Cook

Tutta l’impronta dell’olio toscano a firma Filippo Berio

Saggio assaggio. Da provare a crudo su insalate estive e verdure, zuppe di legumi o di ortaggi. In anteprima, per i lettori di Olio Officina, la recensione dell'extra vergine di oliva “Olio della Villa Toscano”, un Igp Toscano in edizione limitata ed esclusiva

Alessia Cipolla

Tutta l’impronta dell’olio toscano a firma Filippo Berio

Quella dell’azienda Filippo Berio è una bella storia, lunga 150 anni. Ligure di Oneglia, Filippo Berio creò un metodo che applicava in azienda per migliorare la qualità dei suoi olivi e dell’olio che produceva, costruendo un impero anche oltre i confini nazionali. Dal 1919, grazie agli eredi e ad altri produttori toscani nacque la Salov, acronimo di Società Anonima Lucchese Olio e Vino, realtà tuttora attiva, acquisita nel 2015 dal gruppo Bright Food di Shangai.

Nel 2004 fu costruito un nuovo stabilimento e il marchio Filippo Berio oggi è presente in 75 Paesi. Il cuore della produzione è a Migliarino, nel Parco Naturale San Rossore, in provincia di Pisa, con circa 75 ettari e 22.500 olivi, il cui centro è Villa Berio, recentemente restaurata, sede di eventi. All’interno della proprietà sono state piantate circa 50 varietà di olivo seguite da Ibe, l’Istituto per la Bioeconomia, e Cnr, il Consiglio Nazionale delle Ricerche, insieme per studiare le varietà più resistenti a Xylella Fastidiosa.

Il metodo Berio è certificato da SGS, ma il prodotto ha anche altre certificazioni, tra le quali quella Halal, che attesta il rispetto delle norme igienico-salutari per la religione islamica.

“Olio della Villa Toscano” è una limited edition di un olio extra vergine di oliva prodotto negli uliveti attorno a Villa Berio, a Vecchiano, appunto. Si tratta di un olio a marchio Igp Toscano.

Il colore è giallo oro, dalle venature verdi; al naso è fruttato: carciofo e foglia di pomodoro sono i sentori principali. Al palato è ricco, intenso, con aroma di mandorla amara e un piacevole finale pungente.

SAGGIO ASSAGGIO

Filippo Berio

Olio extra vergine di oliva “Olio della Villa Toscano” – Igp Toscano

Dove: Massarosa, Lucca, Toscana

Casa virtuale: www.filippoberio.it

Olivagione: 2021-2022

Olivaggio: Frantoio, Leccino e altre cultivar

Bottiglia 500 ml

Prezzo al pubblico: euro 17,50

Abbinamenti: a crudo su insalate estive e verdure, zuppe di legumi o di ortaggi.

Questa recensione, in anteprima per i lettori di Olio Officina, sarà pubblicata nel numero 30 di Oliocentrico, in uscita nell’ottobre 2022.

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.