Magazine

C’è chi teme le frodi sugli extra vergini. Questi timori si potranno superare

L’importante aiuto per combattere queste pratiche scorrette, volte a ingannare e a danneggiare i consumatori, arriva dai ricercatori di Enea. Il sistema si chiama FoodSensor, e si tratta di un dispositivo laser portatile per segnalare eventuali frodi alimentari con un sistema a semaforo. L’efficacia è stata testata su una serie di prodotti quali olio da olive, zafferano e latte e in pochi minuti lo strumento permette di sapere se il campione analizzato è o meno autentico, sospetto oppure frodato, grazie a una nuova interfaccia user friendly che segnala il risultato con luce verde, gialla e rossa

Olio Officina


Facciamo il punto: cosa è successo in questi dieci anni di “Forme dell’Olio”?

Il contest di Olio Officina nato per incentivare le aziende a guardare al design e packaging dei propri oli con un altro sguardo è giunto alla sua decima edizione, al quale è possibile partecipare fino al 15 dicembre. Il designer e presidente della giuria Mauro Olivieri porta l’attenzione su tutti i cambiamenti visibili a cui si è assistito dalla prima edizione del concorso, ricordando quanto sia necessario rielaborare la narrazione del prodotto e sul bisogno che ha questo comparto di essere costantemente ripensato

Luigi Caricato


Fino a quando si può partecipare al concorso di packaging e design “Forme dell’Olio”

C’è tempo fino al 15 dicembre per aderire alla decima edizione del concorso nato per raccontare le etichette più innovative, le più belle confezioni e il miglior abbigliaggio delle bottiglie e dei contenitori di olio. Crediamo che la qualità dell’extra vergine vada impreziosita con una veste fatta su misura, per restituire così il giusto valore che merita

Olio Officina


Torna per la quinta volta “Forme dell’Aceto”, il contest che ricerca i migliori design degli aceti

Cura dei dettagli e un packaging studiato a dovere sono elementi oggi necessari per dialogare con il consumatore. Chi ha deciso di investire in questi aspetti sa che dietro vi è un lungo processo che prevede il coinvolgimento di più figure e potrà, fino al 15 dicembre, partecipare al concorso nato per valorizzare questo impegnativo lavoro che guarda alla bellezza delle bottiglie e confezioni degli aceti

Olio Officina


Il premio Designer dell’anno è giunto alla quarta edizione

L’olio, l’aceto, condimenti e altre tipologie di preparati hanno bisogno di essere vestiti con attenzione. Questo perché personalizzare un prodotto significa farlo riconoscere e non confondere con i tanti simili: per farlo servono una serie di ingredienti, primo tra tutti la creatività. Possono così partecipare, fino al 15 dicembre, al contest internazionale Forme Design – Designer dell’anno architetti, progettisti e professionisti del design che credano nella valorizzazione di questi prodotti attraverso l’estetica

Olio Officina


L’importanza dell’olivicoltura passa anche per il suo valore sociale

Il comparto è sinonimo di valore ambientale, paesaggistico, e porta con sé anche la capacità di potenziare e strutturare le aree rurali. Tutto ciò si instaura in un momento dove vi è un aumento progressivo di consumo di olio da olive in diversi mercati, e secondo Luis Planas, ministro dell’Agricoltura spagnolo, bisogna sfruttare nuove opportunità e dinamiche anche alla luce dell’ingresso di Azerbaigian e Arabia Saudita come nuovi membri nel Consiglio oleicolo internazionale, Coi

Olio Officina


Un blend fluido dagli ampi profumi

Saggio Assaggio. Composto dalle cultivar Nocellara del Belice e Frantoio, è uno degli eccellenti extra vergini dal giallo dorato e piccante vivace che l’azienda Villa Uva può vantare. Dal 2012 è Emidio Alvisi, nipote dei proprietari, a reggere saldamente il timone di questa storica realtà pugliese adibita non solo alla produzione di olio e di olive da mensa, ma dedicata anche all’accoglienza agrituristica

Renzo Ceccacci


Iscriviti alle
newsletter

Del melograno non va buttato niente: tutte le lavorazioni che fanno bene alla nostra salute

Già conosciuto per le sue proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie e antitumorali, dimostrate in estratti ottenuti direttamente dal frutto, ora i ricercatori di Enea puntano a un innovativo e ambizioso progetto. Si chiama NewTriPome e ha lo scopo di estrarre molecole benefiche per produrre integratori e alimenti nutraceutici da foglie, radici e residui di lavorazione del melograno. Ciò si tradurrebbe in un aiuto in termini salutistici prevedendo pratiche di economia circolare

Olio Officina


Tanti buoni sapori di tradizione nei Ristoranti del Buon Ricordo

La prima associazione di ristoratori nata in Italia nel 1964 è pronta ad accogliere otto nuovi locali. Tra cambi di piatto e new entry, dai cuneesi Gnocchetti di farina di castagna al Castelmagno fino alla squisita Delizia al Limone di Massa Lubrense, le novità della Guida 2023 sono tante. Dopo due anni difficili, dettati dalla situazione pandemica, l’Unione riparte con nuove forze e rinsaldando ancor di più i legami e la collaborazione fra i soci

Olio Officina


L’oliveto, il frantoio, l’accoglienza. Storia della famiglia Gabrielloni

Lettura oliocentrica. Il volume, di cui è autore il fotografo Corrado Sciarretta, Gabrielloni, una storia di famiglia e di olivi, è ricco di immagini suggestive e di informazioni preziose per comprendere come questa realtà marchigiana sia riuscita a imporsi sui mercati internazionali. Il lettore potrà conoscere meglio i tre pilastri dell’azienda, condotta interamente al femminile, Elisabetta, Gabriella e Sonia, e avvicinarsi al luogo in cui tutto questo è stato possibile, Recanati, partendo dagli ulivi autoctoni e dall’olio ricavato

Francesco Caricato