Codice Oleario

Vedi alla voce R

Exepertise. La casa editrice americana CRC Press ha pubblicato recentemente il libro dal titolo “Analyzing Sensory Data with R” curato da Sebastien Le e Thierry Worch. Al centro dell’attenzione un software statistico open source gratuito per l’elaborazione dei risultati delle analisi sensoriali

Lorenzo Cerretani

Vedi alla voce R

I curatori del libro hanno raccolto le esperienze dei diversi autori nell’utilizzo del sofware statistico R nella elaborazione dei risultati delle analisi sensoriali.
Per chi non lo conoscesse R è un software open source gratuito il cui codice sorgente e distribuito liberamente.

La possibilità di accedere al codice sorgente permette a chiunque di contribuire al miglioramento e funzionamento del software stesso. Il software è scaricabile liberamente.

Il libro “Analyzing Sensory Data with R” riporta esempi e suggerimenti per utilizzare R nella elaborazione dei risultati delle diverse tipologie di analisi sensoriale dedicando una sezione ad ognuno dei seguenti argomenti:
- Approccio quantitativo descrittivo;
- Approccio qualitativo descrittivo;
- Approccio edonistico descrittivo.

Tra i vari risultati delle analisi è sicuramente applicabile alla descrizione degli oli extra vergini di oliva il sistema del worldclouds che fornisce un’immagine di rapida e semplice lettura. Di seguito un esempio applicato all’olio Green Dream prodotto quest’anno dalla azienda Agricola Tenuta Pennita di Castrocaro Terme.

Di seguito è riportato l’elenco dei capitoli:

I Quantitative descriptive approaches 1
1 When panelists rate products according to a single list of attributes
2 When products are rated according to a single list of attributes
3 When products are rated according to several lists of attributes

II Qualitative descriptive approaches
4 When products are depicted by comments
5 When two different products are compared in various situations
6 When products are grouped into homogeneous clusters
7 When products are positioned onto a projective map

III Affective descriptive approaches
8 When products are solely assessed by liking
9 When products are described by both liking and external information “independently"
10 When products are described by a mix of liking and external information

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter