Magazine

L’agricoltura pugliese si gioca ora tutte le sue carte puntando sul futuro

Dopo l’olivicoltura e la questione della Xylella, passiamo in rassegna il comparto lattiero-caseario, la filiera ortofrutticola, il settore vitivinicolo e cerealicolo, e, infine, i grandi temi più spinosi, dal Psr al lavoro dei giovani. Prosegue la nostra intervista a Donato Pentassuglia, assessore all’agricoltura della Regione Puglia: “Dobbiamo avere una visione dei prossimi 20-30 anni, con investimenti che dovranno partire dalla prossima programmazione”

Roberto De Petro

Le ostriche, l’olio, la magia del Portogallo

Delizie gastronomiche, con utili consigli relativi alla non facile apertura dei pregiati molluschi (se non si ha con sé l’attrezzatura giusta al momento giusto). Immancabile l’extra vergine portoghese Oliveira da Serra selezione Gourmet

Carlo Romito


La straordinaria opera dei pionieri della sanità nella prevenzione delle epidemie

Vi fu un lavoro immenso, svolto tra grandi difficoltà, in un clima di terrore, miseria e morte, nell’ignoranza di un nemico invisibile e implacabile. Eppure, quel che maggiormente importava era la capacità organizzativa, amministrativa e di controllo, sia sulla professione medica che sulle condizioni igieniche in ambiti sempre più ampi della vita comunitaria. Al di là di differenze politiche o contrastanti interessi economici, ci si scambiava regolarmente dettagliate informazioni sanitarie

Alfonso Pascale


Quasi pronti alla raccolta delle olive, anche in alta quota

Camminando tra gli olivi in Liguria, per le ultime ricognizioni in attesa dell’olivagione. Il Covid ci sta piegando, è vero, ma la natura non si ferma e non si può certo rinunciare al suo corso. Siamo chiamati a impegnarci sempre, in prima persona. La natura pare cinica e ottusa, in tutto ciò, ma dona di fatto speranza, fiducia e gioia di rinascita

Flavio Lenardon


J’accuse

Cosa c’è dietro il decadimento culturale degli italiani? La normalità come sottoclasse dell’intelligenza psicopatologica. La vita erotica diventata vita pornografica. Eros che ama la cripta, il sottoscala, il nascondiglio, l’enigma; la pornografia che abita la piazza, la nitida luce del giorno, la scena illuminata, in cui tutto sia presente nella sua interezza, senza spigoli, strappi, resistenze

Massimo Cocchi, Fabio Gabrielli

Ricordando Alessandro Leogrande

Tre anni fa la scomparsa di un grande intellettuale, autore del celebre Uomini e caporali. Viaggio tra i nuovi schiavi nelle campagne del Sud. Una voce peculiare del nostro tempo. Una voce che non indulgeva mai al sensazionalismo, ma distingueva con scrupolo le responsabilità e parlava delle attività agricole con un profondo sentimento di partecipazione senza mostrare alcun intento diffamatorio nei confronti del settore

Alfonso Pascale


La sfida dei sistemi di viticoltura intensiva

Ecovinegoals è un progetto europeo che unisce e coinvolge otto nazioni europee dell’Adriatico e dello Ionio, tra cui tredici regioni italiane. Vi saranno iniziative pilota e piani d'azione locali per individuare sistemi di gestione a ridotti input e basse emissioni

Marcello Ortenzi


nota stampa

In Veneto vogliono innovare la disciplina dell'agriturismo e delle attività connesse all'agricoltura

Su proposta dell’assessore all’agricoltura e al turismo Federico Caner, la Giunta veneta ha approvato un disegno di legge che integra e modifica la normativa regionale che disciplina le attività turistiche connesse al settore primario

Olio Officina


Perché in Italia sono in tanti a odiare la coltivazione super intensiva degli olivi?

Lo abbiamo chiesto a Salvatore Camposeo, tra i più stimati e autorevoli professori che in materia di coltivazioni arboree ne sa davvero molto, tant’è che insegna all’ateneo di Bari ed è sempre in prima linea sul fronte della moderna olivicoltura. Davvero questo nuovo modo di coltivare gli olivi può segnare il de profundis per l’olivicoltura tradizionale? Perché, al contrario, all’estero l’olivicoltura moderna è stata accolta senza patemi d’animo mentre da noi sono in corso tante battaglie ideologiche?

