Olio Officina Festival

Olio, marketing e burocrazia

Speciale anticipazioni OOF 2020. Nella seconda giornata del festival, spazio al "ruolo" del marketing e della burocrazia nel mondo oleario. Due figure importanti ne discuteranno a Olio Officina Festival: Chiara Del Vecchio, del Palazzo di Varignana, interverrà, discutendo e spiegando, di come uscire da una situazione difficile creata dal comportamento non corretto delle Istituzioni, e Valentina Cardone che parlerà delle difficoltà dell'esportazione dell'olio, come il problema Germania. Assieme a lei, saranno presenti degli esperti legali delle organizzazioni del settore

Olio Officina

Olio, marketing e burocrazia

Il marketing non può essere castigato dalla burocrazia. Il vecchio vizio di comminare sanzioni, o di minacciarle, inibisce le aziende e svilisce la vena creativa della comunicazione e del marketing. Su come uscire dallo stato di impasse determinato da un atteggiamento maldestro delle Istituzioni, sarebbe il tempo di intervenire. A trattare il tema insieme con Luigi Caricato è Chiara del Vecchio, di Palazzo di Varignana. Appuntamento venerdì 7 febbraio alle ore 11 in Sala Leonardo.

Mentre, un altro degli aspetti di stretta attualità, riguarda le difficoltà nell’esportare olio in Germania. A parlarne è Valentina Cardone, di Chemiservice, la quale affronta una anomalia tutta tedesca, laddove usano la risonanza magnetica nucleare qualestrumento di interferenza alla circolazione delle merci, nelle mani di laboratori tedeschi che lavorano in esclusiva mediante applicazione di metodi di analisi non ufficiali e pertanto non condivisi e inaccessibili, il tutto a spese della filiera italiana. Con la Cardone intervengono anche i principali esperti legali delle organizzazioni di settore. Sempre la Cardone, inoltre, interverrà su un altro tema importante, fornendo preziosi consigli su come entrare nei mercati internazionali affrontando le differenti legislazioni in materia di oli da olive. Appuntamento venerdì 7 febbraio alle ore 13.30 in Sala Leonardo.

La foto di apertura è della precedente edizione di Olio Officina ed è di Gianfranco Maggio

Iscriviti alle
newsletter