Festival

Olio Officina Festival 2022. Il programma di venerdì 18 marzo

Noi ci abbiamo creduto tanto. E voi? Il calendario degli incontri è veramente vastissimo, tutte le sale occupate. C'è perfino una "stanza sensoriale", tanto per dire. E poi, tanti, tanti incontri, e tanti, tanti assaggi, e tanto, tanto altro ancora

Olio Officina

Olio Officina Festival 2022. Il programma di venerdì 18 marzo

Dopo il primo giorno, arriva il secondo giorno. Come sempre, per fortuna. Con questi chiari di luna nulla è così scontato. Basta un pazzia di Putin e si chiude il mondo. Speriamo proprio di no, speriamno tanto che rinsavisca il tiratto del Cremlino e torni presto la pace in Ucraina. E così, nella seconda giornata, trovate nel dettaglio un ricco calendario di incontri. In tutte le sale e nel chiostro di Palazzo delle Stelline.

Venite, vi accogliamo.

SCARICA IL PDF DEL PROGRAMMA CLICCANDO QUI

Venerdì 18 marzo 2022

SALA LEONARDO

Ore 9.00

"Figli di madre terra" 

Proiezione del cortometraggio "Figli di madre terra", prodotto da Teatro delle Molliche, scritto e interpretato da Francesco Martinelli con la regia di Michele Pinto 

Ore 9.30

La bellezza abita le nostre terre. Il progetto di olivicoltura d'alta quota e l'olio etico secondo TreeDream

Sono anni ormai che dalla Liguria si fa strada un movimento culturale e sociale che ha portato alla luce, mettendolo in evidenza, il valore materiale e immateriale della olivicoltura d'alta quota. Sostenibilità ed etica, bellezza e paesaggio sono i canoni cui si ispirano gli olivicoltori d'alta quaota, un modo di essere e di sentire che sta ora coinvolgendo tutti i territori in cui l'olivicoltura diventa eroica e partecipativa.

Intervengono: Flavio Lenardon, presidente del movimento culturale TreeDream; Giuseppe Stagnitto, segretraio di TreeDream, docente di Sviluppo  storico della scienza e della tecnica delle costruzioni presso l'Università di Pavia, Christian Gastaldi, olivicoltore a Costa d'Oneglia, presidente uscente di Agia Cia Liguria; Patrick Reichstain, olivicoltore a Oneglia; Manuel Rabai, olivicoltore a Borgo d'Oneglia

OOF MERCATO

Ore 10.00

Si apre uno scenario nuovo nel Salento: l'olio di lentisco

In una terra in cui gli olivi sono stati letteralmente decimati dal batterio Xylella, si affaccia sul mercato un olio alternativo ma non nuovo, perché vanta un grande passato. Oggi vi è l'esperienza pionieristica di chi sta credendo in un arbusto, il lentisco, tipico della macchia mediterranea, scoprendo quattro nuovi ecotipi. 

Interviene Alberto Fachechi, Azienda agricola Fachechi

Ore 10.30

A domanda risponde. A tu per tu con chi fa imprenditoria nel settore oleario

Tutto quel che non sappiamo ma vogliamo sapere da chi opera  sulla scena in prima persona. Non un intervento, ma un'intervista per comprendere lo scenario dell'Italia olearia.

Luigi Caricato intervista Chiara Coricelli, ad Pietro Coricelli Spa

Ore 11.00

Cerimonia di timbratura. Annulli filatelici di Poste Italiane dedicati a Olio Officina Festival 2022

Due bozzetti per due annulli filatelici, il primo dedicato al tema L'olio della bellezza, che è poi il tema portante della undicesima edizione del festival, e l'altro voluto per celebrare la figura dell'oliere, al fine di introdurre ufficialmente il neologismo con cui si definisce il professionista dell'assaggio dell'olio.

Interviene Simonetta Vercellotti, direttrice di Filiale di Poste Italiane

Ore 11.05

Cosa succede nel mondo del retail. Aggiornamenti sul fronte dei mercati

Il cibo di qualità a prezzi ragionevoli, andando incontro alle aspettative dei consumatori. Ovvero, l’evoluzione del retail in un'epoca mutevole che corre veloce. Il modello "Gastronauta" spiegato dal suo inventore. 

Mario Gasbarrino, ad Decò Italia;  Anna Cane, presidente del gruppo olio d'oliva di Assitol, Associazione Italiana dell'Industria Olearia

OOF SOSTENIBILITÀ

Ore 11.30

Olio extra vergine di oliva: il bello della sostenibilità

Paolo Mariani, presidente di Fooi, Filiera Olivicola Olearia Italiana;  Anna Cane, presidente del gruppo olio d'oliva di Assitol, Associazione Italiana dell'Industria Olearia

Ore 12.30

Cosa c'è di nuovo da inventarsi. L'innovazione come carta vincente

Il Piano Green un anno dopo, per testare l'evoluzione di una start up nell'ambito della smart agricolture in un tempo storico di grande complessità. Al termine, la consegna del Premio "Personaggio dell'anno 2021" all'imprenditrice Cristina Santagata.

Partecipano Cristina Santagata, ad Santagata 1907; Enrico Botte, ad di Fos Spa

Ore 13.00

La situazione dei mercati oleari tra pandemia non ancora superata e conflitto in Ucraina

Non è un periodo facile, si viene da due anni complessi e si aprono scenari molto incerti. Eppure si sta sempre operativi sul campo.

Interviene: Andrea Carrassi, direttore generale Assitol; Paolo Rocchi, direttore commerciale di Oleificio Rocchi; Dora Desantis, responsabile qualità Agridè

Ore 13.30

Quali scenari si prospettano sul fronte della ristorazione?

Un approfondimento su come si possa evolvere il settore ristorativo, a partire dall'impiego degli oli in cucina e in sala, con la presentazione della quinta edizione del Forum Olio & Ristorazione dedicato al tema dei "Ristoranto oliocentrici", evento in programma per il 30 maggio 2022.

Interviene Giuseppe Capano, chef e maestro di cucina, in diaologo con Luigi Caricato e Cristiana Mela, Frantoio di Sant'Agata d'Oneglia

OOF FORME DESIGN

Ore 14.00

Premio "Le Forme dell'Olio", "Le Forme dell’Aceto" e "Designer dell'anno"

Consegna dei premi e dialoghi con i giurati.

Intervengono: Mauro Olivieri, presidente della Giuria, l’ideatore dei Premi Luigi Caricato, e altri  compomenti della giuria

Ore 14.30

Non è solo questione di bella etichetta. Massima attenzione a quel che si scrive

Come ci si relaziona tra il reparto marketing e comunicazione e quello legale?  Non è tutto così semplice, alcuni chiarimenti utili per non incorrere in errori e soprattutto in sanzioni.

Interviene Valentina Cardone, Chemiservice

 Ore 15.00 

Olià, creatività e solidarietà al femminile

Femminilità e creatività, un binomio inscindibile che da oggi trova piena espressione attraverso un nuovo olio extra vergine di oliva pensato dalle donne per le donne.

La case history con Micol Valle, business development manager per Fedrigoni Self-adhesives; Ilia Asturi, marketing manager per Le atmosfere sicilianeClaudia Fuschi e Sara Cruciata, Auroflex; Alessandro Carnevale, Luxoro

Ore 15.30

Consegna del Premio Designer dell'anno 

Intervengono, per l'agenzia CabelloxMure, Isabel Cabello, direzione creativa packaging; Ana Mure, direzione creativa branding; Enrique Moreno, direzione del progetto

Ore 16.00

Premio "Le Forme dell'Olio", "Le Forme dell’Aceto" e "Designer dell'anno"

Consegna dei premi e breve dialoghi con i premiati

Ore 17.00

Cosa significa progettare una bottiglia

Intervengono Mauro Olivieri, food designer, e Michelangelo Petralito, designer

Ore 17.30 e a seguire

Premio "Le Forme dell'Olio", "Le Forme dell’Aceto" e "Designer dell'anno"

Consegna dei premi e brevi dialoghi con i premiati

SALA BRAMANTE 

OOF SCIENZA

Dove va l’olivicoltura italiana in questi anni Venti? Tutte le novità sul fronte olive da tavola e olio da olive

Una sessione di incontri a cura del Crea-Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria, del Conaf-Consiglio dell'Ordine nazionale dei dottori Agronomi e dei dottori Forestali e Onb-Ordine nazionale dei dottori Biologi.

Ore 10.30

Saluto di benevenuto

Introducono: Lina Pecora, Consiglio Ordine nazionale dottori Agronomi e dottori Forestali, e Enzo Muzzalupo, Crea-Olivicoltura, frutticoltura agrumicoltura 

 

Ore 10.45

Il sistema della conoscenza fa squadra

Formazione, innovazione, ricerca, consulenza aziendale. L’importanza della valorizzazione del processo di innovazione nel coinvolgimento di tutte le figure in campo, a partire dai ricercatori fino a comprendere imprenditori e professionisti, andando incontro a  un nuovo modo di intendere la ricerca al servizio delle imprese.

