Anteprima

Olio Officina Festival Anteprima 2020, il programma

In diretta streaming da Milano, dalla Redazione di Olio Officina, lunedi 14 dicembre 2020, dalle ore 10 alle 13, e in collegamento con Roma, Lecce, Bari, Coriano e Marina di Carrara

Olio Officina

Olio Officina Festival Anteprima 2020, il programma

OLIO OFFICINA ANTEPRIMA

Digital Edition

Olive Reborn_Andando verso Olio Officina Festival 2021

Lunedi 14 dicembre 2020 - ore 10 - 13

In diretta streaming da:

Milano, Redazione di Olio Officina 

Coriano, Comunità di San Patrignano

Roma, Bari, Lecce, Marina di Carrara

Segui la diretta su facebook @olioofficina e su olioofficina.it

 

IL PROGRAMMA

Ore 10.00 – 13.00

Il valore dell’olio

Luigi Caricato introduce l’evento itinerante Olio Officina Anteprima, che quest’anno causa emergenza sanitaria, si svolgerà in edizione digitale. Seppure a distanza, via Internet, ci sarà la premiazione virtuale dell’olio Évo di San Patrignano, per il bicchiere d’oro ottenuto ne corso della prima edizione del concorso Milan International Olive Oil Award. 

 

Il racconto. I ragazzi di San Patrignano e la loro esperienza di olivicoltori

Un dialogo aperto tra Luigi Caricato, da Milano, e, per San Patrignano, Marco Tamagnini e Pino D’Acquisto, da Coriano

 

Presentazione della decima edizione di Olio Officina Festival 2021, con tema portante “L’Olivo rinasce”

Dal 4 al 6 febbraio a Milano, al Palazzo delle Stelline, si svolgerà una tre giorni dedicata agli oli, La presentazione, a grandi linee, del programma del festival.

Luigi Caricato, direttore di Olio Officina festival, da Milano

 

L’olivo simbolo della rinascita e della ripartenza

Tutto può accadere al di fuori e dentro di noi, ma occorre alla fine credere sempre in se stessi e avere e riporre fiducia. Tutto, dentro e fuori di noi, può rinnovarsi e l’energia per rinascere la si ricava a partire da scelte che riguardano la collettività. Nell’olivo c’è il simbolo della tenacia, nonostante le avversità.

Alfonso Pascale, docente di ruralità ed economie civili nell’ambito del Master di I livello in Agricoltura Sociale presso l’Università degli Studi Roma Tor Vergata

 

Testimonianze di chi ancora crede possa esserci un futuro. Il caso Xyella degli ulivi in Puglia e la volontà di ricostruire il patrimonio olivicolo distrutto dal batterio

L’agronomo Giovanni Melcarne, da Lecce, e il ricercatore del Cnr Pierfederico La Notte, da Bari

 

L’olivicoltura emiliano-romagnola che verrà, uno sguardo tra passato e presente

Incontro con l’agronomo Stefano Cerni

 

Distinguersi per rinascere

Donne imprenditrici e di successo all’opera. Perché è fondamentale focalizzare e differenziare dalla concorrenza la propria impresa.

A partire dal libro Distinguersi per non morire, Luigi Caricato conversa con l’autore Giancarlo Fornei

Come ogni anno siamo impegnati nell’autunno a presentare in una anteprima itinerante quel che ci sarà al festival di Milano. Quest’anno saremmo dovuti andare a Coriano, presso la Comunità di San Patrignano, ma poi l’evolversi dell’emergenza sanitaria e le disposizioni del Dcpm non lo hanno consentito, e così eccoci lunedì 14 novembre con l’evento, in questo caso digitale.

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter