Olivo Matto

Indovina, indovinello

Luigi Caricato

Indovina, indovinello

A Olio Officina Food Festival ci sarà una sorpresa, ma non voglio anticiparla. Ha a che vedere con una zona del frantoio – mi riferisco a “quelli di una volta”, con macine e presse. Quest’area, separata dal resto del locale in cui avviene la molitura, ha un nome suggestivo e inquietante. Il primo che ne indovina il nome vince un biglietto d’ingresso gratuito e, se donna, anche un bacio – ammesso che lo voglia ricevere, altrimenti copia del mio ultimo libro, Olio: crudo e cotto, in uscita per fine gennaio

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.