Terra Nuda

Oli da olive, un nuovo regolamento per l'applicazione delle più recenti norme internazionali del Coi

È stato pubblicato il Reg. UE 2016/2095 di modifica del reg. Cee 2568/91 relativo alle caratteristiche degli oli d'oliva e degli oli di sansa d'oliva nonché ai metodi ad essi attinenti. Ovvero: modifica dei limiti relativi per gli etil esteri degli acidi grassi, per gli acidi eptadecanoico, eptadecenoico ed eicosenoico

 

Olio Officina

Sulla G.U.U.E. del primo dicembre 2016 è stato pubblicato il regolamento Ue 2095/2016 di modifica del reg. Cee 2568/91. Il testo è disponibile CLICCANDO QUI.

Sono stati pertanto adeguati i valori limite per gli etil esteri degli acidi grassi, per gli acidi eptadecanoico, eptadecenoico ed eicosenoico, nonché il coefficiente di estinzione specifico alla lunghezza d'onda 270 nm, stabilito nell'allegato I del regolamento (CEE) n.2568/91.

Il nuovo testo dell’allegato I del reg. Cee 2568/91 e s.m. così come modificato dal regolamento entrerà in vigore il terzo giorno successivo alla pubblicazione sulla G.U.U.E.

C'è da evidenziare infine, al riguardo, un errata corrige. Il Ministero delle Politiche agricole informa ha infatti richiesto ai Servizi della Commissione europea un errata corrige, a seguito del riscontro di un errore nella sola versione italiana del regolamento.

Ecco, di seguito, il testo dell'errata corrige relativo all’allegato I del regolamento 2095/2016 di modifica del reg. Ue 2568/91:

sostituzione del riferimento eptadecenoico 0.40 con eptadecanoico 0.40. Rimane invece valido il riferimento eptadecenoico 0.60.

Iscriviti alle
newsletter