Dixit

La guerra è giusta in quanto è contro chi sostiene i gay

Patriarca Kirilli

Siamo entrati in una lotta che non ha un significato fisico, ma metafisico. So come, purtroppo, gli ortodossi, i credenti, scegliendo la via di minor resistenza in questa guerra, non riflettano su tutto ciò a cui pensiamo oggi, ma seguano umilmente la strada che mostrano loro i poteri costituiti. [...] La guerra è giusta in quanto è contro chi sostiene i gay. 

Patriarca Kirill

Il sermone tenuto dal patriarca Kirill - ovvero Cirillo I, sedicesimo Patriarca di Mosca e di tutte le Russie, capo della Chiesa ortodossa russa - al termine della divina liturgia celebrata nella domenica del perdono

Iscriviti alle
newsletter