Terra Nuda

A lezione per diventare frantoiani consapevoli e professionali

L'associazione culturale Viva la Vite annuncia che sono aperte le iscrizioni al corso “Il frantoio praticamente”. Il tutto si svolgerà presso il Frantoio Mercurius di Penne, in provincia di Pescara. Non lezioni frontali, ma un confronto aperto e dinamico

Olio Officina

A lezione per diventare frantoiani consapevoli e professionali

È una giornata da passare in frantoio tra teoria e messa in pratica, grazie all’esperienza di Gianluca Grandis, de La Ranocchiaia, e da Claudio Di Mercurio, del Frantoio Mercurius. Non una lezione frontale, con chi parla da una parte e chi ascolta dall’altra – precisano – ma un’occasione speciale di confronto, schietto e dinamico, sui problemi reali che potranno manifestarsi in Frantoio. Dalla lettura delle olive, al sistema di frangitura, fino all’estrazione e al filtraggio.

I docenti del corso: Claudio Di Mercurio e Gianluca Grandis

I docenti del corso: Claudio Di Mercurio e Gianluca Grandis

Alla vigilia dell’avvio della olivagione 2022-2023 una simile iniziativa è preziosa e utile.

Grandis, oltre a essere olivicoltore e frantoiano in Toscana, a San Casciano Val di Pesa, è anche consulente delle principali aziende leader nei sistemi di estrazione. Di Mercurio farà comprendere quanto sia importante il processo di molitura delle olive nel preservare e valorizzare il patrimonio di molecole responsabili delle proprietà nutrizionali e nel contempo del profilo sensoriale dell’olio estratto.

Il corso servirà a far capire il senso di un processo che va dalla interpretazione delle olive al sistema e di frangitura, fino a giungere all’estrazione dell’olio dalle olive e al filtraggio dell’olio che si ricava.

La foto di apertura è di Olio Officina

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.