Cook

Hispasur Gold, un monovarietale Picual

SAGGIO ASSAGGIO. In etichetta compare con orgoglio la data che sancisce la consolidata storia dell'azienda, che risale al 1858. Siamo a Priego de Córdoba, in Spagna. All’olfatto esibisce un composito corredo vegetale, con intense sensazioni di foglia di pomodoro e carciofo, associato a sentori di mela Granny Smith e pinolo. In bocca è deciso e corposo, persistente

Ilaria Santomanco

Hispasur Gold, un monovarietale Picual

La bottiglia è elegante e austera: di vetro scuro, quadrangolare, con un’etichetta dai caratteri dorati che ben si stagliano sul fondo nero e caratterizzano la versione Hispasur Gold.

La scritta rivendica con orgoglio una lunga storicità aziendale, che risale al 1858. A metà dell’Ottocento, infatti, furono acquistati i primi appezzamenti per avviare la coltivazione degli ulivi, seguita dalla costruzione di un frantoio per molire direttamente le proprie olive. Gli oliveti sono situati nella regione di Priego de Córdoba, in Andalusia, nel Sud della Spagna, un’area che vanta una tradizione olivicola di antichissime origini, fin dall’epoca romana.

Anche dopo l’occupazione musulmana, la coltivazione delle olive rimase tra le attività economiche principali, perdurando per tutto il Medioevo.

Oggi quasi tutta la superficie agricola della regione è destinata a uliveto, con infinite distese di olivi, impiantati con grande regolarità. Alla storicità e alla passione immutata per la terra l’azienda ora ha aggiunto le moderne tecnologie, per produrre oli di qualità sempre maggiore.

In degustazione l’olio presenta una veste giallo oro. All’olfatto esibisce un raffinato corredo vegetale, composto da intense sensazioni di fieno, foglia di pomodoro, carciofo, associato a mela Granny Smith e pinolo. In bocca è deciso e corposo, inizialmente dolce, poi sfodera un intrigante tocco amarognolo, lasciando nell’epilogo, molto persistente, il lato piccante.

Ideale con una paella mista alla valenciana, per un abbinamento territoriale, o con la più classica tagliata di manzo alle erbe.

HISPASUR – KNOLIVE OILS

Aceite de oliva Virgen Extra Hispasur Gold

Priego de Córdoba, Andalusia, Spagna

Casa virtuale: hispasuraceites.es

Olivaggio: Picual

Questa recensione la si può leggere anche sul numero 4 del mensile Oliocentrico, rivista edita da Olio Officina

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter