Gotha Alimentare

Francesco Visioli

Francesco Visioli

Studioso dei micronutrienti in relazione alla patologia cardiovascolare su base aterosclerotica, è noto per aver scoperto ed elucidato le attività biologiche e farmacologiche dei componenti fenolici dell’olio da olive, conducendo anche studi nell’uomo

Olio Officina

Francesco Visioli [Parma, 30 luglio 1963], è un ricercatore e docente universitario.

 

Biografia

Ha un dottorato di ricerca in biotecnologie (all’epoca si occupava di neuroscienza ed epilessia alla Louisiana State University). Rientrato a Milano, ha iniziato a studiare gli acidi grassi essenziali e i polifenoli e a saggiare gli allora sconosciuti nutraceutici. Ha dichiarato di aver trascorso delle belle estati alla Oregon State University, studiando i meccanismi di invecchiamento, ed è poi stato arruolato dall’Université Pierre et Marie Curie (che ora si chiama Sorbonne Université) per dirigere un laboratorio di micronutrienti e malattie cardiovascolari. Giusto prima della crisi, gli è stata fatta un’offerta che non poteva rifiutare dal Instituto Madrileñode Estudios Avanzados (IDEA) – Alimentacion. Dopo alti (molti) e bassi (qualcuno, dovuto proprio alla crisi) è rientrato in Italia, all’Università di Padova, mantenendo stretti contatti con Madrid.

 

Aree di ricerca

Le aree di ricerca del professor Francesco Visioli riguardano lo studio dei micronutrienti (flavonoidi, polifenoli, ma anche carotenoidi), in relazione alla patologia cardiovascolare su base aterosclerotica, e gli acidi grassi essenziali della serie omega 3.  In particolare, il gruppo di ricerca cui afferiva Francesco Visioli ha scoperto ed elucidato le attività biologiche e farmacologiche dei componenti fenolici dell’olio d’oliva, conducendo anche studi nell’uomo.

Altri studi riguardano gli effetti di membrane dei globuli lattei nel rallentare il declino cognitivo (in cui inizia ad avere un interesse personale più che scientifico). Quando ancora nessuno ci credeva, ha iniziato a spostarsi dalla farmacologia alla farma-nutrizione, sviluppando i primi nutraceutici ed alimenti funzionali. Ora che queste tematiche sono molto di moda, ne sta cercando altre più interessanti.

 

Pubblicazioni

Il Prof. Visioli è autore di più di 250 pubblicazioni scientifiche, oltre la metà su riviste internazionali con peer review, e di monografie, libri e capitoli di libri.

Intensa, di conseguenza, la sua attività editoriale: ex Editor-in-Chief di Pharmacological Research e ora di PharmaNutrition, è Associate Editor di Prostaglandins, Leukotrienes and Essential Fatty Acidse componente del Board di varie riviste. il Prof. Visioli è stato anche membro del Consiglio Direttivo dell’International Society for the Study of Fatty Acids and Lipids (ISSFAL, la più importante società internazionale per quanto riguarda lo studio di lipidi e salute), di cui ha diretto la rivista. Francesco Visioli è stato membro del Scientific Panel on GMO della EFSA ed è attualmente Head della divisione Fats in Health and Nutrition di EuroFed Lipid. Infine, fa parte del comitato scientifico del Consiglio Oleicolo Internazionale

 

Bibliografia critica

Il modo più rapido per vedere cosa pubblica è collegarsi a orcid.org/0000-0002-1756-1723

CONSULTA QUI le altre biografie

La foto-ritratto di Francesco Visioli è dell'Onaoo

Iscriviti alle
newsletter