Dixit

I fornai di Recco si mettono a preparare la focaccia, arrivano i Nas e fanno chiudere tutto con l’accusa di frode alimentare, a norma di disciplinare. Un capolavoro

Giordano Masini

A Rho i fornai di Recco si mettono a preparare la focaccia, arrivano i Nas e fanno chiudere tutto con l’accusa di frode alimentare, a norma di disciplinare. Un capolavoro: una legislazione corporativa e protezionistica che si rivolge contro - era ora! - gli stessi produttori che avrebbe dovuto proteggere da chissacché. Ora, se volete assaggiare una focaccia di Recco, prendete il treno e la macchina e andate a Recco. E poi raccontateci se ne valeva davvero la pena.

Giordano Masini in "Provincialismo controllato e garantito. Il caso della focaccia di Recco", articolo pubblicato su Strade del 23 dicembre 2015 (QUI)

Iscriviti alle
newsletter