Olivo Matto

Le tanto vituperate macine

Luigi Caricato

Le tanto vituperate macine

Il post di oggi lo pubblico nella categoria “Per immagini”. Solo poche battute e un titolo, a corredo della foto di Giovanni Aloia, olivicoltore molisano a Colletorto, nonché frantoiano. Nel suo centro operativo ci sono sia le tradizionali macine in pietra, sia i frangitori meccanici di ultima generazione

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.