Olio Officina Festival pagina 7 di 9

L'olio e la ristorazione

Sembra un binomio scontato, ma non lo è, eppure non è più come un tempo. C'è maggiore consapevolezza del valore della materia prima, ma molto resta ancora da fare. A Olio Officina Festival 2017 un forum con i principali attori del settore ristorativo e del comparto olio

Olio Officina


I premiati sono questi

Nell’ambito di Olio Officina Festival, come di consueto vengono assegnati i premi alle personalità del nostro tempo. Ritireranno il riconoscimento Lanfranco Conte e Claudio Ranzani, per la parte specifica riguardante l’olio; mentre a Francesco Sannicandro e Sossio Giametta, per la parte relativa alla cultura. Infine, non ultimo per importanza, il Premio Olio Officina alla memoria: a Giorgio Cardone

Olio Officina


L’arte frantoiana a OOF 2017

A Olio Officina Festival non manca certo l’attenzione a chi l’olio lo estrae e alle molteplici dinamiche correlate. Ci sono aspetti da conoscere, e altri ancora da approfondire. Sia guardando al passato, dai modelli della protoindustria ai primi brevetti; sia guardando al futuro, senza ovviamente trascurare il presente, indagando sulle ultime frontiere dell’estrazione

Olio Officina


L’alta qualità a OOF 2017

Gli oli extra vergini di oliva di alta qualità cancellano i vecchi confini geografici e ne disegnano di nuovi. Due consorzi - uno italiano, l’altro spagnolo - si raccontano alla sesta edizione di Olio Officina Festival. A Milano, il 3 febbraio, i protagonisti della filiera che puntano sull’alta gamma: Ceq e QV Extra

Olio Officina

Il sabato di OOF 2017

La terza giornata di Olio Officina Festival, nel dettaglio dei tanti incontri che si svolgeranno a Milano il 4 febbraio. Un calendario ricco di appuntamenti per il più grande happening dedicato agli oli da olive e ai “condimenti per il palato e per la mente”, manifestazione ideata e diretta da Luigi Caricato. Tema portante: Energia! Olio in movimento

Olio Officina


Natura arte-fatta

A Olio Officina Festival 2017, venerdì 3 febbraio, un appuntamento da non perdere: nell'ambito della mostra "Olio d'Artista", a cura di Francesco Sannicandro, una performance di Silvia Rastelli, con musica interpretata da Alice Molari e opere, sul palco, di Silvia e Giorgio Rastelli. Si narra la metamorfosi dell'oliva: prima ancorata alla pianta in una passiva condizione naturale, poi questo frutto, attraverso la spremitura, rinasce nella fluida morfologia dell'olio

Olio Officina


Il venerdì di OOF 2017

Proseguiamo con la presentazione del programma. Ecco la seconda giornata di Olio Officina Festival, in calendario a Milano, nello storico Palazzo delle Stelline. Tanti gli appuntamenti il 3 febbraio, nelle sei sale operative in contemporanea con una nutrita serie di proposte, oltre che nei chiostri

Olio Officina


L’esordio di OOF2017

Il programma di Olio Officina Festival 2017 svelato giorno per giorno. Iniziamo con il presentare la giornata d’apertura: giovedì 2 febbraio a Milano, a partire dalla 17. Con una sorpresa, non dichiarata, che sarà svelata solo in gennaio

Carlotta Baltini Roversi

Che si dice sull’amore?

A Olio Officina Festival 2017, uno scrittore, Antonio Pascale, e un musicista, Riccardo Sinigallia, raccontano le difficili meravigliose declinazioni dei sentimenti in narrazioni multimediali fatte di parole, immagini, musica e arte. Perché, spesso, l’amore lo viviamo intensamente, senza però capirlo davvero

Olio Officina


La nouvelle vague dell’olio

Arrivano gli Ufo! Manca poco per la sesta edizione di Olio Officina Festival, in programma in Italia, a Milano, dal 2 al 4 febbraio 2017, con il tema portante "Energia. Olio in movimento”. Un ricco programma di eventi nel grande evento, di cui vi anticipiamo alcune attività. Un appuntamento da non mancare. È il più grande e importante happening mondiale dedicato agi oli da olive e ai condimenti

Olio Officina


La Xylella vista dall'alto

Uno scenario che di giorno in giorno diventa sempre più inquietante. Eppure c'è chi si ostina a credere che il batterio non esista e fa finta di nulla. Una molto evocativa galleria immagini, a cura di Francesco Specchia, getta uno sguardo sull'epicentro, nel Salento. Anticipiamo ciò che, con parole e immagini, sarà ampiamente documentato nell'ambito di Olio Officina Festival a Milano

Olio Officina


Olio e Yoga

Anticipazioni. A Olio Officina Festival 2017, nell’area olistica, ci affidiamo a Eva Nuti, con due giorni dedicati a una antica pratica che disciplina mente, corpo e spirito. Dalla terra viene l'olio. Dalla terra i nostri piedi traggono la stabilità, come le radici di un olivo. Dalla stabilità (muladhara) nasce il piacere, il gusto (svadistana), l'energia, il fuoco (manipura) e da lì il movimento (anahata). Olio. Energia in movimento

Olio Officina

OOF 2017, aperte le iscrizioni

Una idea regalo per Natale. C'è tempo fino al 24 dicembre per poter usufruire di un sensibile sconto nell'acquisto dei biglietti della sesta edizione di Olio Officina Festival, in programma a Milano dal 2 al 4 febbraio 2017

Olio Officina


Olio Officina Alghero, il programma

È nella cittadina sarda ubicata in provincia di Sassari, in una terra ricca di olivi, il teatro della nuova edizione dell’Anteprima. Tutte le attenzioni nel nome di Fratello Olivo, in attesa della sesta edizione di Olio Officina Festival. A ospitare l’evento, l’azienda agricola Domenico Manca

Olio Officina


Olio d'oliva, tanta energia!

OOF 2017. Energia. Olio in movimento. La macchina organizzativa della sesta edizione di Olio Officina Festival è in moto. L'appuntamento con la prossima edizione è come sempre in Italia, a Milano, da giovedi 2 a sabato 4 febbraio 2017. Il tema prende le mosse dalla parola energia, intesa come forza, vigore, capacità di dare una svolta, andando oltre l'abusata affermazione "quieto come l'olio"

Olio Officina


L’olivo tabernacolo

A Olio Officina Festival 2016, ha sorpreso moltissimo la mini installazione di BOBOEEM, Elisabetta Bosisio e Maria Teresa Bolis. Una struttura in ferro in cui è custodito un calice, in vetro e resina sintetica opaca, ricolmo d’olio. Nel centro, sospeso sopra al calice, un tozzo di pane, alimento primo dell’umanità

Olio Officina

Solo se c’è la Luna

Una storia di passioni, scritta in una lingua, in una sintassi, ironica incandescente, autoptica, irriverente, che si racconta e racconta. Presentiamo in anteprima il nuovo romanzo di un’autrice di culto, la siciliana Silvana Grasso, in uscita in autunno presso Marsilio. Sarà possibile ascoltarla e incontrarla di persona alla sesta edizione di Olio Officina Festival il 3 febbraio 2017

Olio Officina


Il bicchiere filatelico

Il bicchiere ufficiale per l’assaggio dell’olio celebrato con due annulli di Poste Italiane. Il bozzetto del primo timbro lo si vede raccolto tra le mani, nel gesto di scaldare l’olio con il palmo prima dell’assaggio; nell’altro timbro vi è l’assaggiatore che degusta. E’ stata una bella esperienza la quinta edizione di Olio Officina Festival

Antonella Foschetti


Il Buen Vivir

Ciò che occorre per una presa d’atto realistica: preservare la sovranità alimentare. Il modello occidentale non è né efficiente né risolutivo in tutti i contesti sociali. La piena realizzazione dei modelli che hanno come obiettivo la mera crescita economica potrebbero, dove non è già avvenuto, portare all’irreversibile distruzione di molti assetti caratterizzati dal rapporto uomo-natura. L'esperienza di TreeDream nel racconto reso visto e ascoltato nel corso della quinta edizione di Olio Officina Festival

Damiano Fuschi


Il Premio Olio Officina a chi

Ogni anno, come da tradizione, vengono attribuiti nell’ambito di Olio Officina Festival i riconoscimenti per quanti hanno contribuito a elevare e diffondere la conoscenza degli oli da olive. A riceverli tre italiani e uno spagnolo. Ecco chi sono

Olio Officina

Iscriviti alle
newsletter

Io consumatore voglio sapere

Oggi - ha sostenuto Alfonso Pascale nel corso della sua relazione a Olio Officina Festival 2016 - dobbiamo avere sempre più imprenditori e produttori capaci di costruirsi il proprio mercato. I mercati si costruiscono con le relazioni. Dobbiamo costruire di nuovo una relazionalità su cui impostare un nuovo modo di darsi fiducia e soprattutto di dare nuovi contenuti ai nostri prodotti.

Olio Officina


Cosa è il gusto

Oggi il gusto viene spesso concepito come qualcosa che guarda al passato. Si può parlare, per certi versi, di un gusto nostalgico. Eppure tutto è in movimento. Come possiamo allora ripensare il gusto nello scorrere dei secoli? Dovremmo ritematizzare tre concetti: il rischio, la tradizione e l’identità. E adeguare l’idea di gusto, un gusto riflessivo, consapevole e rivolto con ragionevoli speranze al futuro. Un gusto che guarda al futuro con nuovi occhi è la grande sfida

Alfonso Pascale


Infinitamente grazie

Olio Officina Festival 2016 / Diario di bordo numero 5. E così anche la quinta edizione si è conclusa con successo, con lo sguardo proiettato alla prossima edizione. Da qui la gratitudine verso coloro che hanno reso possibile tale appuntamento e a quanri hanno dato fiducia e forza a un progetto culturale ambizioso quanto unico

Giorgio Ruggeri


Un inno alla bellezza

Olio Officina Festival 2016, diario di bordo numero 4. Lo stile? Non lo si può mettere da parte, come pure il design concernete le archietteture dei frantoi. Con il concorso “Le Forme dell’Olio”, inoltre, l’attenzione la si è rivolta anche anche alla veste esterna, non solo al contenuto. Un buon abbigliaggio d’altra parte serve a valorizzare ancora di più la qualità dell’olio

Giorgio Ruggeri

Lusingare il palato, ripensare lo stile

Olio Officina Festival 2016 / Diario di bordo numero 3. I fritti all’italiana? Un inno al godimento. Sono tante le ricette, gustose, che si sono andate delineando a partire dalla perfetta combinazione con gli oli extra vergini di oliva, Dop e monovarietali, e gli aceti balsamici di Modena Igp. Divisi tra ricerca del gusto e della qualità, al Palazzo delle Stelline è stato come viaggiare tra paesi, esperienze, tanti utili spunti di riflessione e testimonianze

Giorgio Ruggeri


Nessuna paura, oltre la paura

Diario di bordo numero 2. Ovvero, il secondo giorno di Olio Officina Festival. Tanti i temi esaminati, con il chiaro obiettivo di aprirsi con fiducia al futuro. L'importante - si è ben compreso - è soffermarsi a ragionare, studiare, comprendere le questioni, analizzando con lucidità il complesso e variegato mondo olivicolo e oleario italiano

Giorgio Ruggeri


Rinnovare, sovvertire, ribaltare

Diario di bordo numero uno. La quinta edizione di Olio Officina Festival ha inizio. Al Palazzo delle Stelline si sperimenta e si guarda con fiducia all’olio del futuro. Senza tecnicismi, ma con parole che nascono spontanee e aprono a un approccio multidisciplinare

Giorgio Ruggeri


Il primo giorno del festival

Tutto ha inizio, e così, oggi, giovedi 21 gennaio 2016, alle ore 17 è tempo di Olio Officina Festival. La quinta edizione, ricca di tanti appuntamenti, prende il via. Ecco cosa sarà detto, visto e fatto oggi. Due hashtag per condividere sui social: #oof2016 #avanguardia

Olio Officina