Saperi

Ecco Oliocentrico 7

Il nuovo numero, dicembre 2019, del mensile edito da Olio Officina interamente dedicato alle recensioni degli oli, con uno spazio ai ristoranti e alle ricette oliocentriche, e ad altre storie affini, è una pubblicazione rivolta a tutti e che va al cuore del prodotto olio extra vergine di oliva per raccontarlo a chi dovrà fruirne a tavola e in cucina

Olio Officina

Ecco Oliocentrico 7

Il numero 7 di Oliocentrico, targato dicembre 2019, recensisce le seguenti aziende: Agrícola de Bailén Virgen de Zocueca, Agridè, Antica Compagnia Olearia Sarda, Azienda Agricola Mauro Salvatore, BioOrto, Fattoria di Celle, Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia, Frantoio Salvagno, Fratelli Turri, Il Feudo Nico, Madonna delle Vittorie, Magnus Siculus, Olio Officina (per il libro Tutto sull'olio), Palazzo di Varignana, Ristorante Cascina Vittoria.

L’editoriale del direttore Luigi Caricato è incentrato sul Natale, e chiude con la riproposizione di una poesia di Giorgio Mannacio: "Natale in frantoio".

A seguire la sezione “Saggi Assaggi”, quindi un’altra interessante rubrica, “Lo produco, lo racconto”, ovvero la auto recensione questo mese affidata a Chiara Del Vecchio, Eleonora Berardi, Sara Baroni, che raccontano l'esperienza olearia di Palazzo di Varignana sui colli bolognesi e si soffermano sul concetto di viaggiatore contemporaneo.

Un’altra rubrica che a noi piace molto ha per titolo “Ritratto di oleofili”, questa volta declinata al plurale, perché i protagonisti sono i fratelli Dora e Giovanni Desantis, di Agridè. 

A seguire abbiamo vi è la rubrica “Le Forme dell’Olio”, questo mese dedicata ad "Amaro e Amore a Celle", una confezione d'olio che si è imposta all'attenzione del Premio Le Forme dell'Olio.  Concepita dell’artista Giacomo Rambaldi e con una etichetta disegnata dall’artista americano Alan Sonfist, pioniere della Land Art.

C’è poi la rubrica “Altre storie”, dedicata a prodotti paralleli, in qualche modo legati all’olivo, alle olive o all’olio. In questo caso abbiamo recensito il Pandolce all’oliva Taggiasca candita prodotto dal Frantoio di Sant'Agata d’Oneglia in collaborazione con lo chef Enrico Marmo.

Nella rubrica “Il libro del mese”, il volume che abbiamo recensito ha per titolo Tutto sull'olio ed è stato scritto dall'oleologo Francesco Caricato, che, sì, è il fratello del direttore di Olio Officina, la cui casa editrice ha appunto pubblicato il libro che di fatto è un manuale che si legge come un racconto. A recensire il libro è stata Silvia Ruggieri, e, il sottotitolo, è Guida essenziale alla conoscenza e all’utilizzo degli extra vergini a tavola e in cucina.

A seguire la sezione intitolata “DOOF (Food back to front)”, dove potete leggere le pagine dedicate alla rubrica “Ristoranti oliocentrici”. In questo caso, nel numero di dicembre la protagonista è la Cascia Vittoria a Rognano, in provincia di Pavia.

La rubrica della “Ricetta oliocentrica” (La caprese diventa un risotto), è dello chef Giovanni Ricciardella.

Hanno firmato il numero 7 di Oliocentrico? In ordine alfabetico: Sara Baroni, Eleonora Berardi, Francesco Caricato, Luigi Caricato, Renzo Ceccacci, Alessia Cipolla, Chiara Del Vecchio, Sabrina Pupillo, Giovanni Ricciardella, Silvia Ruggieri, Ilaria Santomanco, Maria Carla Squeo.

SCARICA IL UMERO DI OLIOCENTRICO CLICCANDO QUI

Iscriviti alle
newsletter