Forum

LongEvo, l'olio alla spina a impatto zero

Speciale Forum Olio & Ristorazione 2022.  ln occasione dell'evento di lunedì 30 maggio sarà presentato il primo sistema eco-sostenibile di erogazione e conservazione sotto azoto dell’olio extra vergine di oliva

Olio Officina

LongEvo, l'olio alla spina a impatto zero

L’impresa agricola Bonsignore, in occasione della quinta edizione del “Forum Olio & Ristorazione” che si terrà a Palazzo delle Stelline a Milano il 30 maggio 2022, presenta ufficialmente LongEvo, il primo impianto di spillatura dell’olio sotto azoto per il mondo della ristorazione italiana.

LongEvo nasce da un percorso di ricerca e sviluppo portato avanti dallazienda per offrire ai ristoratori un prodotto perfettamente fragrante e di alta qualità anche a distanza di mesi dalla molitura. Grazie alla conservazione sotto azoto, infatti, lolio extra vergine di oliva preserva integralmente le sue qualità e i suoi aromi nel corso del tempo e permette di essere spillato sempre e solo nella quantità desiderata.

L'impianto LongEvo, che viene installato nella cucina in uno spazio estremamente ridotto, è inoltre basato sul sistema del vuoto a rendere dei fusti: una modalità che permette di abbattere drasticamente limpatto ambientale della produzione e smaltimento di lattine e bottiglie.

Dopo la sua decennale esperienza nella produzione e commercializzazione dell’olio Kothon, l'impresa agricola Bonsignore ha così deciso di proporre al mercato un impianto che mantenga nel tempo il frutto del lavoro e della passione espressa dentro ad ogni singola goccia di olio.

La distribuzione è iniziata da pochissimo e già diversi ristoranti lo stanno sperimentando con grande soddisfazione. Maggiori informazioni si possono avere consultando il sito LongEvo.

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter