Cook

Le linguine alle sarde profumate al limone dello chef del Ristorante il Giglio

Ricetta oliocentrica. A Gardone Riviera un'esperienza unica. Immaginate, insieme con le linguine, una crema di pomodorini gialli e rossi, i cubetti di pane nero e l'olio extra vergine di oliva “Passione” della Cooperativa San Felice

Luca Gustinelli

Le linguine alle sarde profumate al limone dello chef del Ristorante il Giglio

Linguine alle sarde profumate al limone su crema di pomodorini gialli e rossi e cubetti di pane nero e olio extra vergine di oliva “Passione”. 

Ingredienti

200 g linguine 

6 sarde 

50 g cipolla

100 g pomodorini gialli

100 g pomodorini rossi

2 limoni non trattati

150 g pane integrale

20 cl vino bianco 

1 spicchio d'aglio 

Olio extra vergine di oliva “Passione” Cooperativa San Felice

Prezzemolo tritato

  

Preparazione

Affettare le cipolle finissime e far appassire dolcemente in un filo d'olio extra vergine di oliva “Passione” precedentemente insaporito con uno spicchio d'aglio in camicia da rimuovere.

Nel frattempo, dissalare le sarde sotto acqua corrente, asciugarle e tagliarle a listarelle e aggiungerle alle cipolle. 

Sfumare con il succo di mezzo limone e mezzo bicchiere di vino bianco, aggiungere prezzemolo e una grattugiata di limone.

 

Per la crema di pomodorini

Frullare i pomodorini gialli con un pizzico di sale, olio extra vergine di oliva “Passione” e un cucchiaio di aceto bianco, passate al colino e da tenere da parte.

Ripetere l'operazione con i pomodorini rossi.

 

Per i cubetti di pane nero

Tagliare il pane a cubettini finissimi e lo si tosta con olio uno spicchio d'aglio, prezzemolo e una grattugiata di limone. 

Si cuociono le linguine in abbondante acqua salata, si scola la pasta ben al dente e la si aggiunge alle sarde, conservando un bicchiere di acqua di cottura in caso le linguine risultino asciutte.

Si provvede a mantecare a fuoco vivo con olio extra vergine di oliva “Passione”.

 

Presentazione 

Si scaldano le due creme di pomodorini in microonde, disponendole separatamente sulla base del piatto. Si impiattano le linguine al centro del piatto, sopra le due creme, per poi finire con i cubetti di pane tostato e olio extra vergine di oliva “Passione”, a piacere.

 

 

Ristorante il Giglio

Dove: Via G.B. Cipani 69, Gardone Riviera

Tel. 0365.541417

Casa virtuale: ristoranteilgiglio.com

Questa ricetta è possibile leggerla anche sul numero 21 del mensile Oliocentrico, edito da Olio Officina

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter