Codice Oleario

Avete curiosità di sfogliare e leggere Il Grande Libro dell’Olio?

È un'opera pregevole, non perché siamo stati noi a pubblicarla, come edizioni Olio Officina, ma in quanto si tratta di un corposo volume ricco di tante immagini, con mappe sensoriali e geografiche, infografiche, schemi riassuntivi essenziali, e nel complesso poco testo, proprio perché si tratta del pirmo e unico libro visual dedicato agli oli da olive, con un'ampia sezione dedicata ai migliori oli del mondo slezionati dal Milan International Olive Oil Award

Olio Officina

Avete curiosità di sfogliare e leggere Il Grande Libro dell’Olio?

Non è un manuale e nemmeno una guida, ma come un manuale offre utili informazioni e, come tutte le guide, aiuta a orientare le scelte, anche quelle di acquisto, attraverso una accurata selezione dei migliori oli extra vergini di oliva in commercio nel mondo.

I testi brevi, il forte impatto visivo con il supporto di una nutrita serie di infografiche, schede, schemi, illustrazioni, mappe geografiche e sensoriali, aiutano a decifrare in modo semplice e agevole un alimento e il mondo che vi ruota attorno, tutto ancora da decifrare e scoprire.

Dove si coltivano gli olivi? Quali sono le principali cultivar da cui si ricavano i migliori e più celebrati extra vergini? Dove sono collocati i frantoi nel mondo? Cosa c’è nell’olio, come lo si assaggia e cosa e come dobbiamo scegliere tra i tanti oli disponibili sul mercato? E ancora: quali sono gli oli più indicati in cottura e quelli ideali per condire? Come abbinarli in modo corretto e con quale dosaggio?

Leggendo Il Grande Libro dell’Olio si troveranno anche i nomi dei principali protagonisti della scena, con gli oli selezionati da ben sei giurie del contest Milan International Olive Oil Award.

Terminata la lettura, resta da un lato la curiosità e il desiderio di viaggiare e approfondire, dall’altro la consapevolezza di aver acquisito gli strumenti di base per capire, anche da soli, quali siano i territori più vocati alla produzione e quali le aziende che ci garantiscono una qualità elevata e costante.

Luigi Caricato, scrittore, giornalista, editore e oleologo, ha pubblicato molti libri, tra cui L’incanto dell’olio italiano (Bibliotheca Culinaria, 2001), Oli d’Italia (Mondadori, 2001), Star bene con l’olio d’oliva (Tecniche Nuove, 2003), Olio. Puro succo d’oliva (Tecniche Nuove, 2005), A tavola e in cucina con le olive (Tecniche Nuove, 2007), Friggere bene (con Giuseppe Capano; Tecniche Nuove, 2009), Olio di lago (Mondadori, 2010), Olio: crudo e cotto (con Giuseppe Capano; Tecniche Nuove, 2012), Libero Olio in libero Stato (Zona Franca, 2013; Olio Officina, 2018) e Atlante degli oli italiani (Mondadori, 2015). Per le edizioni Besa ha pubblicato il romanzo L’olio della conversione (2005, 2006).

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.