Luigi Caricato

Ultimi giorni per partecipare alla ottava edizione del Premio packaging e design Le Forme dell’Olio

C’è tempo entro il 30 novembre per inviare la propria adesione al concorso, mentre, per quanto concerne l’invio dei campioni, questo è consentito entro e non oltre l’11 dicembre 2020. Le stesse scadenze dei termini valgono anche per la terza edizione del Premio Le Forme dell'Aceto

Olio Officina


Un piano straordinario per fronteggiare la Xylella. Bisogna ricreare subito reddito

Intervista a Donato Pentassuglia. Xylella, Psr, Consorzi di bonifica, 12 leggi prodotte, alcune delle quali inapplicate o ancora inapplicabili per eccesso di burocrazia. Si impone una svolta radicale. Ilneoassessore regionale all’Agricoltura della Puglia concorda: “il blocco delle attività ha creato molti danni e bisogna ridare fiducia a tutti”. In prospettiva, “anche i fondi del Recovery Fund per ricostruire il patrimonio olivicolo”

Roberto De Petro


L’olio 2020 Laudemio Frescobaldi raccontato per immagini e parole

La storica famiglia toscana non solo produce bene e con grande stile, ma sa anche comunicare altrettanto bene e in modo efficace. Ecco come presentano la produzione olearia dell'olivagione appena conclusa 

Olio Officina

Omar Di Monopoli a Olio Officina Festival 2021

ANTICIPAZIONI OOF 2021. È tra gli autori italiani più significativi del nuovo secolo. Ci ha fatto dono della illustrazione diventata immagine di riferimento della decima edizione del grande happening dedicato all'olio. Narratore di western, racconta un mondo appena accennato sui giornali, se non per le crudezze della cronaca nera, ma ancora inesplorato nelle sue dinamiche. Tra i suoi romanzi, vi è per esempio Ferro e fuoco, una storia corale ambientata tra i nuovi schiavi della raccolta nei campi

Olio Officina


Il black friday è l'occasione per avere tutti gli undici numeri OOF International Magazine

C'è tempo fino al 4 dicembre 2020 per acquistare in blocco, con il 50% di sconto, le preziose monografie della nostra rivista cartacea bilingue italiano/inglese, come pure tutti gli otto numeri dell'annuario L'Almanacco di Olio Officina. Avere una propria biblioteca olearia permette di avere una visione nuova di un prodotto ancora poco esplorato

Olio Officina


nota stampa

Novembre è il mese dell'olio. Quello spremuto dai frutti dell'olivo

Assitol lancia la proposta di costruire una nuova cultura dell’olio, per promuovere e valorizzarne il consumo, anche nella logica delle nuove dinamiche conseguenti al cambiamento climatico in atto. Tanto più ora, a 60 anni dall’introduzione della categoria merceologica dell'extra vergine e a pochi giorno dalla Giornata mondiale dell’Olivo. A partire da tali presupposti, l'associazione italiana dell’industria olearia auspica la definizione di un grande piano di educazione alimentare

Olio Officina


Zuppetta di cece nero con sarago affumicato

LA RICETTA OLIOCENTRICA. La chef e presidente di Nobili Pasticci, Sara Latagliata, ci propone una gustosa combinazione di materie prime regionali: il cece nero della Murgia, presidio Slow Food, con l'olio extra vergine di oliva Igp Toscano Terre del’Etruria

Olio Officina

Lo produco, lo racconto. Il segreto sta tutto nel nome: Conio 18-25

L'AUTORECENSIONE. Là dove la tradizione toscana si sposa con l’innovazione tecnologica c'è la regia di un imprenditore che dopo anni di attività nella vendita e progettazione di macchine per la produzione olearia, nel 2017 ha deciso di investire in qualcosa che lo riguardasse direttamente, creando un prodotto in grado di avvalersi di un evoluto sistema estrattivo

Domenico Fazio


Le olive da tavola Carapelli, una grande sorpresa

SAGGI ASSAGGI. Due le gamme proposte, per due differenti stili di consumo. Da una parte le olive 100% italiane, monocultivar, intere, conservate in salamoia e poste in elegante vaso in vetro. Dall'altra olive denocciolate, senza liquido di conservazione, disponibili nelle varianti nere, verdi e verdi con basilico, collocate in buste stand up

Maria Carla Squeo


L’apocalisse del Salento, un cortometraggio di Paola Ghislieri sulle devastanti conseguenze della Xylella

È italiana, ma vive a Ginevra, in Svizzera. Con The Apocalypse of Salentofirma il suo primo documentario in cui racconta il grande dramma che si sta vivendo nel sud della Puglia. Nel numero 12 di OOF International Magazine uscirà un’intervista in cui la cineasta pugliese presenta il suo docufilm. Ne anticipiamo alcuni stralci

Maria Carla Squeo


L’ultima lezione

Erano tempi fantastici, quelli dell’esordio da professore universitario. Le aule ricolme di ragazzi, le lezioni che si snodavano con quel famoso quarto d’ora accademico che creava attesa di sapere. E ora, così come non posso dimenticare le aule affollate, forse non dimenticherò mai l’ultima lezione che si è tenuta in una grande aula deserta con grande disponibilità di strumenti informatici, telecamere e piena di “vuoto”

Massimo Cocchi

Iscriviti alle
newsletter

Sessant’anni di extra vergine, ma a nessuno interessa

Il 13 novembre 1960 si introdusse ufficialmente la categoria merceologica “olio extra vergine di oliva". Questo accadde in Italia, a partire dalla legge n. 1407. Da lì in avanti fu accolta da tutti i Paesi, ma oggi, a distanza di sei decenni, resta da riflettere se occorra andare oltre questa denominazione

Olio Officina


Cosa succederà a Olio Officina Festival 2021. Iniziamo dalla presenza dell'Onaoo

ANTICIPAZIONI OOF 2021. Venerdì 5 febbraio 2021, saranno presenti gli assaggiatori Marcello Scoccia e Carlotta Pasetto. Con loro saranno al centro dell'attenzione gli oli del mondo, con una degustazione comparata, da non perdere. Con la prima e più importante scuola di assaggio al mondo, fondata a Imperia, in Liguria, nel 1983, si prenderanno in esame anche le tecniche del blending. Già, perché non basta saper assaggiare, occorre anche essere in grado di capire come gestire l'olio prima di confezionarlo

Olio Officina


Tante ghiotte opportunità con il Black Friday riservato ai nostri lettori

Dal 20 novembre al 4 dicembre 2020 sarà possibile acquistare in blocco, con il 50% di sconto, tutti gli 11 numeri della rivista cartacea bilingue italiano/inglese OOF International Magazine, come pure tutti gli otto numeri dell'annuario L'Almanacco di Olio Officina. La lettura è fondamentale, perché coltivare la mente aiuta a migliorarsi e a migliorare il mondo che ci sta attorno

Olio Officina

nota stampa

A che punto siamo con l’olio. Carapelli Firenze affronta gli scenari di mercato

Una originale digital conversationper interrogarsi sulle dinamiche dei consumi di olio extra vergine di oliva in Italia, presentando le strategie aziendali e offrendo spunti di riflessione sulle dinamiche della nuova campagna olearia 2020/2021. Si punta su italianità e sostenibilità

Olio Officina


Le bottiglie (e non solo) di olio e aceto meglio vestite al mondo in gara a Milano

Se c'è una città degna dell’appellativo di “capitale della moda”, questa è Milano. La metropoli lombarda è senza dubbio un punto di riferimento internazionale, ma non solo perché si impegna a vestire bene le persone, ma anche perché prende in considerazione le bottiglie di olio e aceto. È qui che si svolgono i premi Le Forme dell’Olio & Le Forme dell’Aceto 2021, organizzati da Olio Officina. C’è tempo fino al 30 novembre

Olio Officina


nota stampa

L’olio sposa l’arte. Salov inaugura le cisterne d’autore

In tutto sono cinque i silos sui quali è intervenuto Giulio “Rosk” Gebbia, l’artista di fama mondiale che nel tempo di circa un mese ha completato l’opera intitolata Tra cielo, olio e terra. "“Sono convinto – ha affermato l'ad Fabio Maccari – che occorra rendere i siti industriali sempre più vivibili, sia per coloro che ci lavorano, sia per il territorio che li ospita, in modo che l’impatto con il paesaggio sia il migliore possibile”

Olio Officina


Olive Oil Smart Tasting Class. A Palazzo di Varignana un corso online rivolto a tutti

In tutto quattro lezioni interattive di storia e degustazione dell’olio extra vergine di oliva tenute dal Master Sommelier Maurizio Saggion. Si parte dal Kit degusto, al cui interno vi sono quattro oli extra vergine di oliva e il bicchierino assaggiaolio

Olio Officina