaginare. Eppure non tutti riservano la giusta attenzione che meriterebbe un tema così delicato e determinante per la buona tenuta degli oli extra vergini di oliva. A Olio Officina Festival 2024 ci sarà l’occasione per un approfondimento

Olio Officina


Partecipare ai workshop di Olio Officina Festival 2024

Tantissimi appuntamenti, due sale dedicate. Una, dal nome alquanto esplicito, di "Saggi Assaggi". L'altra ha per nome "sensoriale". L'ingresso al festival è libero, lo stesso vale per ogni sessione di assaggio, ma è bene prenotare in tempo per assicurarsi il posto

Olio Officina


Milan International Olive Oil Award 2024, la qualità secondo Olio Officina

Una giuria di selezionati assaggiatori si occuperà di valutare gli extra vergini in una prima fase e, successivamente, restituirà i campioni finalisti a giurati appartenenti a categorie specifiche, quali ristoratori, chef, buyer food service, buyer Gdo, consumatori, giornalisti, sommelier. Per partecipare c’è tempo fino a venerdì 29 marzo

Olio Officina


Lo stato del comparto oleario al 31 gennaio 2024

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell'olio, gli operatori del settore risultano pari a 22.680, dei quali restano in giacenza 269.574 tonnellate di olio da olive con aumento del 13,9% rispetto al 31 dicembre scorso (236.602 t). Le giacenze di olio sono inferiori (-14,5%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Olio Officina


È Alessia Zucchi il nuovo amministratore delegato di Oleificio Zucchi

Cambia l’assetto azionario dell’azienda olearia cremonese, a seguito della scomparsa dello storico presidente Vito Zucchi

Olio Officina


L’Italia olivicola ha il suo Parco della biodiversità

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. L’associazione nazionale Donne dell’Olio presenta, in collaborazione con i ricercatori del Crea, presenta un proprio progetto volto a raccogliere tutte le varietà di olivo della provincia di Cosenza, collocandole in un’area collinare utilizzata in passato per colture promiscue, fra cui anche l’olivo, e che attualmente versa in uno stato di completo degrado. L’obiettivo è rigenerare un territorio valorizzandone le risorse

Olio Officina


Maglie diventa capitale del cioccolato di qualità

Nel weekend del 17 e del 18 febbraio, tutti i chocolate lovers potranno prendere parte alla seconda edizione del Salone “I cioccolati del Mediterraneo”, presso il Museo Archeoindustriale di Terra d’Otranto. Nato con l’obiettivo di promuovere e diffondere la cultura del cacao, l’evento si concentrerà sui grandi produttori italiani e internazionali, traducendosi così nell’occasione perfetta per andare alla scoperta di specialità attraverso workshop e degustazioni

Olio Officina


Un regalo oliocentrico per San Valentino

Se donare un libro è un gesto d’amore, regalare l’abbonamento a Olio Officina Magazine è una vera e propria dichiarazione d’affetto. La nostra rivista in edizione cartacea racconta l’olio attraverso tutte le declinazioni possibili, passando dall’oloeturismo fino ad approfondimenti di tecniche di cucina, come la frittura, e tanto, tanto altro

Olio Officina


Che sia adolescenziale, o della vita adulta, l’amore è sempre un viaggio di emozioni

Il 14 febbraio è sicuramente il giorno della sua celebrazione assoluta, e noi di Olio Officina abbiamo pensato di festeggiare tutti gli innamorati con una nostra edizione, Tu sei per me come questa luna piena, a cura di Bernardo Campagna che, con delicate pennellate di versi poetici, accompagna il lettore e scava nel suo io più profondo e intimo

Olio Officina


Quali saranno gli oli protagonisti del MIOOA 2024

Non vediamo l’ora di scoprirli, di conoscere i profumi e i sapori che firmeranno la quinta edizione del Milan International Olive Oil Award. L’approccio con gli oli sarà in funzione di una segmentazione della qualità degli extra vergini per fasce di prezzo: l’obiettivo è permettere al consumatore di scegliere il prodotto che sia più buono, ma al prezzo che ritiene per sé più adeguato

Olio Officina


Apprendere l’arte dell’aceto. Un master sul Balsamico di Modena

Una giornata di studio teorico-pratico, con degustazioni e abbinamenti per approfondire un prodotto che necessita di essere conosciuto e apprezzato al meglio in tutte le sue evoluzioni. La Delegazione di Firenze dei sommelier Ais Toscana alla prova di una un’anteprima nazionale assoluta nel suo genere

Olio Officina


Si rinnova l’impegno di Olea nel 2024 con l’Oro d’Italia

Le giurie, coordinate e dirette dal Capo panel Giorgio Sorcinelli, decreteranno i vincitori anche del premio internazionale “L’Oro del Mediterraneo”, de “L’Oro della Puglia”, “L’Oro di Federico II” e, infine, de “L’Oro dell’Istria”. A ciascun olio in gara, sia esso blend o monocultivar, convenzionale o Bio, verrà attribuito un descrittore scelto tra erbaceo, pomodoro, frutti di bosco, per esprimerne il suo profumo-aroma prevalente

Olio Officina


Evo armonico, un incontro esperienziale tra olfatto, gusto e udito

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. I sensi cui abitualmente si ricorre nel corso di una degustazione di olio extra vergine di oliva vengono corroborati e amplificati dalle note del sax contralto di Anna Paola De Biase. Un incontro a cura di Mimmo Lavacca per il progetto “Olio di Famiglia”

Olio Officina


La luce e lo spazio. Ricordando Franco Battiato

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Una conversazione con il musicista siciliano, che tocca tutte le tematiche più care all’artista e all’uomo, è diventata, con Franceso Pelosi e Chiara Raimondi, una graphic novel realistica e, insieme, commovente ed evocativa. Venerdì 1 marzo la presentazione del libro alla presenza di Francesco Pelosi. Ne parleranno lo scrittore Roberto Barbolini e il direttore artistico della rivista FuoriAsse Mario Greco 

Olio Officina


Artisti uniti per celebrare l’Olio Musicale

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Si rinnova anche quest’anno lo storico appuntamento dell’Associazione e Movimento di pensiero Arte da mangiare mangiare Arte. Gli artisti saranno presenti presso la Fabbrica del Vapore, a Milano, dal 29 febbraio al 2 marzo. Il giorno dell’apertura, i visitatori potranno ammirare la performance in cammino "Portatrici e Portatori d’olio" e durante l’evento avranno modo di scoprire differenti contenitori d’arte per l’olio realizzati su ispirazione di tracce sonore emesse dagli alberi d’ulivo

Olio Officina


Tutto quel che serve sapere per iscriversi al MIOOA 2024, concorso di qualità

Uno step fondamentale è appuntarsi la data entro la quale è possibile inviare i campioni, ovvero venerdì 29 marzo. Per noi di Olio Officina è importante ricevere il materiale per tempo, così da poter organizzare le valutazioni nel migliore dei modi. Il concorso, giunto alla sua quinta edizione, è rivolto a tutte le aziende olivicole, olearie e commerciali del mondo e ciò a cui puntiamo è dare risalto alle molteplici espressioni della qualità degli extra vergini

Olio Officina


Spagna e Coi si interrogano sul futuro dell’olivicoltura mondiale

Nel recente incontro tra Luis Planas, ministro dell’Agricoltura spagnolo, e il direttore esecutivo del Consiglio oleicolo internazionale, Jaime Lillo, sono state presentate le azioni previste per il sostegno del settore, duramente messo alla prova dal calo della produzione e innalzamento dei prezzi. In questa delicata fase, gli attori del comparto di tutti i Paesi produttori devono lavorare con una visione comune e condivisa

Olio Officina


Il San Valentino di Palazzo di Varignana

“Idillio d’amore” è il pacchetto pensato per la festa degli innamorati del resort immerso nelle colline bolognesi. Si parte da un viaggio gastronomico a bordo del Treno Reale, con un menu pensato per accompagnare i sensi e le emozioni, per poi dedicarsi a un altro tipo di benessere, quello fisico e mentale, in un’oasi di relax con un massaggio corpo con l’olio dalla forte azione nutriente della linea cosmetica di Varsana SPA

Olio Officina


Curiosando nel programma di Olio Officina Festival 2024

Non vediamo l’ora che la tredicesima edizione inizi. È tutto nuovo anche per noi, e l’emozione è alle stelle. A ospitarci, quest’anno, sarà la Fabbrica del Vapore, lo ricordiamo, in via Procaccini 4, sempre a Milano. Inizieremo dal pomeriggio di giovedì 29 febbraio, alle 16, fino alla sera di sabato 2 marzo. In attesa di incontrarci all’apertura dei lavori, vi lasciamo qualche anticipazione di ciò che potrete vivere durante il grande happening dedicato agli oli da olive e ai condimenti

Olio Officina


OOF Magazine n.17 direttamente a casa degli appassionati oleofili

Crediamo sia proprio una buona idea, quella di abbonarsi alla rivista cartacea firmata Olio Officina. Ogni numero è una monografia, e quindi anche le copie precedenti, pubblicate negli scorsi anni, andrebbero recuperate da chi ancora non le possiede, e vantare così una ricca biblioteca olearia, in costante aggiornamento

Olio Officina


Un’Agenda oliocentrica è per tutti

Sono ancora disponibili le ultime copie dell'agenda 2024 dedicata al tema dell'olio in abbinamento al cibo. 366 giorni tutti a trazione oliocentrica. Cosa chiedere di più dalla vita?

Olio Officina


L’Umbria dell’olio annuncia l’Anteprima dell’olio a marchio Dop

Appuntamento il 19 e 20 febbraio a Bettona, con la terza edizione di evento in cui sarà presentata la nuova annata olearia. Spazio anche al turismo, con “Evo&Art Experience in Umbria”, e una cena oloecentrica a otto mani con gli chef del circuito “Evoo Ambassador”

Olio Officina


Il successo del lievito italiano nel mondo

Sono circa centomila le tonnellate di prodotto che le aziende italiane muovono, venduto per metà ai mercati esteri. Il comparto ha acquisito una posizione di leadership soprattutto nel Sud europa, ed è al Sigep di Rimini che il gruppo Lievito da zuccheri di Assitol ha delineato i motivi di tale crescita e affermazione, guardando costantemente alla qualità nell'ottica di processi sostenibili

Olio Officina


Battesimo dell’arte. Dell’olio il canto

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Una performance di Silvia Rastelli con musiche di Denny Cavalloni eseguite dal vivo. Sinonimo di fertilità, rinascita, resistenza, pace e valore, l'olivo rappresenta un elemento naturale di forza e purificazione. Nel battesimo, olio, luce, acqua e veste bianca sono i quattro simboli cerimoniali emblemi di cambiamento, rinascita e rigenerazione

Olio Officina


Stanno arrivando i campioni per il MIOOA 2024 (che buoni!)

Qui, nella redazione di Olio Officina, non ci fermiamo mai, questo si sa. Siamo in fase di preparazione per il Festival, e nel frattempo stiamo già lavorando al Milan International Olive Oil Award. Certo, c’è ancora tempo per partecipare - fino a venerdì 29 marzo - ma se avete intenzione di aderire potete già farlo: i vostri extra vergini vengono custoditi nelle migliori condizioni, al buio, in uno spazio termoregolato, senza il rischio di deteriorarsi

Olio Officina


La regola? Acquistare meno ma acquistare meglio

Secondo l’indagine Aibi sul mercato della panificazione, realizzata da Format Research, per il 66,4% dei consumatori è fondamentale la scelta degli ingredienti, a conferma che l’italiano è sempre più esigente. Andrea Carrassi, direttore generale di Assitol, nell’ambito del Sigep si è rivolto al ministro dell’Agricoltura chiedendo non solo di valorizzare il pane fresco artigianale ma anche l’olio extra vergine, quali prodotti di eccellenza della nostra ristorazione

Olio Officina


Suoni in cucina. Il matrimonio tra musica e cibo

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. La grande attesa per la relazione di Rosalia Cavalieri su cibo e musica. La filosofa del linguaggio chiarirà quanto sia importante anche l’udito in cucina, nonostante sia collocato all’ultimo posto nella “classifica” dei sensi che maggiormente incidono sulle nostre esperienze gustative

Olio Officina


Ricordando Giovanni Sias, psicanalista

Olio Officina Festival non si ferma certo all’olio extra vergine di oliva, ma come ormai accade da ben tredici edizioni, lo spazio riservato a temi altri è una delle caratteristiche che più contraddistinguono e rendono unico e speciale questo evento, proprio come nelle intenzioni del suo ideatore, Luigi […]

Olio Officina


Viaggiatori oliocentrici. Utili consigli per appassionati oleofili

Il numero 17 di OOF Magazine è interamente dedicato al turismo dell’olio. È un numero ricco di consigli, itinerari e spunti per poter intraprendere attività volte all’accoglienza. Ma attenzione: nulla è scontato, nulla può essere improvvisato senza una struttura ben congeniata. Se all’interno dell’articolo potete prendere visione dell’indice, nel frattempo potete ammirare la copertina a cura di Stefania Morgante

Olio Officina


Il mondo dell’arte bianca si racconta al Sigep

Aibi, l’Associazione italiana bakery ingredients, partner della manifestazione riminese, ha in previsione un ricco programma che mira a esplorare le nuove tendenze di consumo attraverso incontri e degustazioni in sinergia con Assitol. L’appuntamento si traduce quindi in un momento essenziale di confronto con i panificatori e con tutti i protagonisti del settore

Olio Officina


Al Milan International Olive Oil Award 2024 la parola d’ordine è qualità

Ecco di cosa andiamo alla ricerca, noi di Olio Officina. Ci rivolgiamo a tutti, ma proprio a tutti, i produttori che credono nei propri extra vergini e nell’importanza di diffondere la cultura olearia. Sì, perché non va dimenticato che uno degli obiettivi del MIOOA è proprio quello di raggiungere il consumatore e renderlo più consapevole nelle proprie scelte d’acquisto, che sappiano andare oltre il prezzo. Per iscriversi c’è tempo fino a venerdì 29 marzo

Olio Officina


La carica emotiva dei materiali nelle opere di Isabel Cabello

Laureata in Belle Arti e fondatrice dell’agenzia creativa CabelloxMure, le sue principali influenze provengono dall'espressionismo astratto americano e dall'informalismo europeo del dopoguerra. Nell’ambito delle arti plastiche spiccano i suoi ultimi progetti come "Entretela", "Oli Poema" e "Mensajes de Anatomía Interna", di cui si terrà a breve la presentazione. Il filo conduttore dei suoi lavori? Un linguaggio legato alla libertà del gesto e all’esplorazione di nuovi percorsi attraverso i tessuti e la pittura

Olio Officina


Bando ammodernamento frantoi, scadenza prorogata al 15 febbraio

La concomitante campagna olivicolo-olearia non ha permesso a tutti gli operatori di poter sviluppare progettualità da candidare ai singoli avvisi regionali, ed è così stata accolta la richiesta del comparto posticipando il termine ultimo. Entro il 30 maggio, poi, le Autonomie dovranno completare la selezione delle domande ammissibili e formare la graduatoria con indicazione ai beneficiari delle condizioni per il finanziamento e la realizzazione dell'iniziativa

Olio Officina


Lo stato del comparto oleario al 31 dicembre 2023

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell'olio, gli operatori del settore risultano pari a 22.648, dei quali restano in giacenza 236.602 tonnellate di olio da olive con aumento del 32,2% rispetto al 30 novembre scorso (178.960 t). Le giacenze di olio sono inferiori (-23,9%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Olio Officina


È ufficialmente sostenibile l’olio Dop Val di Mazara firmato Bonolio

L’impegno green dell’azienda siciliana si concretizza con risultati importanti. L’extra vergine in questione, ottenuto dalle cultivar Biancolilla, Cerasuola e Nocellara del Belice entra a pieno diritto nel progetto promosso e coordinato da Unapol, Unione nazionale associazioni produttori olivicoli, nato con l’obiettivo di fornire una tracciabilità di filiera che parte dalla fase di coltivazione delle olive alla spedizione del prodotto finito

Olio Officina


L’olio che abbraccia linguaggi di moda e design

È quello con cui Galateo&Friends, marchio nato oltre vent’anni fa ad Arma di Taggia, in Liguria, ha ottenuto il primo posto nelle categorie Made in Italy nel mondo e Miglior packaging alla prima edizione del concorso Premio Tornagusto. A conquistare la giuria la scelta dirompente di materiali, di grafica e di formato

Olio Officina


SoloDuo. Concerto per chitarre

Anticipazione Olio Officina Festival 2024. A chiudere la tre giorni dell’evento, le musiche di Ottorino Respighi, Domenico Scarlatti, Claude Debussy e Astor Piazzolla. Sul palco Matteo Mela e Lorenzo Micheli, uno dei duo di chitarre più attivi e conosciuti nel mondo. Insieme hanno suonato in tutta Europa, negli Stati Uniti e in Canada, in Asia e in America latina, dalla Carnegie Hall di New York alla Konzerthaus di Vienna, dalla Sejong Hall di Seoul alla Sala delle Colonne di Kiev, dall’Auditorium di Milano al Concertgebouw di Amsterdam

Olio Officina


Tutti pazzi per l’agenda oliocentrica 2024

Non potrebbe essere diversamente, diciamoci la verità. L’agenda firmata Olio Officina, alla sua seconda edizione, racconta l’extra vergine seguendo un filo conduttore ben preciso, che per questo anno è l’olio in abbinamento al cibo. Si tratta di un mondo ancora poco esplorato, ed è per questo che abbiamo pensato a tanti e utili consigli da condividere con voi, appassionati oleofili e amanti del buon cibo, entusiasti e curiosi di imparare sempre cose nuove

Olio Officina


Perché partecipare al MIOOA 2024 è una buona idea

Il Milan International Olive Oil Award, nonché il concorso qualità firmato Olio Officina, ormai lo conoscete bene. Giunto alla sua quinta edizione, le aziende hanno già iniziato a spedire i campioni, ma c’è tempo fino a venerdì 29 marzo per aderire. Lo scopo – lo ribadiamo – è invitare i consumatori, ma anche i professionisti della ristorazione, ad aprirsi alla cultura dell’extra vergine senza preconcetti, valorizzando così tutte le produzioni di qualità che i Paesi possono offrire

Olio Officina


L’olivo simbolo della presidenza italiana del G7

Il gruppo, composto da Italia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti e Ue, è unito da valori comuni e svolge un ruolo chiave nella difesa della libertà e della democrazia e nell'affrontare le sfide globali. Per la sua rappresentanza, il nostro Paese ha voluto che il logo fosse un ulivo secolare stilizzato, dove le sette olive ai vertici dell’albero rappresentano le sette nazioni del Forum

Olio Officina


Cosa apporterà di nuovo Jaime Lillo alla guida del Coi?

È nell’ottica della continuità e dello sviluppo che intende muoversi il neo direttore esecutivo del Consiglio oleicolo internazionale. Mai, come in questa ultima olivagione, il settore sta attraversando un momento di così radicale criticità. Mancanza di materia prima, calo dei consumi, economia allo stremo. Lillo non ha dubbi: serve rafforzare il ruolo dell’organizzazione e il coordinamento delle attività politiche. Ingegneria agronomo, nel corso degli anni ha ricoperto diversi ruoli maturando una lunga e articolata esperienza

Olio Officina


Come è cambiato lo scontrino degli italiani, a partire dall’olio Evo

All’interno del comparto degli oli vegetali si evidenzia il sostanzioso incremento dei prezzi medi per l’olio extra vergine di oliva, con aumento del 29,7%, come emerge dal Report a cura di Ismea. Importanti anche gli aumenti di spesa per le carni (+7,6%) e anche il settore degli ortaggi – freschi e trasformati – cresce del 9,4% trainato dai prezzi delle patate e dei prodotti trasformati a base di pomodoro

Olio Officina


Per partecipare al MIOOA 2024 c’è tempo fino al 29 marzo

Intanto è già possibile inviare il modulo compilato e i campioni – tre per ogni referenza in gara - che verranno conservati in uno spazio termo regolato, asciutto e al buio presso la nostra redazione, così da mantenere inalterate le proprietà dei vostri extra vergini. I vincitori verranno poi premiati nell’ambito della sesta edizione del Forum Olio & Ristorazione, che si terrà il 27 maggio a Milano

Olio Officina


La musica lirica nel racconto delle lattine d’olio

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Nei tre giorni dell’evento, in programma dal 29 febbraio al 2 marzo, la storica Collezione Guatelli sarà protagonista di primo piano con la mostra di Riccardo Guatelli, con le opere realizzate a partire dai materiali di scarti delle lattine, e le sculture di donne liriche dell’artista Elena Leal Santiago

Olio Officina


C’è un via vai di agende oliocentriche in questi giorni

Da quando lo scorso anno Olio Officina ha pensato bene di pubblicare l’Agenda oliocentrica, non c’è altra agenda al mondo per gli appassionati oleofili. Tutti a richiederla per se stessi e per regalarla. Il tema del 2024 è l’olio in abbinamento al cibo, e così, sfogliandola, oltre alle pagine bianche da riempire, vi è pure lo spazio per testi e immagini altamente istruttivi

Olio Officina


L’olivicoltura americana? Si muoverà nell’ottica della crescita e valorizzazione 

A dichiararlo è la Naooa, la North American Olive Oil Association, che ha recentemente annunciato il lancio del più grande e completo studio sull’olio del Paese, con l’obiettivo di creare un punto di riferimento per i test, rafforzando ulteriormente la qualità dell’extra vergine in tutto il settore. Per soddisfare le tendenze di aumento dei consumi si rivela così necessario implementare nuove tecniche di gestione e coltura

Olio Officina


La “Scala dell’anima”. Musica, colore e voce incontrano l’olio

Anticipazioni Olio Officina Festival. L’olio e la salute del nostro corpo sono profondamente intrecciati. Indipendentemente dall’utilizzo – per la cucina, o per usi cosmetici – i benefici che l’olio extra vergine di oliva apporta sono numerosi. Se poi parliamo del tema della tredicesima edizione del festival, Olio musicale, allora si possono trovare anche altri linguaggi per raccontare l’olio. Ecco la maestra reiki e massaggiatrice olistica Ivana Sagramoni, che presenta le carte (musicali) da lei create per l’occasione

Olio Officina


Olio Officina edizioni. Cosa abbiamo pubblicato nel 2023

Chi ci segue sin dal nostro esordio sulla scena sa che siamo una casa editrice indipendente. Siamo piccoli ma abbiamo grandi progetti in cantiere, oltre a tanti titoli nel frattempo disponibili, quasi tutti dedicati all’olio, ma anche ad altri temi, che nulla hanno a che fare con questo prezioso alimento, tra saggi perfino di filosofia, antropologia, teologia, nonché testi di letteratura. Pubblichiamo anche riviste, lo sapete, e oltre a quella on line, dove ospitiamo questo articolo, anche riviste periodiche, sia in edizione cartacea, sia in edizione digitale sfogliabile su piattaforma Issuu

Olio Officina


L’importanza dell’extra vergine italiano per il Canada

Come si legge nel Report redatto da Ismea, utile per le aziende interessate a esportare olio in Canada, gli acquisti di Evo italiano valgono 65 milioni di euro nel 2022, per volumi pari a 14 mila tonnellate. Nell’ultimo anno, sulla spinta dell’inflazione e della scarsità dell’offerta, aumenta il valore dell’import dall’Italia (+17% sul 2021), sebbene le quantità acquistate nel 2022 siano inferiori a quelle dell’anno precedente (-10%).

Olio Officina


La tutela per l’Aceto Balsamico di Modena Igp si estende anche in Nuova Zelanda

L’accordo di libero scambio con l’Unione Europea è stato approvato definitivamente lo scorso 22 novembre dal Consiglio europeo, sancendo una stretta importante sull’utilizzo improprio di alcune denominazioni. Questa notizia, come riporta il direttore del Consorzio di tutela, Federico Desimoni, è un passaggio fondamentale nella cultura della protezione in campo internazionale

Olio Officina


Punto numero uno: proteggere la qualità dell’Evo dal sottocosto

Bisogna smarcare gli oli extra vergini di oliva dalla competizione di prezzo, afferma Zefferino Monini, presidente del Ceq, durante il suo intervento alla prima riunione dell’intergruppo parlamentare per le strategie di sviluppo e valorizzazione del settore olivicolo. Scelte chiare e forti sono quindi la via da perseguire per una prospettiva di reddito sostenibile

Olio Officina


Il valore all’export dell’olio Dop e Igp è di 62 milioni

È la Puglia a trainare l’impatto della produzione certificata, come si legge nel Rapporto Ismea – Qualivita, soprattutto con la denominazione Dop Terra di Bari. Ad oggi, con la recente attestazione per l’olio Campania Igp, il comparto oleario può vantare cinquanta prodotti tutelati dalle Indicazioni Geografiche, guardando a una crescita generale

Olio Officina


Con “La nostra Riserva” si celebra il quarantesimo anniversario di Olitalia 

Novità di prodotto. In limited edition, si tratta di un extra vergine dedicato al fondatore dell'azienda di Forlì, Giuseppe Cremonini. Le varietà di olive Tonda Iblea e Nocellara del Belice gli conferiscono un ottimo equilibrio tra amaro e piccante, rendendolo avvolgente e perfettamente armonico, ideale per i cappelletti ripieni di olio e parmigiano, su ricetta dello chef Lorenzo Poetini

Olio Officina


Arriva l’olio nuovo per il Vittoriale

Sabato 30 dicembre si chiuderà l’anno che ha visto la celebrazione del 160° anniversario della nascita di Gabriele D’Annunzio. Per l’occasione, si terrà la festa Come un oro caldo e fluido e verrà presentata la nuova produzione di olio, a nome “Gemuto”, il prezioso extra vergine da ulivi secolari

Olio Officina


Dalle prime olive del raccolto, l’olio Novello firmato Bonolio

Ottenuto dalle cultivar Biancolilla e Cerasuola, arriva sugli scaffali della Gdo l’extra vergine ottenuto dalla prima molitura imbottigliata e, proprio per farne apprezzare tutti i sapori, non deve rimanere a scaffale per oltre un mese e mezzo. Nonostante una produzione minacciata dalla carenza di piogge e dalle alte temperature, l’azienda siciliana ha saputo ugualmente mantenere i suoi consueti standard sia qualitativi sia quantitativi

Olio Officina


Cosa serve sapere per aderire al MIOOA 2024

È giunto alla sua quinta edizione il Milan International Olive Oil Award, il concorso qualità organizzato da Olio Officina. Le iscrizioni sono aperte fino a venerdì 29 marzo, ma le aziende interessate possono già inviare i propri campioni di extra vergine

Olio Officina


C’è il Veneto tra i protagonisti della Dop economy 

Si colloca tra i podi più alti per il cibo e per il vino, che vedono rispettivamente due corazzate, il Grana Padano e il Prosecco, commenta Luca Zaia, presidente della Regione. L’identità alimentare viene scelta e premiata dal consumatore per i propri acquisti, e risulta così necessario tutelarla in tutte le sedi possibili

Olio Officina


Celebre liquido sonoro

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Sabato 2 marzo appuntamento con la violinista Anna Pederielli. Considerando la divina origine dell’olivo, come potrebbe non scorrere al suo interno una “linfa armonica”? Così, partendo dalle tracce sonore emesse dagli alberi e realizzate da Alberto Fachechi in collaborazione con Angela Trane, sono stati prodotti degli spettrogrammi grafici a computer e tramutati in spartito musicale, facendo in modo di evocare il canto di questi alberi attraverso il suono di un violino e violoncello in dialogo tra loro

Olio Officina


È tutto pronto per il contest di design Forme dell’olio

Avviso alle aziende: nonostante i termini siano scaduti, avvisiamo che accettiamo la ricezione dei campioni di olio entro e non oltre il 9 gennaio, data entro la quale dovranno pervenire tassativamente anche tutti gli altri prodotti consentiti dal regolamento. Ovviamente, la stessa proroga vale anche per i contest Forme dell’aceto e Forme Design – Design dell’anno

Olio Officina


L’olio raccontato ai più piccoli con nuovi e moderni linguaggi

Attraverso esperienze interattive, sensoriali e didattiche messe a disposizione dal Museo dell’Olio SuprEvo dell’Oleificio Toscano Morettini, quasi cinquanta bambini della scuola primaria hanno potuto acquisire numerose conoscenze sull’extra vergine, a partire dalla sua storia millenaria. Il nuovo spazio, recentemente inaugurato, si trova a Monte San Savino e nasce dalla volontà di divulgare una cultura dell’olio in tutte le sue declinazioni

Olio Officina


Lo stato del comparto oleario al 30 novembre 2023

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell'olio, gli operatori del settore risultano pari a 22.546, dei quali restano in giacenza 178.960 tonnellate di olio da olive con aumento del 25,9% rispetto al 31 ottobre scorso (142.181 t). Le giacenze di olio sono inferiori (-33,5%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Olio Officina


MIOOA 2024, punto per punto le indicazioni per partecipare

Di cosa si tratta lo sapete: è l’acronimo del concorso qualità firmato Olio Officina, il Milan International Olive Oil Award. Con l’obiettivo di far recuperare il valore perduto e dare risalto alle molteplici espressioni degli extra vergini, è giunto alla sua quinta edizione alla quale è già possibile aderire e lo sarà fino a venerdì 29 marzo

Olio Officina


Le migliori olive da tavola secondo l’Ercole olivario

Si è tenuta martedì 12 dicembre la proclamazione delle migliori produzioni di questa terza edizione. Nato con l'obiettivo di valorizzare il settore delle olive da mensa, e le tipicità come espressione delle diverse tradizioni olivicole dei territori di origine, il concorso non si esaurisce con il solo premio, ma verranno avviate attività promozionali sia in Italia sia all’estero

Olio Officina


Ultima chiamata per partecipare al concorso di packaging e design “Forme dell’olio”

Scade martedì 19 dicembre la data entro la quale ci si può iscrivere al concorso, ovviamente aperto anche agli aceti con le Forme dell’aceto e a tutti i designer e architetti, che possono aderire a Forme Design – Designer dell’anno. Sono proprio gli ultimissimi giorni per stupirci con i vostri lavori

Olio Officina


Enrico Colavita nominato Ambasciatore della cucina italiana nel mondo

Presidente della Colavita SpA, storica impresa produttrice di olio da olive, ha ricevuto questo importante riconoscimento nel corso di un evento a Roma dedicato alla candidatura della cucina italiana come Patrimonio Unesco. Fin dall’ingresso in azienda, comprende l’importanza di far conoscere il prodotto-olio anche all’estero e lavora con grande convinzione alla crescita internazionale del marchio familiare

Olio Officina


La coltivazione tradizionale dell’olivo in Turchia è patrimonio Unesco

Lo ha recentemente annunciato Mehmet Nuri Ersoy, il ministro del Turismo e della Cultura di Ankara, sottolineando che tale pratica agricola richiede una protezione urgente. Si tratta di un passo cruciale per proteggere i valori naturali e culturali del Paese, determinando così un ulteriore passo avanti per lo sviluppo del settore

Olio Officina


Un Natale oliocentrico firmato Palazzo di Varignana

Che la vostra scelta ricada sul Dolce di Natale, un lievitato del maestro pasticcere Gino Fabbri, oppure sul prezioso olio in limited edition Aurum o, infine, sulla gift box Tripudio di Natale, è sempre l’extra vergine il protagonista indiscusso delle tre diverse proposte culinarie, perfette per tutti agli amanti del buon cibo

Olio Officina


È tutto pronto per MasterChef, a partire dall’olio Filippo Berio

La nuova edizione è ormai alle porte, e anche quest’anno gli aspiranti cuochi potranno affidarsi a due alleati indispensabili del marchio di punta di Salov: il Classico e il 100% Italiano. Gli extra vergini della storica casa olearia lucchese sono controllati lungo tutta la filiera attraverso un percorso che guarda alla qualità e alla sostenibilità dei prodotti

Olio Officina


Si festeggia un quarto di secolo per l’olio Igp Toscano 

Venticinque anni dalla nascita di una denominazione protetta sono un grande traguardo. E quale modo migliore, visto il periodo natalizio, di celebrare il momento se non con un panettone all’olio? Prodotto artigianalmente dagli chef Tommaso Vatti e Andrea Perini in una edizione speciale per il Consorzio di tutela – realtà fondamentale per far crescere e maturare una cultura nazionale del prodotto - coniuga la versatilità dell’extra vergine in una nuova declinazione gourmet del dolce tipico delle feste

Olio Officina


Rinunciare al panettone o al pandoro? Impossibile

La crisi incide, ma non su questo tipo di consumi. Si tratta di un mercato in crescita e, come afferma Aibi, l’Associazione italiana bakery ingredients, gli italiani spenderanno in modo attento ma senza risparmiare sulla qualità dei lievitati principi delle feste, siano questi nella loro versione tradizionale, sia rivisitata

Olio Officina


Storie di tavola e menu

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Sabato 2 marzo l’architetto Alessia Cipolla ci racconta la storia dei menu quale documento della cultura a tavola. Da sempre custodi dei momenti importanti della vita di una persona, i menu rappresentano l’intreccio di storie e memorie di momenti condivisi, souvenirs cartacei da portare via con sé. Emblemi della cultura della condivisione, accolgonoin sé molti aspetti della tavola: cibo, olio, vino, allestimento, grafica

Olio Officina


Lo sviluppo del comparto Oli per usi tecnici? Prioritario per la decarbonizzazione del Paese

Assitol, l’Associazione italiana dell’industria olearia, esprime forte soddisfazione per il DL Sicurezza Energetica, approvato lo scorso 27 novembre e appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale. In particolare, il provvedimento istituisce un periodo transitorio di un anno, in cui si applicheranno prezzi minimi garantiti per la produzione di energia elettrica rinnovabile da impianti che impiegano gli oli vegetali puri

Olio Officina


Un legame indissolubile tra pane, terra e filosofia

Questo stretto connubio diventa oggetto di un particolarissimo saggio caratterizzato da un doppio registro, storico per un verso e filosofico per l’altro. Per le edizioni Mimesis, il volume Le Vittorie: tra agricoltura e filosofia di Paolo Zanoni e Francesca Nodari verrà presentato lunedì 18 dicembre nell’auditorium della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio a Villachiara, in provincia di Brescia

Olio Officina


Olive, un rito gourmet ma anche ecosostenibile

Novità di prodotto. Un aspetto che non esclude per forza l’altro, e questo lo sa bene l’azienda Ficacci, situata alle porte di Roma, leader nella produzione di uno degli appetizer più apprezzati e diffusi. Caratterizzata da un vassoio con tre scomparti separati – contenenti Nocellara del Belice, Kalamata e un mix di olive italiane, senza l’aggiunta di nessun liquido di governo – la confezione della linea Un piattino di… è completamente riciclabile

Olio Officina


La scomparsa del frantoiano Luigi Ortore

Per il mondo dell’olio pugliese è stato un solido punto di riferimento, artefice del rilancio dell’olivicoltura carpinese. Attraverso il suo impegno, il territorio è cresciuto moltissimo, imponendosi all’attenzione dei mercati internazionali

Olio Officina


Un blend di olio di semi di girasole e girasole ad alto oleico per fritture croccanti e saporite

Novità di prodotto. Si tratta di Frìmax, un olio spray firmato Sagra studiato appositamente per le friggitrici ad aria. Dal formato di 200 ml, l’erogatore consente di distribuire in modo uniforme il prodotto sugli alimenti, ed è ideale anche per ungere teglie e padelle con estrema facilità

Olio Officina


Milan International Olive Oil Award 2024, entro quando è possibile partecipare

Le aziende interessate a far concorrere i propri extra vergini alla quinta edizione del MIOOA potranno aderire fino a venerdì 29 marzo. Di settimana in settimana vi ricordiamo la data ultima del concorso qualità di Olio Officina in modo che possiate organizzarvi al meglio con le spedizioni e favorire così il lavoro della giuria

Olio Officina


Salvare (e valorizzare) il settore olivicolo e oleario italiano in sette punti chiave

È proprio con il documento Valore Extra che il Fooi, Filiera olivicola olearia italiana, intende definire tutte le modalità per il rilancio di questo prezioso alimento. È necessario avviare una seria attività di comunicazione dedicata ai vantaggi salutistici dell’olio, soprattutto alla luce di un momento storico come quello attuale, caratterizzato da quantitativi sotto la media e quotazioni alte, come afferma la presidente dell’organismo, Anna Cane

Olio Officina


Una olivicoltura futurista per un design oleario etico e sostenibile

Nell’ambito di Ulivo Day - evento che si terrà in Sardegna presso l’Oleificio Pelau a Cardedu, domenica 10 dicembre – il direttore di Olio Officina, Luigi Caricato, farà il punto sui nuovi linguaggi visivi e stilistici che negli ultimi anni hanno raccontato l’olio extra vergine di oliva e di come il concorso Forme dell’olio abbia aperto una nuova – e necessaria - strada a questo settore

Olio Officina


Olio. Sentori, sapori, saperi, suoni

Olio Officina Festival torna a Milano per la 13ª edizione in una nuova sede. Saranno gli spazi della Fabbrica del Vapore a ospitare la tre giorni dedicata agli oli e ai condimenti ideata e diretta da Luigi Caricato. Con tema portante l'olio musicale, OOF è un'occasione unica per degustare, conoscere e ascoltare l'olio. Sì, perché anche l'olio e l'ulivo hanno il loro spartito

Olio Officina


Per partecipare alle Forme dell’olio c’è tempo fino al 19 dicembre

Dopo dieci edizioni, ora si apre un nuovo ciclo per il design e packaging degli oli. In tutti questi anni abbiamo assistito a un miglioramento continuo. Ciò che si nota, a partire dalle confezioni che stiamo ricevendo, è che adesso c’è dietro una progettualità e nulla viene lasciato al caso

Olio Officina


Le imprese olivicole e olearie in Siria e in Arabia Saudita puntano molto sulla tecnologia

Non solo quantità, ma anche qualità e sostenibilità delle produzioni, con un minimo consumo di acqua; traguardi, questi, che si si possono ottenere solo attraverso soluzioni tecniche all’avanguardia, come ci racconta Gea Iberia a partire da componenti di comprovata efficienza in tutte le fasi del processo estrattivo. La Siria, dopo il grande dramma della guerra, è ora il settimo paese al mondo per superficie olivetata e l'ottavo per produzione d'olio. Anche il paese saudita sta investendo tantissimo in olivicoltura ed è in continua crescita

Olio Officina


Amanti dei design, dell’olio e dell’aceto: avete aderito ai nostri concorsi sul packaging?

Un connubio perfetto, quello tra estetica e qualità, non credete? Noi di Olio Officina pensiamo che questi due concetti debbano andare di pari passo, e in questi undici anni – da quando è stato indetto il concorso Forme dell’olio per la prima volta – molte aziende ci hanno dimostrato che anche per loro è così. Aspettiamo quindi i vostri lavori e vi ricordiamo che per partecipare c’è tempo fino a martedì 19 dicembre

Olio Officina


È già possibile partecipare al Milan International Olive Oil Award 2024

Stanno prevendendo le prime iscrizioni, anche se avete tempo fino a venerdì 29 marzo per aderire. Inoltre, sapete che se partecipate alle Forme dell’olio con la medesima referenza, otterrete uno sconto del 10% sul totale? Il MIOOA, giunto alla sua quinta edizione, è un’importante occasione per raccontare a ristoratori, buyer, consumatori la qualità dei vostri extra vergini

Olio Officina


Una versione contemporanea del Pandolce, con l’extra vergine

Il Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia amplia la sua proposta gourmet con una nuova referenza, su ricetta dello chef Enrico Marmo. Il tradizionale dolce ligure viene quindi interpretato con nuovi ingredienti, arricchito da olive Taggiasche candite, olio Evo proveniente dalla medesima cultivar, e scorza di limone. Raffigurante rami d’ulivo, l’incarto è stato disegnato dal giornalista e illustratore Gianluca Biscalchin

Olio Officina


È ufficiale: la collezione del Crea è riconosciuta dal Consiglio oleicolo internazionale

Si tratta della più grande raccolta nazionale di germoplasma olivicolo, seconda solo alla Spagna. L’avvenuto riconoscimento quale “Collezione internazionale di germoplasma olivicolo del network Coi” consentirà, nei prossimi anni, di comprendere maggiormente l’agrobiodiversità dell’olivo, il fabbisogno di freddo e di assicurare, quindi, la produzione di olive nonostante l’incremento delle temperature in atto

Olio Officina


Vi siete mai domandati se esiste un modo giusto per gustare un panettone?

Per sceglierlo potete andare per tentativi ed errori, assaggiarne tanti e sentire il parere di quanti hanno il piacere di condividerlo con voi. Oppure, potete lasciarvi guidare alla scoperta delle sue caratteristiche, in modo semplice e intuitivo, con Il Codice Sensoriale Panettone di cui sono autori Agnese Fabbri, Giuseppe Fabbri e Luigi Odello, pubblicato dal Centro studi assaggiatori, con il supporto di Sweet Academy

Olio Officina


Contenitori d’olio musicale? Sì, a OOF 2024 sono possibili

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Non si tratta di recipienti qualsiasi, ma di vere e proprie opere realizzate da artisti sull’ispirazione di tracce sonore emesse dagli alberi d’ulivo. L’installazione è curata dall’associazione e movimento Arte da mangiare mangiare Arte e sarà allestita nell’ambito della tredicesima edizione del grande happening milanese dedicato agli oli da olive e ai condimenti. Il pubblico potrà visitarla presso la Fabbrica del Vapore, dal 29 febbraio al 2 marzo

Olio Officina


La prematura scomparsa dell’architetto e designer Fabrizio Bertero

Anche Olio Officina ha avuto il piacere e l’orgoglio di aver beneficiato della sua grande professionalità, quale giurato del contest di design Forme dell’Olio. “I suoi modi gentili e il suo tratto garbato resteranno indelebili”, secondo il past president dei sommelier Ais Antonello Maietta

Olio Officina


Dalla teoria alla pratica. Laboratori di cucina e degustazioni comparate a OOF 2024

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Nuova sede, nuove proposte. Venerdì 1 e sabato 2 marzo 2024 ci sarà una apposita sala, molto ampia, dedicata a chi vuole entrare nel vivo della cucina contemporanea scoprendo i profili sensoriali di oli provenienti da tutta Italia e dal mondo, percepiti in purezza, così come gli stessi extra vergini si sperimenteranno abbinati a diversi alimenti/ingredienti

Olio Officina


In corso di stampa l’agenda oliocentrica 2024

La grande attesa per questa nuova produzione editoriale di Olio Officina giunge al termine. Già sentiamo l’odore della carta e presto, in dicembre, sarà disponibile a tutti gli appassionati oleofili che vogliano celebrare l’olio extra vergine di oliva ogni giorno, compreso quello in più che caratterizza l’anno 2024

Olio Officina


Gli Stati Uniti puntano sugli oli extra vergini. I propri

La North American Olive Oil Association commissionerà una ricerca mai realizzata a livello nazionale, volta a stabilire uno standard di qualità ancora più elevato per il settore. Il campionamento inizierà nei primi mesi del 2024 e sarà condotto da agenzie indipendenti non affiliate all'industria olearia, in conformità a protocolli rigorosi basati sulle linee guida normative

Olio Officina


Installazioni artistiche tra gli olivi

Quando olio, arte e mitologia si fondono, danno vita a qualcosa di unico. Come l’opera Fafnir Lucianus N: 1831 a cura dell’artista Duilio Forte. Alta dodici metri, fa da cornice ai terreni dell’azienda agricola Visagi Coraggiosi, e protegge il loro extra vergine biologico ottenuto dalla varietà Canino

Olio Officina


Cosa manca all’extra vergine per essere più competitivo

Nell’ambito della seconda edizione dell’evento Evo incanto. Forni e frantoi aperti, sabato 25 novembre, a Bitonto, esperti provenienti da più ambiti accademici dialogheranno intorno al tema portante “Le sfide del terzo millennio in agricoltura”, rivolgendo particolare attenzione al settore olivicolo e alle relative prospettive di crescita

Olio Officina


Il cantinamento subacqueo è possibile, con il metodo Jamin. C’è attesa anche per l’olio

Brevettato dalla società benefit di Santa Margherita Ligure, prevede rigorose analisi sensoriali e di laboratorio, unite a complesse operazioni di immersione ed emersione di speciali gabbie modulabili, da circa cinquecento bottiglie di vino, e coinvolge ingegneri, fisici, biologi marini, enologi, sommelier e subacquei. Il primo Meeting Internazionale degli UnderWaterWines è stata l’occasione per presentare i risultati della prima ricerca scientifica a livello mondiale sull’evoluzione chimica e sensoriale dei vini affinati in subacquea

Olio Officina


Il miglioramento qualitativo dell’olio a partire dalla cura della chioma

Nell’ambito del progetto In.Mi.Qu.Oil, martedì 28 novembre si terrà il secondo corso di formazione su “Tecniche colturali dell’oliveto: potatura, difesa fitosanitaria, gestione del suolo”. Rivolto ad agronomi e operatori del settore olivicolo, l’evento avrà sede presso l’azienda Busulmona a Noto

Olio Officina


Lo stato del comparto oleario al 31 ottobre 2023

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell'olio, gli operatori del settore risultano pari a 22.410, dei quali restano in giacenza 142.181 tonnellate di olio da olive con riduzione del 7,7% rispetto al 30 settembre scorso (153.970 t). Le giacenze di olio sono inferiori (-34,3%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Olio Officina


Perché crediamo così tanto nelle Forme dell’olio?

Quest’anno, forse come poche altre volte, il settore oleario si è trovato a dover far fronte a una profonda crisi dovuta alla bassa disponibilità di materia prima. Quello che vorremmo fare attraverso questa undicesima edizione del nostro contest, è celebrare ancor di più l’olio extra vergine di oliva e far comprendere a tutti i consumatori quanto non si possa dare per scontato

Olio Officina


MIOOA 2024, come ed entro quando aderire

Si tratta del concorso organizzato da Olio Officina con l'obiettivo di valorizzare le produzioni olearie italiane e mondiali, ormai questo lo sapete, e forse sapete anche che abbiamo già aperto le iscrizioni. Intanto, vi indichiamo gli step principali da seguire per prendere parte alla quinta edizione del Milan International Olive Oil Award e vi ricordiamo che i campioni di olio extra vergine di oliva, con i quali concorrerete, dovranno pervenire entro il 29 marzo 2024 presso la redazione

Olio Officina


Una strategia per valorizzare la filiera olivicola certificata

Rivolta a tutti i Consorzi di tutela della filiera Dop e Igp, così come alle organizzazioni dei produttori, la conferenza “Olio extra vergine d’oliva: il fattore IG”, organizzata da OriGIn Italia, intende mettere a confronto gli attori del settore al fine di favorire l’evoluzione degli oli italiani a indicazione geografica. L’evento si terrà il 28 novembre presso la sala Cavour del Ministero dell’Agricoltura

Olio Officina


Il Patrocinio del Comune di Milano per l’edizione numero 13 di Olio Officina Festival

Di anno in anno il nostro pubblico ci segue sempre con curiosità, e non mancheremo di riservare sorprese anche per il prossimo appuntamento festivaliero dal 29 febbraio al 2 marzo, presso la Fabbrica del Vapore

Olio Officina


Condimenti aromatizzati a base di oli da olive, la posizione dell’Icqrf

Ci sono state tante polemiche, come al solito. Se sia possibile o meno commercializzare anche in Italia i condimenti aromatizzati a base di oli vegetali, olio di oliva compreso. Per fronteggiare la controversia il direttore generale della prevenzione e repressione frodi Emilio Gatto firma una nota in cui chiarisce nel dettaglio la questione, richiamando anche l’attenzione sulle modalità di presentazione al consumatore finale e su come tali condimenti vengono disposti sullo scaffale e il contesto in cui sono posti in vendita

Olio Officina


Si allarga sempre di più la rete Coi del germoplasma

L’imminente riconoscimento da parte del Consiglio oleicolo internazionale della collezione del Crea, sede di Rende, come Banca internazionale del germoplasma di olivo, richiesta tramite il Masaf, rappresenta un grande successo. Queste raccolte sono fondamentali per i ricercatori che studiano le conseguenze del cambiamento climatico sulla produzione di olive e olio, e sui caratteri di tolleranza o resistenza delle varietà di olivo ai patogeni e agli insetti dannosi

Olio Officina


Sarà Genova la sede della Convention nazionale dell’Associazione italiana sommelier

Per la prima volta aperto al pubblico, tutti gli appassionati di vino, di cibo, della cultura culinaria nel suo più ampio significato, potranno prendere parte all’evento firmato Ais da venerdì 24 a domenica 26 novembre. Il tema centrale di questa edizione - la cinquantacinquesima – è il “paesaggio”, e legherà tutti gli incontri in programma: da quelli divulgativi a quelli di degustazione, fino a toccare gli ambiti artistici

Olio Officina


Come risponde la Spagna olearia alla bassa resa della cultivar Arbequina

A seguito della crescente preoccupazione dei produttori catalani, l'Istituto di ricerca e tecnologia agroalimentare, Irta, sta sviluppando il progetto dimostrativo "Miglioramento dell'estraibilità industriale della varietà Arbequina”. Lo scopo è individuare le possibili cause o i punti critici che influenzano il processo di produzione dell’extra vergine nelle Dop Garrigues e Siurana, lavorando a stretto contatto con gli attori della filiera per individuare soluzioni efficaci e sostenibili

Olio Officina


Produttori di olio, aceto e designer: chi è che non ha ancora aderito ai nostri contest sul packaging?

Forme dell’olio, Forme dell’aceto e Forme Design - Designer dell’anno sono tre concorsi che i lettori di Olio Officina conoscono bene e di cui noi andiamo molto fieri. In questi anni abbiamo assistito a tante e disparate interpretazioni delle confezioni in gara e abbiamo costruito rapporti saldi e duraturi con realtà provenienti da Grecia, Italia, Spagna e altri Paesi ancora. Le iscrizioni sono ancora aperte, ma vi ricordiamo che – di settimana in settimana – ci avvicineremo sempre più alla data ultima per partecipare, ovvero martedì 19 dicembre

Olio Officina


MIOOA significa anche extra vergini di qualità a prezzi accessibili

Il Milan International Olive Oil Award, da cinque anni, porta avanti un messaggio che può risultare tanto semplice quanto non scontato: le produzioni olearie qualitativamente superiori possono appartenere a più fasce di prezzo, senza che quest’ultimo rappresenti un vincolo per i consumatori. Crediamo che questo concetto sia fondamentale per diffondere una cultura dell’olio sempre più consapevole. Promemoria per le aziende che intendono partecipare: i campioni dovranno pervenire entro venerdì 29 marzo 2024

Olio Officina


L’arte magistrale di saper ritrarre l’ordinarietà

Nel volume Il volto di Tito nelle foto di Michele Luongo il fotografo non indugia sul nostalgico, non punta a stupire con paesaggi o scene mirabolanti. La bellezza sta proprio qui: nel vissuto quotidiano degli abitanti di Tito, in provincia di Potenza, nel loro modo di vestire, nei segni del tempo impressi sulle mura delle case e dei vicoli. A cura dell’amministrazione comunale, sabato 18 novembre si terrà la presentazione del libro alla presenza dell’autore dei testi, Alfonso Pascale

Olio Officina


La produzione olearia in Italia si attesta a circa 289mila tonnellate

Le prime stime di Assitol registrano un recupero di circa il 20%, rispetto alle 240mila tonnellate dello scorso anno. Se per Puglia, Sicilia e Calabria i dati sono positivi, si presenta decisamente negativo l’andamento per il Centro-Nord, pesantemente colpito da eventi metereologici estremi. La Spagna, primo produttore mondiale, soffre ancora la crisi idrica causata dalla siccità, e non andrà oltre le 765mila tonnellate, dimezzando così i suoi consueti quantitativi

Olio Officina


Tutta l’Italia vitivinicola nella guida Vitae 2024

A firma Ais, Associazione italiana sommelier, verrà presentata a Milano mercoledì 15 novembre. Il tema portante che si snoda tra le pagine di questa edizione è il paesaggio. Argomento che per tutto l’anno ha accompagnato gli eventi istituzionali e le attività realizzate, nel volume trova una sua ulteriore chiave di lettura e scandisce i ritmi di un viaggio enoico da nord a sud del Paese

Olio Officina


Palazzo di Varignana, tra le novità “Vargnano” la prima etichetta a marchio Dop 

Ottenuto esclusivamente dalla cultivar Nostrana di Brisighella, spicca tra l'olivagione 2023/24, in cui sono presenti anche due oli certificati biologici. L’azienda, situata a Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna, dimostra il costante impegno nel perseguire la qualità e la valorizzazione dell’Evo: proprio per rendere ancora più speciali le bottiglie, sarà possibile personalizzare l’etichetta con il nome del destinatario o con un messaggio personale

Olio Officina


L’olio è “Musicale”

A Olio Officina Festival 2024 la musica sarà protagonista di primo piano. Non potevano ovviamente mancare i giusti riferimenti, come per esempio la bottiglia di olio extra vergine di oliva a nome “Musicale”, a firma dello storico Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia

Olio Officina


L’agricoltura di oggi è cambiata, e per raccontarla serve un nuovo sguardo

Una narrazione spesso falsata, ma soprattutto generica, è ciò a cui si è abituati quando si affrontano le tematiche relative a tale settore. L’olivicoltura e tutte le altre colture hanno bisogno di voci che sappiamo riconoscere, e divulgare nel miglior modo possibile, i mutamenti in atto. Giovedì 16 novembre, Luigi Caricato prenderà parte alla seconda edizione del Festival dell’Agricoltura e della sostenibilità organizzato dal quotidiano Il Foglio per far conoscere sotto una veste diversa questo ricco e importante patrimonio italiano

Olio Officina


L’accesso ai servizi igienici è un diritto di tutti

Per noi occidentali è quasi scontato poter usufruire di sistemi sanitari adeguati, ma una persona su tre nel mondo non ne ha la possibilità. Nel 2013 l’Onu ha istituito la "Giornata mondiale del gabinetto" proprio per riflettere su tali problematiche e migliorare lo stato di salute di chi è costretto a viverle quotidianamente. Per promuovere questa importante ricorrenza, la storica associazione culturale milanese Arte da mangiare mangiare Arte e Maf – Museo Acqua Franca hanno ideato la mostra Arte per la World Toilet Day 2023, con la direzione artistica di Ornella Piluso e la curatela di Monica Scardecchia

Olio Officina


I dati aggiornati del mercato dell’olio e delle olive da mensa

Secondo quanto riportato dal Coi, in Italia il prezzo alla produzione dell'olio extra vergine di oliva ha raggiunto gli 8,7 euro/kg nella settimana dal 9 al 15 ottobre 2023, con un aumento del 63,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In merito alle olive da tavola, gli acquisti intra-Ue sono aumentati del 5%

Olio Officina


Sono undici le edizioni delle “Forme dell’olio”

Si tratta di un contest sul design e sul packaging dell’olio, ormai lo sapete bene. Negli ultimi anni le aziende hanno investito per restituire un nuovo modo di concepire l’extra vergine. Di passi – anche per quanto riguarda il mondo dell’aceto – ne sono stati fatti molti, ma per ricreare il comparto c’è bisogno di ogni nuova singola visione. Quindi, cosa aspettate a iscrivervi?

Olio Officina


Torna, per la quinta volta, il Milan International Olive Oil Award

Istituito allo scopo di valorizzare le produzioni olearie di qualità, il MIOOA apre ufficialmente le iscrizioni. Come ogni anno, tutti gli oli extra vergini di oliva in concorso saranno esaminati rigorosamente alla cieca, ma con una novità: il panel sarà composto da assaggiatori selezionati direttamente da Luigi Caricato - ideatore del concorso e direttore di Olio Officina- e, come di consueto, successivamente verranno valutati da una serie di giurie, quali ristoratori, chef, buyer food service, buyer Gdo, consumatori, giornalisti, sommelier. Per partecipare c’è tempo fino a venerdì 29 marzo 2024

Olio Officina


Il benessere degli animali è anche benessere delle persone

L’associazione culturale e movimento di pensiero Arte da mangiare mangiare Arte, con il Maf - Museo Acqua Franca, organizza la quarta edizione del bando di concorso “Arredo per vacche e Amici”. Progettisti, aziende, a chi realizza gli oggetti, i complementi di arredo, macchinari, utensili: a costoro vengono chieste soluzioni innovative per l’utilizzo ottimale dell’acqua, guardando così a un nuovo futuro per gli allevamenti sostenibili

Olio Officina


Destinati oltre otto milioni per l’ammodernamento dei frantoi oleari in Toscana

Saranno concessi contributi a fondo perduto per favorire la sostituzione o il rinnovo dei frantoi esistenti anche attraverso l’introduzione di macchinari e tecnologie che migliorino le performance ambientali dell’attività di estrazione dell’olio extra vergine di oliva. Le domande di aiuto potranno essere presentate a partire dal 10 novembre 2023 e entro il 15 gennaio 2024

Olio Officina


Entra in scena una nuova Dop per la Turchia olearia

È stata recentemente pubblicata la domanda di registrazione dell’olio extra vergine di oliva “Aydın Memecik Zeytinyağı” sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea. È un olio caratterizzato da un intenso sentore fruttato, una pronunciata amarezza e piccantezza. La varietà di olive da cui è ottenuto, Memecik, è ampiamente coltivata nella regione dell’Egeo meridionale

Olio Officina


In un contesto geopolitico incerto, quali possibili scenari per l’olivicoltura?

Il periodo storico attuale è caratterizzato da fatti estremi. Tensioni internazionali, che vedono interessata una ragione cruciale per la produzione di derrate e di fertilizzanti, e i numerosi effetti della crisi climatica stanno riscrivendo l’intero comparto agricolo. Bisogna reagire, ma da dove si deve partire? Al Festival Internazionale dell’Agricoltura “ColtivaTo”, lunedì 20 novembre, Luigi Caricato e altri esperti affronteranno le maggiori preoccupazioni rivolgendo lo sguardo a soluzioni e alternative attuabili

Olio Officina


A Imperia la “Casa dei frantoiani” è aperta a tutti

Tre giorni per approfondire tutti i temi possibili inerenti all’olio extra vergine di oliva durante la ventiquattresima edizione di OliOliva. Oltre a diverse esperienze di degustazione alle quali si potrà partecipare - tra cui l’assaggio di particolari cocktail preparati con l’olio - Luigi Caricato, ospite sabato 4 novembre, analizzerà il panorama locale ed internazionale dell’oliva Taggiasca con uno sguardo agli aspetti del marketing e della comunicazione del settore. Tra i vari relatori, anche l’imprenditore Alessandro Boeri, patron di Olio Boeri

Olio Officina


Gli scenari futuri tra ricerca e innovazione nel campo delle sostanze grasse

Sono tanti i temi che verranno affrontati nella giornata di mercoledì 15 novembre, a Milano, presso Palazzo Turati, in occasione del centenario de La Rivista italiana delle sostanze grasse. All’evento prenderà parte anche Luigi Caricato, direttore di Olio Officina, per fare il punto sullo stato di salute della comunicazione alimentare e olearia in Italia

Olio Officina


Appassionati di olio e di fumetti, abbiamo quello che fa per voi

Mercoledì 1 novembre entra in scena l’edizione 2023 di Lucca Comics & Games, ovvero la più importante manifestazione italiana dedicata al mondo del fantasy e dell’animazione. Un linguaggio capace di sconfinare tra le culture, quello fumettistico, tanto che lo abbiamo scelto anche noi di Olio Officina per raccontare il mondo oleario con il prezioso contributo della Scuola internazionale di Comics di Torino, confluito nel numero 7 della rivista cartacea Olio Officina International Magazine

Olio Officina


È ufficialmente Dop l’olio Villuercas Ibores Jara

Il 16 ottobre, l’extra vergine spagnolo è stato iscritto nel registro delle Denominazioni di origine protette. A luglio scorso avevamo pubblicato la domanda di registrazione presentata dal Paese iberico, ancora una volta impegnato nel documentare sempre di più il valore delle proprie produzioni. L’olio Evo in questione può essere monovarietale o multivarietale, ed è ottenuto esclusivamente o prevalentemente alle varietà Cornicabra, Manzanilla Cacereña e/o Picual

Olio Officina


Un passo cruciale nel sistema delle Indicazioni geografiche con la nuova riforma

Una maggiore protezione, la sostenibilità, intesa nelle sue dimensioni sociali, ambientali, economiche, i cui relativi impegni da rispettare nella produzione saranno concordati dai Consorzi di Tutela, e procedure semplificate rientrano tra le principali novità. Nella stesura dei punti chiave è stato determinante il ruolo di OrigIn Italia, che ha saputo portare all’attenzione le esigenze del settore delle Dop e Igp

Olio Officina


Manca sempre meno alla nuova edizione di “Olio di famiglia”

Rivolto ai cittadini, alle famiglie e alle aziende agricole a conduzione familiare che producono extra vergine, il concorso è giunto al suo tredicesimo anno. Dal loro importante ruolo svolto – in termini economici, sociali e ambientali – la volontà di accendere una luce su questo spaccato olivicolo produttivo

Olio Officina


Vi siete mai domandati come vengono selezionate le olive da tavola prima di essere consumate?

La versione adottata dal Coi del metodo per la valutazione organolettica delle olive da mensa stabilisce i criteri per l’analisi sensoriale e definisce la metodologia per una corretta classificazione. Per definire le caratteristiche, un panel di assaggiatori è chiamato a riconoscere e valutare le differenti qualità. A Olio Officina Festival tutti gli interessati potranno approfondire tali aspetti con Roberto De Andreis, tra i massimi esperti del settore, attraverso un workshop interamente dedicato alle peculiarità e ai diversi profili sensoriali delle olive

Olio Officina


“SuprEvo”, il nuovo modo per divulgare la cultura dell’olio

Si parte da un frantoio, ma non uno qualunque. Inaugurato lo scorso 27 ottobre dall’Oleificio Toscano Morettini, si tratta di ambiente unico nel suo genere - pensato per visitatori di tutte le età, dalle scolaresche a gruppi di turisti internazionali - dedicato alla scoperta dell’extra vergine attraverso numerose esperienze: da postazioni sensoriali a multi-proiezioni immersive in un allestimento di oltre mille metri quadrati

Olio Officina


Cos’è avvenuto lo scorso anno alle Forme dell’olio? E ora, cosa ci sarà di nuovo?

Come ogni anno, nell'ambito di Olio Officina Festival, verranno esposti tutti i manufatti, tutte le bottiglie e confezioni delle aziende vincitrici. Le novità sono tante, a partire dalla cornice che le ospiterà: la Fabbrica del Vapore. Luogo iconico, dal respiro internazionale, che si sposa alla perfezione con i nuovi linguaggi scelti per raccontare l’extra vergine

Olio Officina


Il post Xylella sembra essere possibile 

Il progetto Futura Caprarica, finanziato dalla Regione Puglia, ha per obiettivo la costruzione partecipata di un piano per il riutilizzo, la rigenerazione dell’economia agricola e la valorizzazione delle aree colpite dal batterio, il quale, ad oggi, ha provocato la morte di milioni di ulivi. La fase attuativa si articolerà in quattro workshop, nel corso dei quali si discuterà sui temi principali che scandiranno l’intero percorso

Olio Officina


Musica, testualità, arti

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. È la musica al centro della tredicesima edizione del grande happening dedicato all’olio extra vergine di oliva e ai condimenti. Così, sabato 2 marzo la studiosa e critico Daniela Marcheschi ha organizzato, insieme con il critico e poeta Amedeo Anelli, nello Spazio letterario di OOF un convegno che prenderà in esame arti diverse nei loro rapporti con la musica. Con loro interverranno l'artista Fernanda Fedi, la musicologa Mariateresa Dellaborra e il teologo Roberto Vignolo 

Olio Officina


Come diventare partner di Olio Officina Festival 2024

Il più grande happening milanese dedicato agli oli da olive e ai condimenti è giunto alla sua tredicesima edizione. Quest’anno verrà ospitato – dal 29 febbraio al 2 marzo – nello spazio “Cisterne” della Fabbrica del Vapore, uno dei luoghi più iconici del capoluogo lombardo. Prendere parte attivamente all’evento significa poter raggiungere migliaia di visitatori italiani ed esteri, tra consumatori, chef, operatori del settore, buyer, giornalisti e appassionati gourmet

Olio Officina


“Oli Poema III”, ovvero quando l’olio parla il linguaggio dell’arte e viceversa

Il progetto realizzato dalla designer spagnola Isabel Cabello, dello studio Cabello x Mure, è una vera e propria opera e, come tale, irripetibile. Si parte da un extra vergine ottenuto da un olivo millenario del Gruppo Oleícola Jaén, destinato a un’asta benefica. Da qui l’esigenza di vestirlo, proteggerlo, di far percepire tutto il suo valore, così intrinsecamente legato alla storia e alla cultura di un popolo

Olio Officina


Tutta l’originalità delle bottiglie di extra vergine al contest “Forme dell’olio”

È l’atteso concorso firmato Olio Officina che ogni anno – da ben undici - vede centinaia di aziende presentare dei veri e propri prodotti di design. Orci in ceramica, etichette studiate nei minimi dettagli e lavorazioni particolari testimoniano come il comparto oleario abbia fatto un notevole salto di qualità nella scelta del packaging e nella cura dell’abbigliaggio. Anche il settore acetiero ha intrapreso questa strada, in continuo miglioramento

Olio Officina


La centesima olivagione per il Frantoio Salvagno

Si tratta di un importante e significativo traguardo, che testimonia la capacità della famiglia Salvagno di guardare all’innovazione e alla crescita continua, sia attraverso pratiche di oleoturismo sia con investimenti in impianti all’avanguardia per ottenere extra vergini di maggiore qualità. Infatti, anche l’annata olivicola 2023-2024 si prospetta eccellente, solo meno abbondante rispetto a quella passata, per via delle anomalie climatiche. Questi cento anni di impegno e di profonda unione familiare andavano festeggiati nel migliore dei modi: per celebrare l’occasione è stato così pubblicato il libro Le nostre vite per l'olio. I cento anni del Frantoio Salvagno per le edizioni Olio Officina

Olio Officina


Un’esperienza a misura di bambino per scoprire l’olio Dop Riviera Ligure

Un ricco programma di laboratori firmato “Assaggia la Liguria”, nell’ambito del Festival della Scienza di Genova, sarà dedicato alle classi della scuola primaria per imparare a conoscere il basilico Dop e l’olio extra vergine di oliva, due delle eccellenze simbolo della Regione. Così, dal 26 ottobre al 3 novembre, Palazzo Doria Spinola ospiterà laboratori di assaggio per divertirsi, emozionarsi e iniziare a essere dei piccoli consumatori consapevoli

Olio Officina


A raccontare l’oro verde umbro ci pensa Festivol

La tradizionale rassegna che recita Trevi tra olio, arte, musica e papille è giunta alla sua diciassettesima edizione. Novità di quest’anno è la seicentesca Villa Fabbri, teatro di masterclass e percorsi di degustazione per scoprire l’extra vergine sia in purezza, sia in abbinamento a diverse pietanze. La manifestazione è inserita nel cartellone di eventi di Frantoi Aperti, e sarà pronta ad accogliere il pubblico nei giorni di sabato 4 e domenica 5 novembre

Olio Officina


Ecco quanto olio avremo in questa olivagione 2023

Ismea annuncia circa 290 mila tonnellate. Poi, si sa, tutto può cambiare nel corso delle settimane. Alcune regioni chiave trainano la produzione olearia. La spinta a una maggiore offerta viene dal Sud (+34%), per le buone performance attese in Puglia e Calabria, che rappresentano rispettivamente il 50% e il 13% della produzione nazionale. Queste due regioni dovrebbero tornare sulle medie dell'ultimo quadriennio, pur restando al di sotto del loro potenziale. Un incremento che compenserebbe il forte calo del Centro-Nord, stimabile in oltre il 30%

Olio Officina


Cosa ci è stato raccontato di vero e di falso sui grani antichi?

Tra operazioni di marketing e narrazioni di grani unici e varietà particolari, di una cosa si è certi: si è creata molta disinformazione. L’Accademia nazionale di agricoltura ha così organizzato l’incontro dal titolo “Grani antichi una moda piena di falsità”, in cui dialogheranno il professor Luigi Cattivelli, la giornalista Lisa Bellocchi e il professor Silvio Salvi, figure autorevoli capaci di chiarire i molti dubbi che incontrano ogni giorno i consumatori davanti a scaffali ricolmi di prodotti

Olio Officina


L’olivagione 2023-2024 in Italia secondo Confagricoltura

La produzione dovrebbe attestarsi intorno alle 290mila tonnellate - con un aumento del 20% rispetto alle 240mila registrate nel 2022- superando di poco il 50% del fabbisogno interno: l’importazione di olio da altri Paesi produttori risulta inevitabile. Sulla raccolta ha influito, e influirà, la questione metereologica. Al momento, le piogge di settembre non hanno ancora colmato la disidratazione degli ulivi

Olio Officina


È giunto il momento di cambiare il nostro modo di vedere l’extra vergine

Arriva direttamente da Assitol, l’Associazione italiana dell’industria olearia, una importante proposta che non può essere ignorata: deve essere ripensato il posizionamento a scaffale dell’olio, non più come commodity ma in qualità di prodotto premium. Vittima delle vendite sottocosto, è in realtà molto più di un semplice condimento, dove la sua principale funzione protettiva riguarda il cuore e il sistema cardiocircolatorio. Per compiere questo grande – e necessario – passo, serve il coinvolgimento di tutti gli operatori interessati, dal campo al supermercato

Olio Officina


Cosa sta succedendo tra gli scaffali dell’extra vergine e dei condimenti

Il comparto è fortemente preoccupato, come riporta Unifol, l’Unione italiana delle famiglie olearie, per ciò che sta dilagando in numerosi punti vendita. Facciamo chiarezza: non è raro, in queste settimane, trovare condimenti a base di oli vegetali, e oli extra vergini di oliva arricchiti con aromi, posizionati vicino alle bottiglie di olio Evo, con il forte rischio di confondere il consumatore e attirarlo così all’acquisto del prodotto dal prezzo più basso. Come ha dichiarato il presidente dell’associazione, Giuseppe Vacca, sono stati tempestivamente sensibilizzati gli organi istituzionali di controllo

Olio Officina


Gli oli della musica

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Giovedì 29 febbraio l’apertura della tredicesima edizione vedrà protagonista la musicologa Mariateresa Dellaborra, docente di Storia della Musica al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, la quale offrirà una panoramica sugli impieghi, anche i più disparati, del “celebre liquido”, così come lo definiva Gioacchino Rossini, in ambito musicale

Olio Officina


Con il fiato sospeso, ammontano a 247.284 tonnellate le scorte di olio in Spagna

Tale volume, insieme alle importazioni, consentirà di soddisfare il fabbisogno dei mercati nei primi mesi della stagione 2023/24 e fino alla diffusione del nuovo raccolto. Secondo le prime stime, la produzione olearia spagnola si attesta a 765.300 tonnellate, il 15% in più rispetto all’anno scorso, ma ancora il 34% al di sotto della media delle ultime quattro olivagioni

Olio Officina


Un nuovo approccio all’olio partendo dalle scuole alberghiere

Gli studenti sono, e saranno, un veicolo fondamentale per raccontare l’extra vergine. Senza una adeguata formazione, però, come si può pretendere che ciò avvenga? Non solo i docenti ricoprono un ruolo chiave in questa transizione, ma anche tutte quelle realtà che lavorano per la promozione di tale prodotto. È il caso del Consorzio olio Dop Garda e del concorso da questo ideato, come racconta il responsabile tecnico Maria Viola Bonafini

Olio Officina


Chi è e cosa fa il master blender? I quattro step per iniziare

Facciamo chiarezza: blending non è mixing. Accostare sapientemente degli oli, invece che mescolarne alcuni insieme, significa avere una accurata conoscenza degli extra vergini e delle loro peculiarità. Serve naso, palato e grande sensibilità, e solo passo dopo passo tale figura professionale comprende se quella intrapresa è la soluzione giusta per soddisfare i gusti dei propri clienti

Olio Officina


E voi lo avete mai visto un museo dell’olio interattivo?

È il primo in assoluto, quello ideato dall’Oleificio Toscano Morettini. Un ambiente all’avanguardia, che, alle porte di Monte San Savino, si svilupperà tra sale multimediali e cimeli del passato, divulgando così la cultura, la storia e l’eccellenza dell’extra vergine. Il percorso sarà strutturato in dieci tappe dove la tecnologia incontrerà la storia tra video, antichi attrezzi della tradizione olivicola, pannelli multimediali, sale immersive e esperienze sensoriali. Non mancheranno numerose attività didattiche e degustazioni

Olio Officina


Chiusura, collarino e etichetta: alle Forme dell’olio viene valutato ogni aspetto delle confezioni

Sia in termini estetici, sia in termini funzionali. Soprattutto se si tratta di una bottiglia destinata all’utilizzo dell’olio extra vergine di oliva, l’ergonomia deve essere il punto di partenza. Quale consumatore acquisterebbe un prodotto dal forte impatto visivo ma difficile da maneggiare? La nostra giuria lo sa bene, e proprio per questo motivo, da quasi undici anni, è sempre molto scrupolosa nelle valutazioni. Vi state domandando se lo stesso discorso venga applicato anche all’aceto? Vi rispondiamo subito: assolutamente sì

Olio Officina


C’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire quando si parla di extra vergine

L’olio lo si utilizza d’abitudine, ma quanto lo si conosce in realtà? Lo si versa e basta, senza interpretarlo, spesso ignorando il suo corretto impiego. Per avvicinarsi a un alimento così fondamentale per la nostra tradizione culinaria, sarà possibile prendere parte a due lectio magistralis, sabato 21 ottobre, alle 17.30, presso il Frantoio Buonamici, con le relazioni di Luigi Caricato, direttore di Olio Officina, e di Fausto Borella, presidente dell'Accademia Maestrod’olio e Maestrodivino

Olio Officina


Lo stato del comparto oleario al 30 settembre 2023

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell'olio, gli operatori del settore risultano pari a 21.875, dei quali restano in giacenza 153.970 tonnellate di olio da olive, con riduzione del 23,6% rispetto al 31 luglio scorso (201.485 t). Le giacenze di olio sono inferiori (-28,5%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Olio Officina


Un aiuto finanziario annuale per il settore oleario di oltre 34 milioni di euro dall’Ue

Al provvedimento nazionale emanato dal Ministero sono interessate le Organizzazioni di produttori, Op, e le Associazioni di organizzazioni dei produttori, Aop. Gli interventi mirano principalmente a rafforzare la concentrazione dell'offerta del settore agricolo nell'ambito della filiera agroalimentare dell'olio da olive e delle olive da tavola

Olio Officina


Fino a quando si può prenotare l’agenda oliocentrica

Potete scriverci richiedendo le vostre copie, segnalandoci il numero di cui avete bisogno e tutti i dettagli utili per la spedizione. Non pensate possa essere un bellissimo regalo da fare a se stessi o ai propri amici? Noi ne siamo convinti, e per questo abbiamo riservato delle scontistiche per l’acquisto di determinate quantità, entro venerdì 20 ottobre

Olio Officina


C’è un sottile confine esistente fra il concetto di protezione e costrizione

È Ornella Piluso, con nome d’arte topylabris, a raccontare questo - e altri temi più che mai attuali – nell’ambito della mostra Romanzo al pvc & co di cui è protagonista. Curata da Gaetano Delli Santi e Stefano Soddu, sarà possibile visitarla fino a sabato 21 ottobre, presso la prestigiosa Villa Borri Manzoli a Corbetta, dove saranno cinque le differenti tematiche e indagini che prediligeranno i materiali plastici, da oltre cinquant’anni cifra stilistica dell’artista milanese, partendo da inedite sperimentazioni realizzate da scarti e prodotti di seconda scelta forniti dall’azienda Slide

Olio Officina


Il lievito è l’anima del pane

Si tratta di un microorganismo di origine naturale, che agisce sull’impasto di acqua e farina, rendendo uno degli alimenti base della Dieta mediterranea croccante, saporito e profumato. È proprio in occasione della Giornata mondiale del pane, ovvero lunedì 16 ottobre, che il Gruppo lievito da zuccheri di Assitol ricorda la centralità di questo ingrediente, essenziale anche per tanti altri prodotti da forno della tradizione italiana

Olio Officina


A volte manca quel qualcosa di sfizioso per insaporire le ricette

Come comunicano le aziende. Sfiziolì, la nuova linea di Saclà, è perfetta per tutti gli amanti del buon cibo che prediligono soluzioni in cucina veloci, facili e gustose. Sfiziolì Funghetti, Sfiziolì Carciofini Tagliati, Sfiziolì Verdurine e Sfiziolì Cipolline sono quattro prodotti dal sapore fresco e leggero, impreziositi dalle note agro dell'aceto di mele con un tocco di olio extra vergine di oliva italiano. A presentare queste novità è una campagna prevalentemente digitale, con un taglio capace di parlare soprattutto alle nuove generazioni

Olio Officina


È lutto nel mondo dell’olio con la scomparsa di Nicola Cassetta

Si è spento all’età di 94 anni l’imprenditore pugliese, fondatore della storica azienda Olio Levante. La sua famiglia era attiva nel settore fin dal 1902 quando subentrò alle attività agricole e apportò significativi miglioramenti all’operato, arrivando a commercializzare l’olio da olive in tutti e cinque i continenti

Olio Officina


La “Festa dei Frantoi e dei Castelli” per accogliere l’arrivo dell’olio nuovo

Si tratta dell’evento oleo-gastronomico di punta di Frantoi Aperti, al quale si potrà prendere parte il 12 e il 19 novembre per degustare l’extra vergine e tante specialità della tradizione culinaria umbra. L’obiettivo è anche quello di far conoscere il ricco patrimonio storico – artistico, culturale e architettonico di Campello sul Clitunno, luogo in cui si terrà la manifestazione, attraverso numerose e disparate attività

Olio Officina


Cento anni di ricerca e innovazione sulle sostante grasse vanno festeggiati come meritano

Fin dal secolo scorso, La Rivista italiana delle sostanze grasse – edita da Innovhub SSI - ha trattato diversi argomenti, in particolare quelli legati all'olio da olive. In occasione del suo centenario, mercoledì 15 novembre si terrà a Milano un’intera giornata rivolta a specialisti e studiosi per far il punto sui temi emergenti e attuali del settore di interesse, con un focus particolare in ambito alimentare

Olio Officina


Cosa dobbiamo aspettarci dalla campagna del mais che verrà 

Massimiliano Carraro, presidente di Ailma, che rappresenta in Assitol i produttori di farine maidicole e proteiche vegetali, la inquadra come una grande sfida. La principale preoccupazione riguarda la tenuta della filiera in un contesto dove tutto - dai carburanti al packaging - è aumentato. Le prime stime tracciano un quadro internazionale complicato, aggravato anche dal conflitto arabo – israeliano, e l’import per l’Italia si rivela così necessario

Olio Officina


Dodici volte più una. La storia del Festival

Siete a conoscenza di tutte e tredici le edizioni di Olio Officina Festival? Abbiamo pronto per voi un documento, scaricabile in formato Pdf, che racconta, in estrema sintesi, tutte le dodici edizioni più quella che si terrà dal 29 febbraio al 2 marzo 2024. È possibile anche scorgere tutti gli artisti che hanno illustrato le cartoline nel corso di questi anni

Olio Officina


Il patto di filiera per l’olio Dop Riviera ligure nell’ottica di sostegno al sistema olivicolo regionale

La sua deliberazione, afferma Alessandro Piana, vicepresidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura, dimostra che il lavoro congiunto ha dato buoni frutti sia dal profilo della remuneratività del prodotto sia dal profilo ambientale. Tale provvedimento è anche fondamentale per rendere il consumatore più consapevole, capace di orientare le proprie scelte verso la qualità senza guardare alla convenienza

Olio Officina


In tutta la Spagna le stime di produzione olearia non promettono bene

Secondo le previsioni pubblicate dal Ministero dell’Agricoltura spagnolo, saranno pari a 756.300 le tonnellate di olio che si prevede si otterranno in questa olivagione che verrà. L'analisi per comunità autonome mostra un aumento della produzione rispetto alla campagna passata in Andalusia (+7%), in Estremadura (+101%) e in Castilla-La Mancha (+ 29%). Tuttavia, in Andalusia, la principale regione produttrice del Paese, il raccolto stimato è del 40% al di sotto della media

Olio Officina


È stato modificato il Disciplinare di produzione dell’olio Dop Terra d’Otranto

Si tratta di un passo importante, essenziale per l’olivicoltura del Salento gravemente colpita dall’avvento della Xylella fastidiosa. Il batterio è responsabile di alterazioni sintomatologiche importanti nelle varietà di olivo Cellina di Nardò e Ogliarola salentina, presenti nel territorio di produzione della Denominazione di origine controllata. I cambiamenti riguardano gli articoli in merito alla varietà di olivo, le caratteristiche di coltivazione e quelle al consumo

Olio Officina


Novità in materia di etichettatura degli oli da olive per la California

La Olive oil commission of California ha apportato diverse modifiche agli standard di classificazione e informazioni relative all’etichetta per gli extra vergini prodotti sul suolo californiano, a partire dal chiarimento di significato in merito alla voce “da consumarsi preferibilmente entro”. Gli attori del comparto interessati dovranno seguire quanto di nuovo dettato, rispettando i requisiti richiesti

Olio Officina


Anche quest’anno potrete avere la vostra agenda oliocentrica

L’agenda firmata Olio Officina nasce anche per essere un piccolo manuale, questo lo sapete, e da qui l’aggettivo oliocentrica. Si tratta infatti di una pubblicazione nata per aiutare chi l’acquista a diventare sempre più un consumatore consapevole, condividendo tante e utili informazioni. Ad accompagnarvi per tutti e dodici i mesi, sarà il tema degli oli in abbinamento con il cibo. Preparatevi, perché vi garantiamo sarà bellissimo andare a esplorare questo mondo

Olio Officina


Le regine indiscusse dell’aperitivo? Le olive, ovviamente

Con il contributo creativo di Coro Marketing, Saclà ha lanciato il concorso Istant Win “Aperiwin!”. In cosa consiste? Fino al 29 marzo 2024, chi acquista un prodotto coinvolto nell’iniziativa e gioca lo scontrino, potrà vincere un porta-stuzzicadenti di design firmato Koziol

Olio Officina


Togliamoci ogni dubbio: quali sono i partecipanti ammessi alle Forme dell’olio?

Aziende confezionatrici o commerciali, aziende olivicole, frantoiane, cooperative che ricercano la bellezza e la funzionalità dei propri packaging, oltre che la qualità del prodotto da questi contenuto. Il contest è nato per valorizzare principalmente le vesti dell’extra vergine, ma si può concorrere anche con condimenti, olive, paté e sottoli. Se invece siete produttori del settore acetiero non preoccupatevi: per voi abbiamo pensato alle Forme dell’aceto

Olio Officina


C’è forte incertezza nel mercato dell’olio da olive

I dati diffusi da Ismea rivelano un aumento dei prezzi dell'olio extra vergine di oliva, passando da un già elevato 8,03 €/Kg a luglio a un ancor più alto 9,11 €/Kg a settembre. Secondo quanto rilevato dall’osservatorio di Certified Origins, nonostante ciò, le condizioni meteorologiche più favorevoli, caratterizzate da piogge e alte temperature, hanno limitato efficacemente gli attacchi degli insetti infestanti, lasciando presagire una stagione olivicola sana e la produzione di oli di qualità

Olio Officina


Come il vino può essere anche uno strumento di inclusione sociale

Il progetto Sommelier astemio è nato in Puglia, a cura della sezione Ais Bari, ed è rivolto ai ragazzi con lievi disabilità. Durante il corso di formazione, gli studenti, non potendo assumere sostanze alcoliche, imparano a servire il vino, ad abbinarlo al cibo e a descriverlo con il solo uso della vista e dell’olfatto. Tutti i dettagli verranno presentati nel corso della prima edizione della Giornata nazionale Ais della sostenibilità e della solidarietà. Sarebbe senz’altro molto bello se venissero proposte iniziative simili anche da parte delle associazioni o dei consorzi oleari

Olio Officina


Non promette nulla di buono l’olivagione 2023-2024 in Andalusia

Nella principale area produttiva olearia spagnola le previsioni non sono così ottimiste come si sperava. Si prevede infatti una produzione stimata in 550.600 tonnellate di olio da olive. La ministra dell'Agricoltura Carmen Crespo non ha potuto far altro che confermare ufficialmente quel che già tra gli addetti ai lavori si prevedeva da tempo: ci sarà il 7,4% in più rispetto alla produzione della passata stagione, ma il 46,5% in meno rispetto alla media delle ultime cinque campagne

Olio Officina


I droni per proteggere le olive dalla mosca

Non è un problema di poco conto, visto che ogni anno il timore è che venga compromessa la produzione e la qualità stessa degli extra vergini. Ecco allora, all’opera, la prova in campo effettuata in Liguria, a Lucinasco. Si tratta di un importante tentativo di difesa fitosanitaria a basso impatto ambientale contro il maggiore e più temuto parassita dell’olivo, la Bactrocera oleae

Olio Officina


Quando gli olivi si intrecciano con l’arte nascono nuovi e bellissimi linguaggi  

Nell’uliveto adiacente al Visitor’s Center di Apple Park, nel cuore della Silicon Valley in California, sorge Mirage. Si tratta di un’opera d’arte comprendente oltre quattrocento colonne di vetro che si intrecciano tra gli ulivi. Realizzata dall’artista Katie Paterson con lo studio di architettura Zeller & Moye, l’installazione ha una forte presenza materiale, che si collega agli elementi e riflette l’ambiente

Olio Officina


Mercato dell’olio da olive e delle olive da tavola: qual è la situazione attuale?

I dati diffusi dal Consiglio oleicolo internazionale non lasciano spazio a interpretazioni. Gli aumenti dei prezzi alla produzione dell’olio extra vergine di oliva sono sintomo del quadro globale, caratterizzato da una forte assenza di materia prima: in Italia, nella settimana dall'11 al 17 settembre 2023, è stato registrato un innalzamento del prezzo del 78,7% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso

Olio Officina


Nel terzo report di sostenibilità di Fratelli Carli è stato avviato il progetto “Oliveto sostenibile” 

Continua l’impegno della storica azienda imperiese nel più attento rispetto dell’ambiente, del territorio e delle persone. Cuore pulsante del Rapporto è la parte di rendicontazione, ma una nota particolare è riservata all’iniziativa avviata insieme ad una cooperativa olearia greca e alla multinazionale Basf, che ha visto quest’anno i primi risultati concreti: un disciplinare condiviso che verrà diffuso allo scopo di incentivare sempre di più le pratiche olivicole attente e responsabili

Olio Officina


Tutto quello che c’è da scoprire sull’assaggio delle olive da mensa

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Un laboratorio interamente dedicato alle peculiarità e ai diversi profili sensoriali delle olive da tavola sarà curato da Roberto De Andreis, tra gli esperti del settore più apprezzati al mondo e componente del Gruppo Esperti Olive da Tavola del Consiglio oleicolo internazionale. Quando? Venerdì primo marzo, nel pomeriggio. Mentre al mattino salirà sul palco, in dialogo con Luigi Caricato, per approfondire il riconoscimento dell’Indicazione geografica protetta, Igp, all’oliva Taggiasca

Olio Officina


Ultimi giorni per prenotare la vostra agenda oliocentrica

Tutti gli appuntamenti, date importanti e impegni di questo 2023, per molti appassionati oleofili sono stati custoditi nella prima pubblicazione dell’agenda firmata Olio Officina, dove un filo conduttore ha legato tutti e dodici i mesi: la scienza (e l’arte) dell’assaggio dell’olio. Per il prossimo anno, il 2024, coloro che l’acquisteranno verranno catapultati nel bellissimo, e ancora poco esplorato, mondo degli oli in abbinamento con il cibo. Quindi, cosa aspettate a richiedere la vostra copia?

Olio Officina


Un modo bellissimo per immergersi nel paesaggio olivato dell’Umbria sul sellino della bici

“La Grande Pedalata lungo la Fascia Olivata Assisi – Spoleto” è alla sua prima edizione, e si terrà sabato 28 ottobre, in occasione di Frantoi Aperti. Un percorso ad anello di circa quaranta chilometri che coniuga natura, cicloturismo, enogastronomia e la promozione dei luoghi di produzione dell’olio, divenuti nel tempo multifunzionali, aperti all’accoglienza di numerose attività

Olio Officina


Quali pratiche agricole possono migliorare il bilancio del carbonio negli oliveti?

Il Consiglio oleicolo internazionale ha organizzato, per le giornate del 17,18 e 19 ottobre, il workshop Carbon balance in the olive sector: part of the solution against climate change. Interverranno esperti del settore provenienti dai maggiori Paesi produttori per fare il punto e guardare alle possibilità per contrastare gli effetti della crisi climatica in corso

Olio Officina


È Giacomo Ponti il nuovo presidente del Gruppo Ponti

Già amministratore delegato della storica azienda familiare leader nel settore acetiero, ora succede allo zio Cesare Ponti, che ha ricoperto il ruolo per dodici anni. «Esprimo la mia riconoscenza nei confronti di tutti i membri del Consiglio di amministrazione che mi hanno dato fiducia - dichiara - e hanno scelto di nominarmi al vertice della nostra meravigliosa comunità di lavoro»

Olio Officina


La vera sfida di industria e Gdo? Far comprendere cosa c’è dietro una bottiglia di extra vergine 

In ogni prodotto presente sugli scaffali c’è più di quel che sembra. Quando si ha a che fare con gli oli Evo ci si interroga su quali siano le dinamiche che portano a definire il prezzo di vendita al consumatore. Ecco allora l’attrito tra l’industria – in questo caso quella olearia – e la Grande distribuzione organizzata. Chi vince, chi perde? A far chiarezza, intorno a questo rapporto complesso e problematico, vi sono le testimonianze di Laura Stefanini, responsabile del reparto oli e conserve della Coop, e Mauro Tosini, direttore commerciale di Salov

Olio Officina


I come, dove e quando per arrivare preparati alle “Forme dell’olio”, come pure ai contest Forme dell’aceto e Designer dell’anno

Intanto, i passaggi da appuntare per prendere parte all’undicesima edizione del concorso dedicato al packaging e al design degli oli da olive. Sono pochi, ma è fondamentale che siano osservati tutti: basterà scaricare, compilare e inviare il modulo di adesione e far pervenire presso la redazione di Olio Officina i vostri campioni. Entro quale data saranno accettati? Martedì 19 dicembre 2023, favorendo così il lavoro della giuria nel decretare i vincitori

Olio Officina


“Food obscura”, ovvero il cibo come forse non lo conoscevamo

Libri per l’autunno 2023. «Mangiare può essere l’esperienza di viaggio più immersiva e viscerale». Con queste parole si apre il volume illustrato edito da Mondadori che non può essere descritto solo come un viaggio tra le culture culinarie di tutto il mondo, o buona parte di questo. È una scoperta continua, pagina dopo pagina. Come sempre, non ci piace svelare molto – altrimenti, dove sarebbe il bello della lettura? – ma questo libro merita proprio di essere condiviso con voi

Olio Officina


Quali tecnologie possono migliorare la qualità dell’olio?

Se ne parlerà giovedì 19 ottobre, a Chiaramonte Gulfi, durante il corso di formazione su raccolta e molitura nell’ambito del progetto In.Mi.Qu.Oil. Ad ospitare gli interessati per la giornata – che si articolerà in due momenti: teorico in mattinata e dimostrativo in campo nel pomeriggio - saranno le aziende Frantoi Cutrera e Cinque Colli

Olio Officina


L’importante segno di svolta con il conferimento del marchio Igp alla Taggiasca

Una notizia attesa per quasi vent’anni. L’approvazione da parte del Ministero dell’Agricoltura si traduce in un traguardo storico che già in questo periodo transitorio permetterà di distinguere la produzione ligure dalle altre. L’Indicazione geografica protetta è anche il frutto del lavoro delle aziende che da sempre si impegnano nel prodotto tracciato e di qualità

Olio Officina


Alla scoperta dell’olio Dop Riviera Ligure in tre imperdibili appuntamenti

Si preannunciano giorni ricchi di visitatori e turisti per il progetto Assaggia la Liguria, che presenzierà a Marsiglia, Torino e Millesimo nell’ambito di tre eventi dove cultura e cibo dialogano e si fondono. L’extra vergine, il basilico Dop e i vini Dop liguri saranno i protagonisti assoluti delle degustazioni e dei laboratori pensati su misura per ognuna delle manifestazioni in programma

Olio Officina


E voi come abbinereste l’olio con i formaggi?

A Caseus, l’evento dedicato alle migliori produzioni lattiero-casearie - in programma a Piazzola sul Brenta, in Veneto - vi è l’occasione per poter sperimentare in prima persona, attraverso l'assaggio, i migliori e più efficaci abbinamenti. Vi troverete tra l’altro gli oli Dop Garda. Nel frattempo, noi vi proponiamo alcuni utili suggerimenti

Olio Officina


L’atteso concorso “Forme dell’olio” ha aperto le iscrizioni, per l’undicesima volta

Firmato Olio Officina, il contest, nato con lo scopo di sensibilizzare le aziende alla cura del packaging e del design, ha raggiunto il suo obiettivo. In tutti questi anni si è assistito a un cambiamento radicale delle confezioni destinate all’extra vergine: nuove forme e nuovi colori hanno segnato un prima e un dopo nel modo di concepirne l’estetica. Ora non resta altro che iscriversi e svelare i vostri progetti per questa edizione

Olio Officina


Se si tratta di extra vergine, i consumatori internazionali prediligono la qualità al risparmio

Questo è ciò che emerge dal report Ismea "Italian sounding: quanto vale e come trasformarlo in export made in Italy" con l’obiettivo di approfondire sia la presenza di prodotti agroalimentari tipici della tradizione negli scaffali dei supermercati di tutto il mondo, sia di calcolare il periodo necessario per trasformare il fenomeno in esportazione italiana quantificando la capacità produttiva potenziale dei settori impattati

Olio Officina


Tutta la bellezza degli oli del mondo con Marcello Scoccia

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Un appuntamento immancabile per il pubblico del grande happening milanese dedicato agli oli da olive? Quello con il vicepresidente e capo panel di Onaoo, che venerdì primo marzo condurrà sessioni di assaggio per far scoprire le peculiarità degli extra vergini di Grecia, California, Giordania e molti altri ancora

Olio Officina


L’olio, da sempre, scandisce i tempi dell’uomo

Libri per l’autunno 2023. Pensate mai a quanto il rapporto tra l’uomo e la natura che lo circonda sia frutto di intersecazioni complesse susseguitesi nel tempo? Tra gli esempi massimi di questi legami e scambi, vi è sicuramente la cura dell’olivo e la produzione di olio. Ad analizzare questi, e altri aspetti ancora, è Daniela Marcheschi– studiosa, docente e critico di Letteratura italiana – ne Il volto umano dell’olio, per le edizioni Olio Officina

Olio Officina


L’extra vergine “Raffaello 1483” va oltre il suo essere olio

Quando un’imprenditrice olearia decide di dar vita a un nuovo prodotto, capace di coniugare salute e arte, succedono cose bellissime. Francesca Petrini, titolare dell’azienda agricola marchigiana Fattoria Petrini, ha voluto omaggiare la sua ultima importante produzione con il volto del celebre pittore rinascimentale. Tutte le tappe del progetto – dall’obiettivo fino alla realizzazione - in un ricco dialogo con il direttore dell’accademia "Poliarte" di Ancona, Michele Capuani

Olio Officina


Il Ponente ligure in due elementi iconici: olive Taggiasca e lavanda

Sarà Alessandro Giacobbe - ricercatore, studioso e formatore - a illustrare le peculiarità di questi due prodotti, fortemente identitari del territorio, attraverso le due recenti pubblicazioni La Lavanda in Provincia di Imperia – Storia di una EssenzaStoria della Taggiasca – L’olivicoltura eroica ligure e l’identità di un territorio a partire da un’oliva, di cui è coautore Roberto De Andreis, per le edizioni Olio Officina. L’evento si svolgerà nell’ambito della rassegna “Seconda stella a destra… Libriamoci tra sapori e profumi di Perinaldo”, nella Sala Consiliare del comune

Olio Officina


Un momento di svolta per i frantoi oleari in Toscana

Dall’importo totale di oltre otto milioni di euro, il bando per l’ammodernamento o il rinnovo totale dei frantoi favorirà il miglioramento della qualità degli extra vergini e un generale incremento della sostenibilità della filiera olivicolo – olearia. Per l’assessore regionale all’agroalimentare, Stefania Saccardi, l’intervento è uno dei più rilevanti degli ultimi vent’anni

Olio Officina


Nebulizzare l’extra vergine per accompagnare le pietanze 

Novità di prodotto. Frantoi Cutrera presenta la versione spray di Primo, la storica referenza di olio dell’azienda siciliana. Questo sistema di conservazione e utilizzo presenta numerosi vantaggi, a partire dalla riduzione degli sprechi fino al mantenimento delle caratteristiche sensoriali e nutrizionali dell’olio

Olio Officina


La Toscana scommette sul turismo dell’olio

Quella di quest’anno è senz’altro una olivagione difficile, dove il clima e problemi di origine fitosanitaria hanno contribuito alla bassa resa della produzione. Per l’assessore regionale all’agroalimentare, Stefania Saccardi, è cruciale rilanciare e spingere sul valore di tale alimento. Così, Toscana Promozione turistica e l’associazione Città dell’olio si uniscono per promuovere l’oleoturismo e rilanciare una cultura di consumo consapevole di un prodotto che rappresenta stili di vita e paesaggi

Olio Officina


Quest’anno si potrà assaggiare il primo olio Campania Igp

Con l’avvio della campagna di raccolta delle olive per la produzione dell’extra vergine tutelato dall’attestazione di origine, a Massa Lubrense, in provincia di Napoli, sono state presentate soluzioni tecnologiche che garantiscono maggiore sicurezza agli addetti ai lavori, ma non solo. Infatti, grazie a tali innovazioni, torneranno in produzione gli oliveti abbandonati della Penisola sorrentina

Olio Officina


Milan International Condiments Award, tutti i vincitori della prima edizione

Con l’acronimo di MICA, il concorso è nato con uno scopo ben preciso: valorizzare tutte le produzioni di qualità appartenenti alle categorie dei condimenti aromatizzati, sottoli, paté, conserve e composte. La giuria ha valutato attentamente le proposte, immaginandole in abbinamento a diverse pietanze e ricette, restando molto colpita da alcuni particolari sapori. Ad aggiudicarsi il titolo di vincitore assoluto è il Battuto di olive Taggiasca con limoni, del Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia. Le premiazioni si svolgeranno a marzo, nell’ambito del nostro attesissimo appuntamento annuale, Olio Officina Festival

Olio Officina


Il suono degli olivi

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. Alberto Fachechi e Angela Trane presenteranno qualcosa di veramente unico. L’appuntamento è per la mattina di sabato 2 marzo. Sentirete una melodia scaturita dagli alberi attraverso una operazione altamente tecnologica. L’applicazione di alcuni elettrodi posizionati sulle foglie o sul tronco dell'albero permette, tramite un algoritmo, di convertire l’impedenza elettrica in note musicali

Olio Officina


E voi, come conservate il pane in cucina?

Aibi, l’Associazione italiana bakery ingredients, propone una serie di raccomandazioni sulla corretta gestione domestica di questo importante alimento, a partire dalla scelta del contenitore in cui riporlo. Il sacchetto in carta rimane il più adatto, ma anche in cotone si è rivelato ottimale per preservarne la freschezza e ridurne lo spreco

Olio Officina


Facciamo il punto sul concorso sul design e il packaging di Olio Officina

Ebbene, anche il 2024 sarà all’insegna della bellezza e funzionalità dei contenitori e degli imballaggi legati sia all’olio extra vergine di oliva, sia all’aceto, così come per tutti quei prodotti assimilabili all’olio e all’aceto, compresi i manufatti in legno d’olivo, nonché tutti gli alimenti e le bevande derivate. Vi presentiamo i regolamenti della undicesima edizione delle Forme dell’olio, della sesta edizione delle Forme dell’Aceto e della quinta edizione del contest Forme Design-Designer dell'anno

Olio Officina


L’eleganza, la sapidità e il piccante delle produzioni olearie della penisola

Sette oli per sette giorni. Nel nuovo incontro del nostro appuntamento settimanale, oltre agli oli da olive, vi vogliamo parlare anche dell’olio di lentisco. È molto versatile, ma prestate attenzione al dosaggio: poche gocce, al massimo cinque, sono sufficienti per accompagnare le pietanze senza sovrastarle. E poi nuovi extra vergini da scoprire passando per Lazio, Puglia, Sicilia e Toscana

Olio Officina


L’extra vergine lega cibi, culture e sapori di tutto il mondo

Il volume Mediterranean Olive Oil in the Cuisines of the World a firma del Coi, nasce per condividere con i consumatori l’importanza dell’osservare un regime alimentare corretto, composto da tutti i nutrienti necessari. Il protagonista è l’olio che, con le sue numerose qualità, sa impreziosire ricette e pietanze di culture gastronomiche internazionali. In chiusura dell'estate, proponiamo ai nostri lettori questa interessante pubblicazione

Olio Officina


Novembre significa solo una cosa: Frantoi Aperti

La celebre manifestazione umbra- organizzata dall’associazione Strada dell’olio Evo Dop Umbria - è giunta al suo ventiseiesimo anno. Così, dal 28 ottobre al 26 novembre, si festeggerà l’arrivo del nuovo extra vergine in un ricco programma tratteggiato da visite esperienziali in frantoio, itinerari tra gli oliveti e assaggi di pane e olio nelle piazze dei luoghi interessati all’evento

Olio Officina


Le olive e l’olio protagonisti a scuola

Bambini e ragazzi conoscono per davvero ciò che mangiano? Esiste una cultura alimentare? Cosa viene spiegato a scuola e da parte di chi? Con l’inizio del nuovo anno scolastico entrano in scena due iniziative condotte da Saclà e Monini

Olio Officina


Al via il concorso Forme dell’Olio 2024. Packaging e design

È la undicesima edizione del contest, a testimonianza di un settore che si evolve e cambia radicalmente il proprio modo di presentarsi sugli scaffali. Dal primo settembre è possibile partecipare alla selezione. Si riporta il regolamento con i moduli di adesione

Olio Officina


Ecco come il mondo del vino reagisce al cambiamento climatico. Cosa fa il mondo dell’olio?

Quella di quest’anno è un’annata difficile e complicata, con cali a macchia di leopardo, spiega il presidente dell’Accademia italiana della vite e del vino, Rosario Di Lorenzo. I cali di produzione sono associabili, soprattutto, a due fattori: uno di natura fitosanitaria, con la diffusione della peronospora, l’altro è invece riconducibile al cambiamento climatico, dove però la tecnica colturale e l’irrigazione osservate possono contribuire a migliorare la situazione attuale

Olio Officina


Quindi, come si è conclusa la settima edizione di WardaGarda?

La manifestazione, promossa dal Consorzio Olio Garda Dop, ha richiamato numerosi appassionati e turisti curiosi di scoprire un prodotto di tale pregio. La valorizzazione dell’extra vergine gardesano e del suo territorio è stata al centro delle masterclass guidate da due giovani chef under 35, dove gli abbinamenti con sgombro arrostito e vitello crudo hanno conquistato i palati del pubblico

Olio Officina


Il profondo legame dell’olio con il suo territorio

Libri per l’estate 2023. Riviera Ligure, Lago di Garda, Puglia. Sono questi, ad oggi, i luoghi italiani ad alta vocazione olivicola a cui Olio Officina ha dedicato la pubblicazione di un Almanacco. Se non ne avete mai sfogliato e letto uno, crediamo che sia proprio giunto il momento di rimediare

Olio Officina


Destinati 25 milioni per rafforzare i prodotti a marchio Dop e Igp

Potranno beneficiare dell’intervento i 168 Consorzi di tutela delle produzioni a Denominazione di origine controllata e a Indicazione geografica protetta. Con il decreto recentemente firmato dal ministro dell’Agricoltura, Francesco Lollobrigida, si guarderà a un incremento della commercializzazione, con un focus sulle attività comunicative

Olio Officina


I numeri, e le prospettive, del comparto olive da tavola in Italia

Ciò che emerge dal bilancio finale del settore è un chiaro deficit della produzione italiana rispetto al bisogno interno. Le aziende, secondo il massimo esperto di olive da mensa, Roberto De Andreis, non hanno esperienza. L’importazione dai principali Paesi – Spagna, Grecia e Egitto – si rivela così una delle soluzioni più adottate

Olio Officina


Tutto il sapore dell’Italia olivicola

Sette oli per sette giorni. La Bosana, cultivar autoctona della Sardegna, restituisce un olio versatile, dal gusto vegetale di carciofo, che si sposa alla perfezione con le carni rosse ai ferri. Spostandosi in Sicilia, invece, vi consigliamo di assaggiare il filetto di merluzzo accompagnato da un monocultivar ottenuto dalla varietà Tonda Iblea, non ve ne pentirete

Olio Officina


La filiera olearia è strategica per il rafforzamento delle Indicazioni geografiche

Tra gli ultimi risultati raggiunti da Origin Italia una grande novità riguarda l’ingresso del Consorzio di tutela dell’olio extra vergine di oliva Terre di Siena Dop, un olio ottenuto da olive di almeno due varietà tra Frantoio, Correggiolo, Leccino e Moraiolo. Con il nuovo socio cresce all’interno dell’associazione la rappresentanza del comparto olivicolo, cruciale per l’economia italiana

Olio Officina


La storia dell’olio attraverso le rotte del commercio

Anticipazioni Olio Officina Festival 2024. In occasione della tredicesima edizione del grande happening dedicato agli oli da olive, sabato 2 marzo sarà con noi sul palco Alessandro Carassale, autore di un libro imperdibile, Mercanti d’olio, dove si prendono in esame i circuiti commerciali dalla Liguria all’Atlantico, esaminati nel periodo 1709-1815. Con lui, Giorgio Dell’Oro

Olio Officina


Un sistema agroalimentare più sostenibile parte dall’applicazione di nuove tecnologie

Nel corso della recente riunione informale dei ministri dell’Agricoltura dell’Unione europea, il ministro spagnolo Luis Planas ha sottolineato la necessaria trasformazione dei processi agricoli attuali perché possano raggiungere il triplice obiettivo della sicurezza alimentare, della sostenibilità globale delle risorse naturali e della garanzia di sostentamento per coloro che popolano le aree rurali

Olio Officina


Quando il cambiamento climatico incide sulla qualità degli extra vergini. Da dove partire?

Quello degli effetti dovuti a fenomeni estremi, e sempre più frequenti, è un problema che riguarda ogni aspetto sociale, a partire dall’agricoltura. Le scarse produzioni portano a prezzi molto elevati, e in merito al comparto oleario vengono sollevate numerose questioni relative alla composizione del prodotto. Uno sguardo sulla situazione attuale attraverso le testimonianze del presidente del Ceq, Consorzio extra vergine di qualità, Mauro Meloni, e di Massimo Occhinegro, economista esperto di marketing

Olio Officina


Che sia pesce alla brace o farinata di ceci, la scelta deve ricadere sull’olio più adatto

Sette oli per sette giorni. Ci sono oli versatili, capaci di abbinarsi a più pietanze. Poi, invece, ci sono oli che sembrano essere nati per esaltare precisi sapori, e di cui vi consigliamo l’assaggio

Olio Officina


Una brillante idea della Spagna per far apprezzare i propri extra vergini

Lezione di marketing istituzionale. Luis Planas, il ministro dell’agricoltura spagnolo, ha coinvolto i propri colleghi di dicastero degli altri Paesi dell’Unione europea in una sessione di assaggi di oli extra vergini di oliva a denominazione di origine. L’approccio sensoriale è sempre la soluzione più indicata per far conoscere qualità e peculiarità di un alimento ormai fondamentale per una dieta sana e piacevole

Olio Officina


L’Olio Officina Festival 2024? Alla Fabbrica del Vapore

Scopriamo insieme la nuova sede, teatro dell’evento. Si trova a Milano e un tempo vi si costruivano i celebri tram. Il perché di questo cambiamento? Il Palazzo delle Stelline chiuderà per restauro. La collocazione che abbiamo individuato è adatta alle nostre esigenze: è un rinomato luogo in cui si svolgono eventi e mostre. Per certi versi, è una fabbrica di idee e cultura, in piena sintonia con la nostra vena creativa

Olio Officina


L’olio per il sociale. Le esperienze di condivisione firmate Pietro Coricelli

Nell’ambito de La SpoletoNorcia in Mtb - la più grande manifestazione su due ruote del Centro Italia - la storica casa olearia ha coinvolto i propri dipendenti in una pedalata per la raccolta fondi a favore dell’associazione Il Sorriso di Teo, che opera per la tutela della salute dei giovani e nella prevenzione delle malattie cardiologiche. L’inclusione sociale è un tema a cui l’azienda spoletina è molto attenta, come ricorda la presidente e Ceo Chiara Coricelli, ed è attraverso tali iniziative che dimostra il proprio impegno per rendere il territorio sempre più accessibile

Olio Officina


Leggere la rivista cartacea Olio Officina Magazine è proprio una buona idea

Soprattutto se adesso l’estate sta volgendo al termine, e le temperature stanno abbassandosi. Perché vi diciamo questo? Perché l’ultimo numero, il 16, della rivista firmata Olio Officina, ha come protagonista una delle preparazioni più gustose della nostra tradizione culinaria, la frittura, accompagnata da ricette, riflessioni e consigli anche da esperti medici e chimici. È quindi tornato il momento di sperimentare in cucina, senza dimenticarsi di alcuni accorgimenti – a partire dalla scelta dell’olio – per renderla perfetta

Olio Officina


Una nuova epoca tra vita digitale e realtà

Libri per l’estate 2023. Nonostante da oltre un decennio sia cominciato un processo di digitalizzazione delle nostre vite, ancora oggi non è totalmente chiaro dove inizi una dimensione – fisica o digitale - e dove finisca l’altra, oppure se questa distinzione ormai non esista più. Una attenta analisi su quello che è il nostro presente ce la restituisce Alfonso Pascale nel suo volume Cyber propaganda per le edizioni Olio Officina

Olio Officina


È tempo di WardaGarda

La settima edizione dell’evento dedicato all’olio extra vergine di oliva Garda Dop è alle porte. Sabato 9 settembre – dalle 10 alle 20 – si svilupperà un ricco e coinvolgente programma nella cornice di Corte Torcolo, a Cavaion Veronese. Sarà possibile degustare l’olio, protagonista assoluto, attraverso le interpretazioni di due celebri chef under 35, con creazioni realizzate secondo i principi dell’innovazione e della sostenibilità

Olio Officina


Dobbiamo imparare ad ascoltare ciò che il cibo ci racconta

La consapevolezza di ciò che mangiamo è fondamentale per la nostra salute. Tuttavia, non è sempre facile scegliere cosa sia più funzionale. Proprio per questo, l’Università di Pisa, in collaborazione con il Centro Studi Assaggiatori e con l’International Academy of Sensory Analysis, ha progettato un master multidisciplinare per coniugare le conoscenze relative alle percezioni sensoriali di ciascun individuo con le caratteristiche nutrizionali degli alimenti che costituiscono la Dieta mediterranea

Olio Officina


Tensione alle stelle, manca una visione di agricoltura in Puglia

L’agronomo Giovanni Melcarne, dell’azienda Forestaforte, si è espresso sulle dichiarazioni da parte dell’architetta Angela Barbanente, precedentemente assessore regionale della Puglia, riportate in una recente intervista. A seguire, i punti cruciali e le relative osservazioni

Olio Officina


Esiste un modo perché le piante possano sfruttare al meglio l’azoto

La massiva utilizzazione dei fertilizzanti azotati in agricoltura determina un fortissimo impatto ambientale. La Bnf – fissazione biologica dell’azoto - è il processo che consente di trasformare tale elemento chimico in una forma ridotta, l’ammoniaca, utilizzabile dalle specie vegetali. Si discuterà dei progressi di tale metodo, e di iniziative affini, nell’ambito dell’European Nitrogen Fixation Conference, in collaborazione con il Consiglio nazionale delle ricerche

Olio Officina


È nella SpoletoNorcia in Mtb che si consolida il legame olio – sport

Continua l’impegno della Pietro Coricelli per il territorio sostenendo, per il secondo anno consecutivo, la più grande manifestazione su due ruote del Centro Italia. Con l’obiettivo di valorizzare l’Umbria e i suoi paesaggi, e diffondere la cultura di una sana alimentazione a partire dall’extra vergine, la storica casa olearia di Spoleto prosegue nell’ottica della sostenibilità ambientale e sociale

Olio Officina


Quali processi innovativi per valorizzare l’Ascolana tenera?

Venerdì 22 e sabato 23 settembre l’Accademia nazionale dell’olivo e dell’olio dedicherà attività dimostrative, laboratori e sessioni di incontri a una delle più importanti cultivar autoctone delle Marche, a duplice attitudine. Nel corso dell’evento verrà anche presentato il progetto pilota di Ascoli Piceno in merito al censimento di tale varietà di oliva in ambito urbano

Olio Officina


Il nostro benessere comincia da un buon extra vergine

Centinaia di ricerche e studi dimostrano che i componenti nutritivi dell’olio siano cruciali per l’alimentazione, ma non solo. L’olio Evo ha grandi proprietà benefiche anche per la cura della pelle – se applicato in purezza vi restituirà una morbidezza mai sentita – delle unghie e dei capelli. A Borgo Sassi, a Corato, Dora Desantis, responsabile qualità della casa olearia Agridè, ha moderato un interessante incontro in dialogo con specialisti del comparto medico e farmaceutico

Olio Officina


Il massaggio con l’olio è un momento di congiunzione con il nostro corpo

Pensate mai a quanto sia importante dedicare del tempo a noi stessi, imparare a conoscersi e creare un legame profondo con ciò che siamo? La bellezza e la necessità di questi momenti l’hanno raccontata direttamente le autrici del volume Guida essenziale all’automassaggio con l’olio. Rigenerare corpo e anima per liberarsi da stress e ansia, Maria Carla Squeo e Ivana Sagramoni, in un ricco dialogo con Salvo e Sebastiano Dell’Arte dell’azienda agricola e di cosmesi Villa Teresina

Olio Officina


Perché l’extra vergine a nove euro non è sufficiente per gli olivicoltori?

Negli ultimi mesi, il prezzo dell’extra vergine è aumentato in modo vertiginoso. In Italia, certo, ma non solo. In Spagna, l’Unione dei piccoli agricoltori e allevatori, Upa, fa luce sulla situazione attuale e sulle difficoltà incontrate dagli attori del comparto olivicolo, proponendo soluzioni e azioni concrete da parte delle istituzioni

Olio Officina


Tutti i nomi degli Accademici dell’Accademia dell’olivo e dell’olio

Fondata il 12 giugno 1960 a Spoleto, è stata riconosciuta con personalità giuridica nel 1982, assumendo l’attuale denominazione con Decreto del Presidente della Repubblica n.361/2000. Il sodalizio conta oggi 275 accademici, di cui 12 “Onorari”, 119 “Ordinari” e 144 “Corrispondenti”. Vi fanno parte figure differenti, si va dai ricercatori ai docenti, dai giuristi agli economisti, dagli agronomi ai chimici e biochimici, dai tecnologi alimentari agli oleologi, dai nutrizionisti ai medici, dai giornalisti ai divulgatori, dagli economisti agli esperti di marketing, comprendendo anche imprenditori olivicoli e oleari, nonché dirigenti di organizzazioni di settore, istituzioni pubbliche e private

Olio Officina


Presto in libreria l’agenda oliocentrica 2024. Una guida all’abbinamento degli oli

L’Italia può vantare più di cinquecento varietà di olive. Come si può quindi credere che basti un olio per condire e accompagnare qualsiasi ricetta? Non è possibile, e noi di Olio Officina questo lo sappiamo bene, tanto che abbiamo deciso di rendere questo tema il protagonista della seconda edizione dell’agenda, pensata per accompagnare tutti i giorni dell’anno con curiosità, ricette e approfondimenti

Olio Officina


C’è sempre meno olio. L’appello della Comunità Valenciana alle istituzioni

Cosa si prospetta per l'olivagione 2023. Seppur leggermente superiore a quanto registrato lo scorso anno, l’organizzazione La Unió ha stimato un calo di più della metà della produzione media delle ultime dieci olivagioni. Ciò che chiede sono incentivi economici per i produttori che non solo devono fronteggiare gli effetti del cambiamento climatico, ma devono anche rispondere all’aggravamento delle condizioni dovute al conflitto russo-ucraino tuttora in corso

Olio Officina


La bellezza di un extra vergine sta nella sua unicità di sapori e armonie

Sette oli per sette giorni. Per ogni pietanza esiste un determinato olio che sa accompagnarla. Le zuppe di pesce richiederanno un extra vergine delicato, così come i formaggi si sposano meglio con sapori più decisi. Quindi, perché non diversificare l’olio che si utilizza in cucina a seconda del piatto? Noi di Olio Officina abbiamo pensato di consigliarvi un Evo per ogni giorno della settimana, con l’abbinamento culinario che riteniamo migliore

Olio Officina


Lieve calo dei prezzi degli oliveti in Italia

La fotografia del mercato fondiario in Italia premia in particolare i vigneti, mentre le difficoltà gestionali e di mercato del settore olivicolo e oleario sono la diretta conseguenza della contrazione che si è registrata. È quanto emerge da una indagine dei ricercatori del Crea in collaborazione con l’Ordine degli Agronomi. Nonostante ciò, continua a crescere nel complesso l'attività di compravendita di terreni agricoli anche nel 2022, seppure a ritmi più ridotti rispetto all'anno precedente: +1,7%, con circa 150.000 atti/anno. Le ricadute sul prezzo della terra non sono sufficienti, tuttavia, a compensare gli effetti dell'inflazione

Olio Officina


Un nuovo logo per l’Igp Olio di Calabria

Era atteso da tempo e ora è ufficializzato il logo che rimanda a una delle produzioni simbolo di una regione del sud Italia da sempre vocata all'olivicoltura. Non poteva dunque che essere raffigurato da un albero di ulivo, visto questo forte legame che perdura da molti secoli. Adesso, dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 164 del 15 Luglio 2023, il Consorzio di tutela e valorizzazione Olio di Calabria Igp è autorizzato all'utilizzo del nuovo logo in tutte le attività di comunicazione e commercializzazione

Olio Officina


Umbria Green Festival. Una giornata a pane e olio

A Montecastello di Vibio, là dove la natura fa spettacolo, domenica 20 agosto 2023, una serie di incontri tematici incentrati sui due alimenti cardine e più altamente simbolici. Tra i vari appuntamenti, per la serie “Le interviste impossibili”, sul palco dialogheranno con l’olio extra vergine di oliva gli scrittori Antonio Pascale, Daniele Rielli e Luigi Caricato

Olio Officina


La settima volta della Settimana dell’olio a Vieste

In Puglia c’è attesa per un evento che coinvolge, in veste di protagonisti di oltre venticinque incontri, tante figure, tra le quali assaggiatori d’olio, produttori, chef, pizzaioli, panificatori, sommelier, giornalisti e blogger. Dal 28 agosto all’1 settembre 2023 l'olio splende come il sole

Olio Officina


In Spagna c’è gran voglia di gazpacho e salmorejo

Il consumo ha registrato un incremento del 10,1% nel 2023, con un fatturato di 178,96 milioni di euro. Catalogna, Madrid, Castiglia-La Mancia, Murcia, Comunità Valenciana e Andalusia sono i territori che acquistano maggiormente tali prodotti freddi. Si scopre così, secondo i dati forniti dal Panel de Consumo Alimentario del Ministero dell'agricoltura che ogni spagnolo ha consumato in media 1,76 litri di salmorejo e gazpacho tra gennaio e maggio, il 9,4% in più rispetto all'anno precedente

Olio Officina


Nuovo indirizzo strategico di gestione per la Fratelli Carli

È stato annunciato l’iter di uscita dal gruppo della business unit dedicata alla cosmetica, da sempre identificata attraverso il marchio “Mediterranea”, capitanata da Lucio Carli, terza generazione appartenente a diverso ramo familiare. Dal 2024 la storica impresa olearia fondata nel 1911 si occuperà solo del settore alimentare con Carlo Carli nel ruolo di amministratore delegato. La decisione è stata presa all’unanimità dall’Assemblea dei Soci per il bene e gli interessi commerciali dei due brand

Olio Officina


Tutti i numeri delle importazioni di olio da olive in Giappone

Il Paese nipponico rappresenta circa il 6% delle importazioni mondiali, dove i principali fornitori sono Italia e Spagna che insieme costituiscono l’89,9% sul totale. I dati raccolti dal Coi hanno registrato un incremento del 5,6% nel corso della campagna 2021/22 rispetto a quella del precedente anno

Olio Officina


Lo stato del comparto oleario al 31 luglio 2023

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell'olio, gli operatori del settore risultano pari a 21.814, dei quali restano in giacenza 201.485 tonnellate di olio da olive, con riduzione del 13,5% rispetto al 30 giugno scorso (233.044 t). Le giacenze di olio sono inferiori (-24,8%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Olio Officina


L’olio fa bene allo spirito e al corpo

Al via l'ottava edizione della marcia podistica “Memorial Giancarlo Turri”. La manifestazione, organizzata in collaborazione con Fiasp, Tafisa e con il patrocinio del Comune di Cavaion è in programma per domenica 20 agosto 2023

Olio Officina


È ora di fare il punto sulla Xylella. Quante specie vegetali può infettare? 

Il 20 agosto Lione ospiterà l’evento satellite 4th European Conference on Xylella fastidiosa del Congresso internazionale di fitopatologia. Ricercatori e studiosi forniranno un quadro aggiornato degli studi compiuti  e quanto emerso ad oggi. Sappiamo che in Italia, in particolare in Salento, la situazione dell’olivicoltura è altamente compromessa, ma quali piante può intaccare e fin dove possono estendersi i danni tale patogeno? L’emergenza è di immensa portata, e una strategia comune può rivelarsi cruciale

Olio Officina


In Andalusia il settore olivicolo non è stato incluso nella Riserva di crisi

Una decisione di questa natura prevede che agli attori interessati non vengano rivolti i giusti aiuti in situazioni complicate, scelta che resta difficile da comprendere. Il comparto, inoltre, è stato escluso anche dai sostegni erogati per rispondere ai danni e agli effetti dovuti alla siccità. La richiesta di inclusione in questa misura resta una priorità, già approvata all’unanimità dal Tavolo di interlocuzione agricola andalusa

Olio Officina


I dati aggiornati del commercio mondiale dell’olio da olive

Per quanto riguarda il commercio dell'Unione europea, fino a marzo della campagna 2022/23, i dati Coi hanno registrato una diminuzione di acquisti e importazioni rispettivamente del 4% e del 16% rispetto allo stesso periodo della campagna precedente. In Italia, i prezzi alla produzione dell’extra vergine sono saliti a 7,05€/kg nella settimana dal 12 al 18 giugno 2023, con un aumento del 62,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Olio Officina


Quali prospettive per l’olivicoltura iraniana?

La produzione di olio è una delle principali fonti di occupazione in Iran, dove molte zone condividono caratteristiche geografiche e storiche con i Paesi del Mediterraneo. Recentemente, una delegazione del Coi, Consiglio oleicolo internazionale, ha incontrato i rappresentanti iraniani per discutere sul miglioramento della qualità dell’extra vergine e valutare i dati raccolti da un oliveto sperimentale nella provincia di Fars dedicato allo studio dell’adattabilità di diverse varietà di olivo

Olio Officina


C’è una borsa di dottorato sull’analisi dei composti volatili negli oli vergini di oliva

Bandita dall’Università degli Studi di Firenze, e co-finanziata da Innovhub SSI, la borsa di studio – dalla durata di 36 mesi - è aperta a tutti gli interessati senza limiti di età e cittadinanza, che siano in possesso di uno dei titoli accademici previsti per l’ammissione. Sarà possibile presentare la domanda di partecipazione entro venerdì 11 agosto, utilizzando esclusivamente la procedura online

Olio Officina


Di cosa ha bisogno il comparto oleario italiano per affrontare il futuro

Per garantire che l’extra vergine non manchi mai sulle tavole dei consumatori, il Fooi, Filiera olivicola olearia italiana, intende offrire massima collaborazione alle istituzioni. Il primo passo da compiere è la creazione della nuova interprofessione dell’olio da olive, puntando al coinvolgimento di tutti protagonisti, con una visione nuova, capace di rilanciare il settore e far crescere le produzioni di qualità

Olio Officina


Perché la vita, quella vera, non si prende mai una pausa

Libri per l’estate 2023. Sono due i racconti contenuti nel volume Una vacanza attiva, di cui è autore Sossio Giametta, per le edizioni Olio Officina, nei quali si affronta un tema comune sotto un punto di vista differente. Durante i mesi estivi ci si può dedicare al riposo, alle piccole cose che si tralasciano durante l’anno perché si è sempre di fretta, ma andare in vacanza, cosa significa realmente?

Olio Officina


La doppia vita, da oleario e artista, di Giovanni Berio

Cento anni di Imperia e dei suoi volti in una storia inedita. Culla e casa di scienziati, navigatori e imprenditori, la provincia ligure è protagonista del volume Imperia cento anni. Cento personaggi illustri, a cura di Franco Bianchi. I personaggi di cui si racconta sono circa un centinaio: una cifra che si sposa con gli anni della città, una delle più giovani d’Italia. Tra coloro che l’hanno resa celebre vi è la figura di Giovanni Berio, un tecnico oleario che progettò e gestì numerosi stabilimenti per la raffinazione dell’olio, che in seguito divenne illustre artista con lo pseudonimo Ligustro

Olio Officina


In cosa consiste il progetto Novixgen e perché è un punto di svolta nella risposta alla Xylella

Nuove prospettive di sviluppo per l’Olivicoltura italiana attraverso la valorizzazione della biodiversità e la selezione di materiale GENetico d’olivo tollerante/resistente a Xylella fastidiosa e azioni mirate a prevenire il possibile impatto sulla Viticoltura è il nome dell’ambiziosa iniziativa a cura del Crea. La novità assoluta? Gli studi condotti in campo presso l’Azienda Podere Sant’Anna di Monteroni di Lecce, da cui si attendono nuove conoscenze sui meccanismi di interazione ospite-patogeno

Olio Officina


Facciamo il punto. Quale futuro si prospetta per il Salento olivicolo?

Lo scenario attuale presenta un territorio devastato dalla Xylella. Ci sono forti dubbi su quella che sarà la resa della produzione, certo, ma anche lo stesso paesaggio sta risentendo degli effetti devastanti del batterio. Quindi, da dove serve partire? Nell’ambito di "infoCupa", giovedì 11 agosto, in un ricco dialogo al quale prenderà parte Luigi Caricato, si alterneranno interventi rivolti a possibili soluzioni, quali la diversificazione colturale e l’agricoltura integrata

Olio Officina


Zapp – Arte, ovvero come far riscoprire il lavoro in campagna

Giunta alla sua seconda edizione, la performance collettiva è programmata per sabato 7 ottobre, in occasione del centesimo anniversario dell’aggregazione dei comuni storici al comune di Milano. Luogo dell’evento il Maf – Museo acqua franca. L'incontro è rivolto esclusivamente agli uomini in quanto seguirà quello rivolto a sole donne nell’ambito della Green Week

Olio Officina


La dissalazione dell’acqua può essere una risposta alla siccità

Come emerso dal primo incontro della Community Valore Acqua per l’Italia di The European House – Ambrosetti, la dissalazione viene realizzata in Italia da 340 impianti che generano acque impiegate per quasi il 70% nel settore industriale e destinate solo in minima parte all’agricoltura e all’uso civile. Tale metodo ha le potenzialità per diventare una delle soluzioni di un sistema integrato di approvvigionamento idrico e, se impiegato insieme ad altri, può contribuire in modo determinante alle sfide attuali e future dovute alla crisi climatica

Olio Officina


Perché adottare un olivo è un gesto d’amore verso l’ambiente

L’associazione le Olivastre nasce del 2014 per volere di Paola Sticchi, Emanuela De Stefanis e Antonella Panciarola con la grande ambizione di recuperare un oliveto in stato di abbandono, sulle colline di Passignano sul Trasimeno. Le loro iniziative mirano alla salvaguardia del territorio e dell’ecosistema, lavorando in un’ottica comune e capace di coinvolgere un’intera comunità

Olio Officina


Un’esperienza sensoriale per scoprire l’identità degli oli salentini

Sabato 29 e domenica 30 luglio, l’oleologo Francesco Caricato terrà una sessione di degustazioni sugli extra vergini del Salento. L’evento, a numero chiuso, si svolgerà nell’ambito di Ceramica Cibo e Corti in Piazza del Popolo, presso la biblioteca comunale di San Pietro in Lama, in provincia di Lecce

Olio Officina


La tredicesima edizione di Olio Officina Festival dal 29 febbraio al 2 marzo 2024

È in pieno fermento l’organizzazione del grande evento. Si svolgerà in una nuova sede, presso la Fabbrica del Vapore, a Milano. “Olio musicale”, è il tema portante. Cosa ha a che fare la musica con l’olio? Lo si scoprirà presto. L’olio diventa per tutti un “marcatore culturale”, qual è sempre stato, di fatto, e si apre così a una dimensione più globale, che abbraccia tutte le realtà e le discipline. Sono aperte le iscrizioni, per le aziende che vorranno partecipare da protagoniste

Olio Officina


Come si può raccontare la sostenibilità attraverso l’arte?

Il movimento Arte da mangiare mangiare Arte e Maf – Museo Acqua Franca proseguono il cammino verso la transizione ecologica con una serie di iniziative culturali proposte in occasione della Milano Green Week 2023, dal 26 settembre al primo ottobre. Mostre e performance, così come passeggiate e visite guidate, verranno accolte in spazi suggestivi e particolari, come il Depuratore di Milano Nosedo, per dialogare attorno a temi più che mai attuali e urgenti

Olio Officina


In Sicilia, tra teatro e vino, si impara qualcosa di più sugli esseri umani

Torna l’appuntamento annuale Teatro in Vigna, organizzato dalla storica azienda vitivinicola siciliana Planeta. Per Sciaranuova festival è tutto pronto: in questa settima edizione, in programma il 28 e il 29 luglio, andrà in scena “Adattamenti”: due testi non immaginati per il teatro, ma che al teatro sono approdati, dando vita a due spettacoli eccentrici e inusuali curati da Ottavia Casagrande

Olio Officina


Manca l’olio. Ci si interroga sul futuro del comparto

L’intera produzione mondiale nella campagna 2022-23 ha registrato un calo del 26% rispetto a quella precedente, per un ammontare complessivo di 2.505.000 tonnellate di olio da olive: l’analisi riportata dal Civil Dialogue Group – Group - gruppo di esperti della Direzione Agricoltura presso la Commissione Europea – conferma ciò che Assitol ha sottolineato in più occasioni. È urgente una seria riflessione, all’interno della filiera e con le istituzioni, sulle misure che permettano di garantire l’extra vergine ai consumatori, commenta il direttore generale dell’Associazione, Andrea Carrassi

Olio Officina


Come si può ottenere il miglior abbinamento olio – cibo?

Innanzitutto, bisogna conoscere bene la materia prima. Un extra vergine caratterizzato da piccante e amaro intensi sarà perfetto, ad esempio, con un buon piatto di pasta e fagioli, ma potreste avere difficoltà nel trovarlo piacevole se servito con degli spaghetti alle vongole. Per scegliere l’olio giusto, quello che accompagna le pietanze senza sovrastarle o senza che venga sovrastato, occorre valutare una serie di sensazioni, a partire da quelle olfattive

Olio Officina


È possibile verificare la sostenibilità dell’olio lungo tutta la catena?

Dcoop e Pompeian, partner statunitense del Gruppo nella produzione di olio da olive, hanno recentemente annunciato i piani per rendere la certificazione Sustainably Grown® il nucleo strategico della loro alleanza. Il programma fornisce tutti i requisiti necessari per una olivicoltura attenta all’ambiente e capace di dimostrare i processi sostenibili ai consumatori

Olio Officina


Verso un approccio più sostenibile per il settore oleario. La nuova tendenza

Sono quasi tredici milioni di euro di investimenti dedicati in tre anni, in vista di un nuovo "bosco di olivi" composto già da circa 700mila nuove piante e 1,650 milioni di api tutelate dal 2018 a oggi. Sono solo alcuni dei traguardi raggiunti dalla casa olearia Monini, riportati nel secondo bilancio di sostenibilità

Olio Officina


Importanti punti di svolta nel nuovo disciplinare dell’olio Dop Riviera Ligure

Cambiamenti significativi non andranno solo a beneficio dei produttori ma, soprattutto, dei consumatori finali. Tra i punti più importanti, vengono superate le composizioni varietali obbligatorie per singoli territori e le menzioni geografiche diventano facoltative. Questo significa che si potrà produrre un olio a denominazione di origine con le diverse varietà locali sia da sole che congiuntamente

Olio Officina


La gestione degli oliveti per far fronte ai cambiamenti climatici

Il progetto, implementato e studiato in venti aziende agricole dell'Andalusia attraverso il piano Life Olivares Vivos, ha dimostrato che una produzione capace di rispettare e promuovere la fauna selvatica può generare ricchezza nel mondo rurale. Un vantaggio fondamentale che si ottiene osservando determinate pratiche è la maggiore disponibilità di acqua per gli olivi, cruciale per rispondere ai momenti di forte siccità

Olio Officina


Cosa sarebbe l’olio senza il suo territorio e viceversa  

Dal 21 al 23 luglio torna, per la ventottesima volta, la Festa dell’olio di Leivi. Da quasi tre decenni lo scopo è quello di valorizzare una delle principali eccellenze liguri, legata in modo indissolubile alla morfologia e alla cultura della sua regione, divenendo così nel tempo simbolo di un'identità precisa. Imperdibile, tra le tante iniziative, la mostra fotografica L’olio e l’ulivo a 360 scatti, esposta presso l’area sportiva di San Bartolomeo

Olio Officina


Cosa c’è da sapere sulla conservazione dell’olio extra vergine di oliva

Intanto, c’è da ricordare una cosa importante: con l’invecchiamento, l’olio peggiora. È quindi buona abitudine consumarlo nella stessa annata di produzione. Chiarito questo punto, quali sono le condizioni migliori per il suo mantenimento? Sicuramente proteggerlo dalla luce diretta e dal calore è un’ ottima pratica, ma non sufficiente

Olio Officina


C’è bisogno di nuove varietà di olivo per rispondere alle sfide future del settore

Organizzato dal Crea, il progetto Novixgen: olivo e vite più resilienti, la sfida della ricerca vuole essere un momento di condivisione e confronto con le istituzioni e gli attori della filiera sulle tematiche più urgenti del comparto olivicolo, dalla Xylella al cambiamento climatico e relativi danni. L’evento si terrà in presenza a Roma, giovedì 20 luglio, e in diretta streaming su YouTube

Olio Officina


Il suono del paesaggio salentino

Il Festival internazionale di Musica da Camera fondato e diretto dalla pianista Beatrice Rana porta la grande musica nei luoghi d’arte e nella campagna salentina, tra memorie d’infanzia, eccellenze storiche e tradizioni. La natura e la sua magia diventa così, insieme a luoghi d’arte iconici della città di Lecce e della provincia, teatro di cultura e bellezza

Olio Officina


Nuove pratiche fatte su misura per ridurre i nutrienti nei terreni agricoli

Attraverso il progetto dimostrativo P-K Optim, realizzato dall’Istituto per la ricerca e la tecnologia agroalimentare, con la collaborazione di diverse cooperative, si guarderà a nuove strategie per ridurre il contenuto di fosforo e potassio nella gestione delle diverse colture, pensate su misura in base alla realtà interessata. Si tratta di un progetto che avanza sulla strada del raggiungimento di una produzione agricola più sostenibile e di suoli tanto sani quanto produttivi

Olio Officina


Nell’ultimo numero della Rivista delle sostanze grasse focus sugli oli essenziali di lavanda

Con periodicità trimestrale pubblica lavori riguardanti chimica, analisi e tecnologica nei settori relativi alle sostanze grasse e ai loro derivati, cosmetici e oli minerali. In questo ultimo numero viene approfondita la composizione in acidi grassi di steli, foglie, fiori e semi di alcune piante medicinali

Olio Officina


I talenti di Puglia premiati a Borgagne

Dal 1991 il Premio Vrani riconosce e valorizza l’impegno dei salentini che hanno saputo distinguersi, crescere e affermarsi nei vari settori. Luigi Caricato, Luisa Rizzo, Cesare Spinelli, Valeria e Michela Stella e la società Volley Meledugno sono i premiati dell’ultima edizione di una delle più antiche manifestazioni dell’estate salentina. Ognuna di tali figure ha contribuito con inventiva, impegno e attività professionale a più ambiti culturali, dalla scrittura all’olio, dall’imprenditoria allo sport

Olio Officina


La valorizzazione di olio, cibo e vino al Premio Memory “Vincenzo Caramia”

Nato dal desiderio del figlio Giuseppe di mantenere vivo il ricordo di un uomo che ha speso la vita per valorizzare il territorio e le sue produzioni, in questa decima edizione il riconoscimento sarà assegnato a Francesco Lenoci, economista e docente all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, nonché instancabile diffusore della cultura materiale e spirituale pugliese, e allo chef Enrico Derflingher, presidente di Euro-Toques Italia e International, nonché ambasciatore della cucina italiana nel mondo

Olio Officina


Cosa sono i sensori in fibra ottica e come aiutano il monitoraggio delle piante

Tali strumenti sono a oggi principalmente impiegati in ambito medico, ma l’Università Campus Bio-Medico di Roma ed Enea, in collaborazione con l’Università di Napoli Federico II, hanno sviluppato e testato sensori su misura da applicare direttamente su stelo, foglie o frutti per controllare in modo non evasivo lo stato di salute delle specie vegetali. Gli importanti dati ricavati possono contribuire al miglioramento della produzione agricola e rispondere agli effetti dovuti dal cambiamento climatico

Olio Officina


L’Italia del biologico punta sulla produzione dell’extra vergine  

Si tratta di un settore in fermento, lanciato verso il target del 25% di superfici investite come testimoniano gli ultimi dati del Rapporto “Bio in cifre” realizzato da Ismea, con già sei regioni che hanno oltrepassato tale traguardo. In Abruzzo, tra i principali orientamenti produttivi degni di nota sono le coltivazioni biologiche di vite da vino e di olivo da olio, che rappresentano rispettivamente il 21% della viticoltura e il 12% dell’uliveto regionale. Segnali molto incoraggianti provengono anche dai pubblici esercizi, dove quasi il 70% dei ristoranti hanno dichiarato di aver impiegato nelle loro preparazioni materie prime biologiche nel corso del 2022

Olio Officina


Le strategie nell’ottica della sostenibilità di Pietro Coricelli, punto per punto

Una visione pioneristica quella dell’azienda spoletina che l’ha portata a essere la prima industria olearia a presentare un Report integrato Esg per valorizzare gli asset intangibili raccontando le linee guida del proprio operato. Il documento è stato redatto sulla base delle direttive dell’IR Framework dell’International integrated reporting council e offre una visione d’insieme creando una connessione tra le informazioni del bilancio tradizionale e le performance ambientali, sociali e di governance

Olio Officina


L’Agenda oliocentrica 2024 e gli abbinamenti olio-cibo

Cosa accade quando l’olio incontra altri alimenti? Ve lo siete mai chiesto? Olio Officina indaga e approfondisce il tema facendone il filo conduttore per l’agenda dell’anno che verrà. Dopo l’edizione 2023, incentrata sull’assaggio dell’olio, ora è in preparazione la versione per il 2024, che sarà pronta subito dopo l’estate

Olio Officina


La lattina Filippo Berio dedicata a “Madama Butterfly” celebra arte, musica e cultura

Il Gruppo Salov anche quest’anno è sostenitore del 69° Festival Puccini di Torre del Lago, il più importante festival lirico d’Italia in programma dal 14 luglio al 26 agosto. La collaborazione sottolinea il forte legame tra l’azienda e il territorio che per questa edizione ha dedicato l’iconica lattina di extra vergine Filippo Berio a una delle opere più popolari del compositore lucchese

Olio Officina


Le esperienze firmate Amazon si affacciano alle potenzialità dell’oleoturismo 

Come ogni anno il colosso dell’e-commerce mette a disposizione, in un numero limitato, le Esperienze Prime Day: attività esclusive che possono riguardare molteplici ambiti, dalla musica ai tour enogastronomici. In questa ultima edizione sarà possibile scoprire l’extra vergine Dop con visita delle valli tra Assisi e Spello, a cura di Gnavolini Raccolta Sapore a Bastia Umbra

Olio Officina


L’olivo e i suoi frutti ispirano l’alta gioielleria firmata Dolce&Gabbana

I due stilisti di fama internazionale, partendo dagli oliveti della Valle d’Itria, hanno dato corso a una serie di preziosi gioielli a forma di foglia d'ulivo e impreziositi da smeraldi e tsavorite, con pavé di diverse tonalità e brillantezza. Il risultato è un effetto naturale, come se le foglie brillassero davvero sotto i raggi del sole della Puglia, mentre le olive sono state realizzate attraverso più tecniche, tra cui quella dell’illuminazione utilizzando smalto nero e viola

Olio Officina


L’iconica bottiglia Bertolli si racconta attraverso un nuovo abbigliaggio

Oltre a essere più leggera - con il 10% di vetro in meno - ha una forma pratica e maneggevole, appositamente pensata per agevolarne l’utilizzo da parte dei consumatori negli impieghi quotidiani. L’immagine, completamente rinnovata, è stata appositamente studiata per aumentare l’impatto e la riconoscibilità a scaffale, raccogliendo già numerosi apprezzamenti

Olio Officina


La formazione nel settore oleario è un passo decisivo e Salov valorizza le giovani risorse

Salvatore Del Bianco, Silvana Pascutti e Marianicole Suma sono i tre studenti del Master in Food Quality Management and Communication dell’Università di Pisa ad essersi aggiudicati le borse di studio dedicate a Filippo Berio, marchio di punta del Gruppo. La cerimonia di consegna si è tenuta lunedì 10 luglio nella suggestiva cornice di Villa Filippo Berio alla presenza della professoressa Angela Tarabella, direttore del Master, e dell’amministratore delegato, l’ingegnere Fabio Maccari

Olio Officina


Il valore e il ruolo storico della viticoltura eroica

Dopo la diciassettesima edizione di Enovitis in campo, la manifestazione itinerante di Unione italiana vini si concentra ora sui vigneti di montagna. Il segretario generale dell’associazione, Paolo Castelletti, spiega che Enovitis Extrême punta a sostenere e valorizzare realtà che operano in un contesto caratterizzato da altissimi costi di produzione per via delle condizioni orografiche impervie, con alte pendenze e ristretti spazi di manovra

Olio Officina


È vera la voce delle tante frodi sull’olio?

Cosa emerge veramente dal report annuale dell’Icqrf? L’extra vergine è tra i prodotti maggiormente sorvegliati grazie al registro telematico, un sistema che garantisce la puntuale tracciabilità dell’intera filiera. Certo, non sono mancate alcune attività di contraffazione, prontamente sequestrate. Ma c’è veramente da allarmarsi, o sono fenomeni ordinari, legati perlopiù alla malavita, contenuti e alquanto relativi da non meritare tutto il chiacchiericcio mediatico cui periodicamente si assiste?

Olio Officina


Lo stato del comparto oleario al 30 giugno 2023

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell'olio, gli operatori del settore risultano pari a 21.796, dei quali restano in giacenza 233.044 tonnellate di olio da olive, con riduzione dell'8,7% rispetto al 31 maggio scorso (255.181 t). Le giacenze di olio sono inferiori (-19,1%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Olio Officina


Il libro “L’olio di lentisco” in tour con Alberto Fachechi

Doppio incontro di presentazione sabato 15 e domenica 16 luglio, rispettivamente a Castro e a Lecce. Tante curiosità su un una pianta e sui suoi frutti e sull’olio che si ricava. Una spremuta a freddo di queste bacche che si potrà degustare in abbinamento al cibo. A moderare gli incontri sarà Luigi Caricato, direttore di Olio Officina, casa editrice che ha pubblicato il volume

Olio Officina


Ad “Assaggia la Liguria” l’olio Dop Riviera Ligure sarà protagonista d’eccezione

Non solo si potrà degustare uno dei prodotti più rappresentativi del territorio nelle sezioni di assaggio dedicate, ma verrà impiegato anche per realizzare le pietanze della cena a quattro mani con gli chef Marco Di Falco e Alessandro Dentone. Quando? Sabato 8 e domenica 9 luglio, a Diano Castello, nell’ambito della cerimonia dedicata al premio Vermentino

Olio Officina


Prospettive di crescita e qualità negli extra vergini del premio Mario Solinas

Il concorso organizzato dal Consiglio oleicolo internazionale è giunto alla sua ventitreesima edizione, alla quale hanno gareggiato 117 campioni di olio Evo provenienti da tutto il mondo. Hanno preso parte al contest anche diverse aziende italiane, affermandosi tra i vincitori delle categorie di fruttato verde intenso e fruttato maturo

Olio Officina


“Nevicava sangue”, il gotico rurale di Eraldo Baldini scava nella storia

Libri per l’estate 2023. Un romanzo storico. Siamo nel 1811. Il protagonista, il contadino Francesco Mambelli, è un giovane vedovo che accetta per necessità di sostituire il figlio del suo padrone, reclutato dall’esercito di Napoleone per la campagna di Russia. In quella terra gelida e desolata, distante migliaia di chilometri da casa, maturerà un nuovo senso di rivalsa contro le ingiustizie che ha dovuto subire

Olio Officina


L’iconica lattina verde di Olio Sasso in una veste rinnovata

Tanta storia alle spalle e ora anche un premio importante nella sezione "Packaging Design di Mediastars - Il Premio Tecnico della Pubblicità italiana”, proprio per il restyling realizzato dall'agenzia creativa Break Design

Olio Officina


Scaduti i termini per il concorso Milan International Condiments Award. Presto le giurie all’opera

Chissà perché c’è sempre chi chiede di sforare la data di scadenza. Bene, Olio Officina, proprio perché ha a cuore le aziende, concede ancora dieci giorni, fino al 14 luglio. Si accettano soltanto coloro che aderiranno a stretto giro

Olio Officina


Cosa ha a che fare lo squalene con gli oli extra vergini di oliva?

Molti restano stupiti quando vengono a sapere che si tratta un idrocarburo. Il nome deriva dal fatto che venne trovato in grandi quantità e per la prima volta nel grasso del fegato degli squali. Pochi sanno che lo squalene è largamente distribuito in natura ed è un componente importante degli oli da olive, presente tra l’altro in concentrazioni ben superiori a tutti gli altri oli vegetali. La sua quantità oscilla tra 1 e 10 g per kg di olio e tale variabilità dipende soprattutto dalle differenti cultivar di olive e dalle aree di produzione

Olio Officina


In attesa di WardaGarda, i turisti dell’olio possono già visitare le aziende

L’estate è arrivata e tra i vari luoghi di vacanza, per ritemprarsi non c’è solo mare e montagna, ma anche il lago. Per esempio, quello del Garda, bacino d’acqua tra i più ambiti, che abbraccia Lombardia, Veneto e Trentino. Così, se tutto è in moto per l’appuntamento del 9 settembre dedicato al festival dell’olio Dop Garda nel suo entroterra, nel frattempo si può già sperimentare l’accoglienza delle aziende olivicole e olearie dedite al turismo

Olio Officina


È Chiara Coricelli la neo presidente della Pietro Coricelli Spa

A cinque anni dalla nomina di amministratore delegato, ora consegue un nuovo, ulteriore e importante traguardo. La governance aziendale sotto la sua guida si è rafforzata proseguendo il percorso di crescita e sostenibilità, passando da un fatturato di 116 milioni di euro nel 2018 a 244 milioni nel 2022. Il primo report integrato Esg, realizzato per raccontare l’azienda a 360°, traccia a sua volta una linea guida chiara e definita, aperta a percorsi futuri

Olio Officina


Si fa strada l’olio extra vergine del Languedoc

È stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale europea la domanda di registrazione nel novero delle attestazioni di origine. Si tratta di un olio costituito in via principale dalle varietà Lucques o Olivière, o anche dalla loro unione. Si contraddistingue per la presenza dominante di note aromatiche di pomodoro e mandorla, cui si aggiungono dei sentori di mela

Olio Officina


Spazio all’extra vergine spagnolo di Villuercas Ibores Jara

Caratterizzato da un complesso profilo organolettico, si tratta di un olio – monocultivar o multivarietale – tutelato dalla presente Dop e ottenuto esclusivamente o prevalentemente dalle varietà di olivo principali dell'areale interessato, quali Cornicabra, Manzanilla Cacereña e/o Picual. Recentemente, è stata pubblicata la domanda di registrazione sulla Gazzetta ufficiale europea, nella sezione dedicata alle attestazioni di origine

Olio Officina


Per Wirecutter l’extra vergine Bono è tra i migliori sugli scaffali statunitensi

L’indagine è stata condotta dal sito web di proprietà di The New York Times specializzato nella recensione di prodotti – dall’alimentazione alla cura della persona – osservando rigidi canoni di valutazione. L’Evo Sicilia Igp biologico ha conquistato il palato degli assaggiatori ingaggiati, che ne hanno riconosciuto le note fruttate e floreali e la versatilità degli impieghi in cucina

Olio Officina


“Il Bistrot dell’Ulivo”, ciò che serve per affermare l’olio come prodotto culturale

Le aziende olivicole e olearie sono le prime responsabili della percezione riservata all’olio extra vergine di oliva da parte dei consumatori e dei fruitori professionali. Tutto - anche la buona reputazione del prodotto - è nelle mani di chi l'olio lo produce. La famiglia Boeri, di Olio Roi, questo lo sa, ed è il motivo per il quale da dodici anni organizza un evento che è nel medesimo tempo un invito a riflettere su ciò che il comparto oleario può essere in grado di nuovo

Olio Officina


È possibile ridurre la trasmissione della malaria osservando l’accoppiamento delle zanzare?

Dall’ambizioso e importante progetto curato dal Cnr-Isc, in collaborazione con l’Università degli Studi di Perugia, è emerso che lo studio delle dinamiche riproduttiva della Anopheles gambiae si sta rivelando essenziale per lo sviluppo di nuove strategie contro tale malattia, responsabile di centinaia di migliaia di decessi annui. Attraverso un approccio gene drive si cerca così di sfruttare l’accoppiamento delle zanzare per diffondere modificazioni genetiche che rendano le zanzare sterili o incapaci di trasmettere il parassita della malaria

Olio Officina


Massimiliano Carraro è il presidente della neonata organizzazione Ailma 

L’Associazione italiana lavorazione mais alimentare entra a far parte di Assitol, l’Associazione italiana dell’industria olearia che raggruppa già da molti anni anche settori diversi da quello oleario, come il lievito ed i semilavorati per panificazione, pizzeria e pasticceria. L’obiettivo è quello di contribuire al più ampio comparto agroalimentare per far fronte alle complicate questioni attuali e alle sfide future

Olio Officina


Fare olivicoltura d’alta quota significa credere nel valore del luogo e dell’identità

Salvaguardare i territori olivicoli estremi non è facile, né tantomeno economico. I rischi e le insidie non solo ci sono, ma sono anche grandi. È facile intuire perché, quando ci rivolgiamo a questa particolare tipologia di olivicoltura, la definiamo eroica. Nel 2012 nasce, dall’impegno di Flavio Lenardon e Giuseppe Stagnitto, il movimento culturale TreeDream. Fortemente sostenuto da Olio Officina, oggi sta iniziando a raccogliere i primi frutti: il progetto di Farchioni Il futuro è nelle nostre radici è un primo importante passo

Olio Officina


È Jamie Lillo il nuovo direttore esecutivo del Coi 

Eletto all’unanimità dai rappresentanti dei diciannove Paesi membri del Consiglio oleicolo internazionale, l’ingegnere agronomo sostituirà, a partire da gennaio 2024, Abdellatif Ghedira, in carica dal 2016. Si tratta del primo spagnolo a ricoprire tale posizione e non sono poche le perplessità dell’Italia a riguardo

Olio Officina


Ciò che serve è scommettere sullo sviluppo tecnologico del settore olivicolo

Ad affermarlo è Luis Planas, ministro dell’Agricoltura spagnolo, durante il I Congresso mondiale di olivicoltura ed elaiotecnia, Mundolivar, tenutosi a Córdoba. L’implemento della tecnologia e dell’innovazione deve affiancare altre strategie fondamentali, come la valorizzazione delle varietà di olivo minoritarie e il connesso recupero della biodiversità

Olio Officina


Anna Cane nominata alla presidenza della Filiera olivicolo olearia italiana

Già presidente del Gruppo olio d’oliva di Assitol, condurrà il Fooi affiancata dal nuovo vicepresidente Tommaso Loiodice, già ai vertici di Unapol. L’obiettivo principale resta quello di condividere strategie e iniziative finalizzate a valorizzare la produzione nazionale di olio da olive e lavorare sulla sostenibilità, ambientale ed economica, del settore

Olio Officina


Gli ultimi giorni per partecipare al Milan International Condiments Award

C’è tempo fino a venerdì 30 giugno per prendere parte al primo concorso qualità dedicato agli oli aromatizzati, sottoli, sottaceti e paté. Indetto con lo scopo di valorizzare le migliori produzioni in commercio del comparto conserviero, i prodotti meritevoli di encomio saranno pubblicati nel volume Condimenti, salse e conserve, edito da Olio Officina

Olio Officina


L’olio Dop Riviera Ligure protagonista all’Ocean Live Park

Una Genova sempre più aperta a iniziative di grande portata accoglierà - fino a domenica 2 luglio – l’evento dedicato alle eccellenze Dop e Igp liguri nello spazio "Liguria Wow". Nel corso delle giornate si alterneranno laboratori e incontri per far scoprire e avvicinare i visitatori a tutti quei prodotti ambasciatori della cucina ligure, dall’extra vergine al pesto al mortaio, con grande attenzione anche ai vini

Olio Officina


L’extra vergine “Zero” fa bene all’ambiente e rispetta la biodiversità

Novità di prodotto. È il primo olio sul mercato italiano certificato zero pesticidi residui, a firma Costa d’Oro. Con questa bottiglia vengono riscritti gli standard di eccellenza della produzione olearia in cui i valori della qualità e della sicurezza convivono e distinguono da sempre l’impegno dell’azienda spoletina

Olio Officina


Il piacere di leggere OOF 16

Nell’ambito del Forum Olio & Ristorazione, tenutosi lo scorso 29 maggio, il fotografo Gianfranco Maggio ha ritratto alcuni tra i personaggi che sono intervenuti nel corso della manifestazione. Dall’Italia fino alla Cina, l’ultima edizione del Magazine firmato Olio Officina ha conquistato tutti. Il tema portante? La frittura, in tutte le sue forme e declinazioni

Olio Officina


Cesare Mazzetti confermato alla presidenza di Qualivita

Il nuovo Consiglio di amministrazione resterà in carica fino all’approvazione del bilancio 2025. Tra conferme e nuovi ingressi, le esperienze riunite rappresentano un grande punto di forza della Fondazione e saranno preziose per lo sviluppo di future attività volte alla tutela dei prodotti Dop e Igp, dichiara il presidente, dove il rapporto con i Consorzi di tutela ricopre un elemento chiave per la riuscita di questi progetti

Olio Officina


L’olio Dop Garda protagonista al Bardolino Film Festival

Distribuito tra il Lido Mirabello, il cinema Corallo e i locali del centro storico, l’evento si terrà da mercoledì 21 a domenica 25 giugno. Nell’area degustazioni sarà possibile scoprire e assaggiare l’extra vergine del Consorzio, dando valore alla produzione e agli olivicoltori coinvolti

Olio Officina


Extinction, ovvero i paradossi e la complessità del vivere 

Storie, per immagini, da Olio Officina Festival. Chi ha visitato il nostro happening in marzo non ha potuto far altro che ammirare l’installazione dell'artista Max Papeschi. Composta da cinquantaquattro statue alte 1 metro e 80, non si potevano non notare queste figure messe ordinatamente in fila. I corpi sono quelli dei fieri guerrieri di terracotta di Xi'an, mentre le teste sono quelle dei nani da giardino. Per quanti non erano presenti al festival, proponiamo le foto di Gianfranco Maggio

Olio Officina


Paolo Valugani è il nuovo presidente di Assograssi

Già consigliere dell’Associazione e coordinatore del Comitato tecnico, ricopre il ruolo di Regulatory & Compliance Manager presso l’azienda Alberio. L’obiettivo centrale è ridare centralità al ruolo del rendering nella filiera delle carni, in particolare alla capacità del comparto di creare valore dando una seconda vita a tutti quegli scarti che possono costituire preziose risorse in altri settori industriali

Olio Officina


L’olio di lentisco si racconta

Si terrà giovedì 6 luglio, a Desenzano del Garda, la presentazione del volume edito da Olio Officina e curato da Alberto Fachechi. Archeologo industriale, con il progetto Le officinali del Salento nato per valorizzare le piante endemiche del territorio, sta restituendo il giusto valore che meritano questo arbusto della macchia mediterranea e l’olio ricavato, dalle note balsamiche intense

Olio Officina


Il teatro in vigna di Planeta

Con  Sciaranuova Festival la cultura entra in scena in campagna. L’idea è stata di Vito Planeta, il quale pensò bene di riunire centinaia di persone per assistere a spettacoli in prosa in un ambiente naturale. È tutto pronto per la settima edizione, a cura ella regista Ottavia Casagrande. In Sicilia, a Passopisciaro, nel catanese. Si inizia con un aperitivo nel vigneto per poi proseguire con gli spettacoli

Olio Officina


La storia dell’Almanacco di Olio Officina

Perché è nata questa pubblicazione? Come si è evoluta con il passare degli anni? Abbiamo provato a riassumervi il suo percorso, ma lasciamo a voi modo di approfondire collezionando tutti i numeri, dai primi sei fino agli ultimi tre che, con uno stile completamente nuovo, vedono come protagonisti tre territori ad alta vocazione olivicola: Garda, riviera Ligure e Puglia

Olio Officina


Per partecipare al Milan International Condiments Award c’è tempo fino al 30 giugno

L’ultimo concorso a firma Olio Officina punta a valorizzare le produzioni conserviere, paté e oli aromatizzati. A questo, si aggiunge la pubblicazione del volume “Condimenti, salse e conserve” in cui verranno presentati i prodotti meritevoli partecipanti al MICA

Olio Officina


Abbonarsi alla rivista in edizione cartacea OOF Magazine si può

Il primo numero è stato pubblicato nel 2017 e presto, nei prossimi giorni, sarà in distribuzione il numero 16. Ogni volta viene affrontato un tema differente. Si tratta infatti di una rivista monografica da collezione. Si legge e si tiene da parte, con grande cura. Ci si può abbonare in qualsiasi momento dell'anno, a 4 numeri, oppure a 8 numeri; e si può pensare anche di regalare un abbonamento, perché chi apprezza una materia prima così fondamentale per la nostra dieta, come l'olio extra vergine di oliva, non può che gioirne

Olio Officina


Il Cocktoil? È la bevanda perfetta per questa estate

Dalla collaborazione tra Palazzo di Varignana e NIO Cocktails, l’olio extra vergine di oliva e l’arte della mixology si incontrano e danno vita a due inediti miscelati monodose, il Gin Soil e l’Oil Fashioned, ideali per il mondo del ready to drink. A caratterizzare la nuova linea beverage è la tecnica del Fat Washing, una vera e propria procedura di estrazione di sentori che prende ispirazione dai manuali di alta cucina su come sgrassare il brodo. Applicata alla miscelazione, permette di aromatizzare un alcolico con sostanze grasse che successivamente vengono eliminate, lasciando un lieve e piacevole aroma

Olio Officina


Può un pesce diventare una brioche da passeggio?

In occasione della manifestazione Roma Baccalà, il ristorante messinese Casa e Putia è stato scelto per rappresentare la Sicilia. Nel menù il pesce stocco è sempre stato proposto nella sua versione tipica, ma per l’evento è stata alleggerita la ricetta e creata una versione da gustare in piedi rendendo “U piscistoccu ‘a gghiotta” un morbido condimento per un sandwich, dove le classiche fette di pane sono state sostituite con la "Brioscia cu tuppu", la golosissima brioche che tradizionalmente si accompagna alla granita siciliana

Olio Officina


Perché è bene prediligere le produzioni vivaistiche di olivi certificati?

Osservare questa scelta significa assicurare le migliori condizioni di partenza per l'impianto di nuovi oliveti. Con la pubblicazione dei decreti ministeriali del 24 luglio 2003 e del 4 maggio 2006, è attivo su tutto il territorio nazionale un servizio di certificazione che, tra i vari aspetti garantiti, consente anche la tracciabilità di filiera

Olio Officina


Non c’è più bisogno di arrampicarsi fino a Badalucco per acquistare l’olio Roi

È stata recentemente inaugurata nel centro storico di Riva Ligure, in piazza Matteotti, la nuova Bottega Roi della famiglia Boeri. Così, dopo una giornata di sole e di mare, i bagnanti potranno concedersi qualche eccellenza della cucina tipica ligure – extra vergine, ma anche sottoli e olive – proprio a due passi dalla spiaggia, ma per chi ama la bellezza dell’entroterra non perda l’occasione di fare un salto presso il loro frantoio e il loro agriturismo

Olio Officina


Tutta la bellezza dell’olivo esaltata dalle tecniche di arboscultura

La prima arboscultura che ha inaugurato il progetto Panorama in cornice – nato per valorizzare il potenziale culturale e turistico del territorio - è un olivo in vita da 25/30 anni nell’oliveto dell’Agriturismo Al Crepuscolo dell’azienda agricola Gabrielloni, donato da parte delle tre sorelle titolari per il loro amore verso l’arte. Un campo agricolo può e deve essere migliorato anche con queste opere, afferma Elisabetta Gabrielloni, e mettere a disposizione un olivo in produzione e vederlo plasmare secondo forme estetiche ci arricchisce intellettualmente

Olio Officina


Ascolta come mi batte forte il tuo cuore

In occasione del centenario dalla nascita di Wisława Szymborska, si terrà a Genova, città che ha avuto un ruolo centrale nella diffusione delle opere della poetessa polacca, sabato 17 giugno, lo spettacolo il cui titolo è tratto dall’opera Ogni caso. L’evento verrà celebrato anche con la mostra monografica “Wisława Szymborska. La gioia di scrivere”, visitabile dal 16 giugno al 3 settembre presso il Museo d’arte contemporanea

Olio Officina


Il mediatore merceologico è un punto di forza per l’imprenditore

Si terrà a Bologna, giovedì 6 luglio, il terzo convegno dei mediatori merceologici. All’evento prenderanno parte importanti figure che inquadreranno il ruolo di tale professione, che richiede un’esperienza approfondita del mercato di riferimento e delle tecniche industriali attinenti alla produzione e distribuzione dei prodotti stessi

Olio Officina


Serve un modello di lavoro digitalizzato per un nuovo settore oleario

I cambiamenti climatici hanno messo in profonda difficoltà l’olivicoltura nazionale e dell’intero Mediterraneo: l’Italia ha perso quasi il 30% della produzione rispetto allo scorso anno. Assitol intende continuare a sostenere le imprese in tutti i modi possibili, afferma il presidente Riccardo Cassetta, ma è indispensabile un cambio di passo che punti alla ricerca, tecnologia e sostenibilità

Olio Officina


C’è aria di forte pessimismo tra gli operatori del settore oleario

La produzione mondiale è scarsa. Secondo un rapporto Ismea si registra una riduzione del 22% sulla campagna precedente. In Italia si la flessione è del 27% rispetto allo scorso anno, con volumi pari a 241mila tonnellate. In tale contesto, il prezzo medio dell’extra vergine nel Paese è passato rapidamente dai 5,70 euro al chilo, a novembre, ai 6,13 euro ad aprile, toccando livelli medi mai visti in precedenza. Si toccano con mano le preoccupazioni che già Assitol in ottobre aveva espresso

Olio Officina


Il Milan International Olive Oil Award raccontato con parole e immagini

I risultati dell’edizione 2023 ormai sono noti a tutti, ma vogliamo entrare ancor di più nel dettaglio spiegando in cosa consiste il MIOOA e perché Olio Officina lo organizza. Nel medesimo tempo