Modera: Lina Pecora, Consiglio Ordine nazionale dottori Agronomi e dottori Forestali 

Intervengono: Luigi Degano, agronomo, consigliere Conaf, coordinatore Dipartimento formazione professionale cointinua; Mauro Uniformi, agronomo, consigliere segretario Conaf; Giovanni Misasi, biologo, coordinatore Commissione ambiente, territorio e paesaggio, Onb Calabria

 

Ore 11.30

In che direzione sta andando l’olivicoltura italiana

Si va dall’importanza del microbiota, di cui molti non ne comprendono bene le funzioni, fino ad affrontare tutte le possibili innovazioni in olivicoltura, sia sul fronte delle olive destinate alla oleificazione, sia su quella riguardante le olive da tavola.

Modera: Enzo Muzzalupo, Crea-Olivicoltura, frutticoltura agrumicoltura

Intervengono: Enzo Muzzalupo, Crea-Ofa; Salvatore Camposeo, docente Dipartimento di Scienze agroambientali e territoriali Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"; Marco PoianaDipartimento di agraria Università Mediterranea di Reggio Calabria

 

Orte 12.30

Tavola rotonda

Uno scenario in movimento. Verso l’Osservatorio pemanente delle olive da tavola

Moderano: Lina Pecora e Enzo Muzzalupo

Intervengono: Salvatore CamposeoLuigi DeganoGiovanni MisasiMarco PoianaMauro Uniformi

 

Ore 13.15

Cosa si prospetta per il futuro

Domenico Ioppolo, amministratore delegato Campus; Paola Pagnotta, director Cleantech, agritech, foodtech commercial & investment Office, Embassy of Israel, Milano

Conclusioni

Sabrina Diamanti, presidente  Conaf - Ordine nazionale dei dottori Agronomi e dottori Forestali

OOF SOCIALE

Ore 15.00 - 18.00

L’olio e le nostre diversità. Esploriamole insieme…

Conduce: Anna Gioria, blogger Corriere della Sera

La diversità come risorsa

Pete Kercher, ambasciatore, EIDD – Design for All Europe

Progettazione inclusiva, multisensoriale e interreligiosa

Dino Angelaccio, presidente, Itria -Itinerari turistico religiosi interculturali e accessibili

Alterità e equilibrio

Stefano Pierpaoli, Associazione +Cultura Accessibile

"Gocce"

Presentazione del primo cortometraggio italiano dedicato all'olivo-cultura sociale per il contrasto alla violenza sulle donne

Simone D'Angelo, regista; Nicola Malorni, psicologo, vice presidente nazionale Associazione italiana Città dell'olio 

SALA SOLARI

OOF SAGGI ASSAGGI

Ore 10.30

Masterclass di oli extra vergini di oliva dell’Andalusia

Degustazioni guidate a cura di Marcello Scoccia, capo panel e vicepresidente Onaoo.

Attenzione: questa sessione è a numero chiuso, riservata a operatori professionali, su invito e su autocandidatura.

Saranno degustati gli oli extra vergini di oliva delle aziende CanolivaSabor de OroPicualia e Monteolivo, alla presenza e con la partecipazione dei rappresentanti delle imprese andaluse.

 

Ore 12.00

Alla scoperta delle imprese olearie andaluse. Incontro b2b

Gli operatori italiani - buyer Gdo e Horeca, chef, ristoratori, giornalisti - incontrano gli imprenditori oleari dell’Andalusia.

 

Ore 15.00

Gli oli del mondo. Degustazione comparata

Sessione di assaggio guidato di oli extra vergini di oliva della olivagione 2021-2022, ottenuti da diverse tipologie di cultivar e provenienti da diversi Paesi produttori (Australia, Argentina Cile, Giappone Grecia, Marocco, Portogallo, Spagna, Sud Africa) e diverse cuiltivar (Arauco, Arbequina, Arbosana, Athinolià,  Barnea, Cobrencosa, Coratina, Frantoio, Koroneiky, Picholine, Picual).

A cura di Marcello Scoccia, capo panel e vicepresidente Onaoo

Ore 16.00

Mousse croccante e vinaigrette scomposta: lo chef stellato Jorg Giubbani ci accompagna in una originale degustazione a base di olio extravergine di oliva e aceto balsamico

Intervengono Cristina Santagata, ad Santagata 1907; Jorg Giubbani, executive chef di Orto by Jorg Giubbani, presso Villa Edera e La Torretta a Moneglia

Ore 17.00

Degustazione comparata di aceti

A cura di Nicolò Verrini, dottore in enologia e viticoltura, in collaborazione con Re Modena

SALA CHAGALL

Ore 10.00

L’olio nel bicchiere. Sessione di assaggio comparata di oli provenienti da vari areali produttivi d’Italia

A cura del centro culturale Casa dell’Olivo, incontro condotto dall’assaggiatore e oleologo Francesco Caricato

Ore 11.00

Un lago di dolcezza. L’olio Garda Dop nel dessert

La delicatezza e l’eleganza dell’olio gardesano utilizzato nei dessert. Assaggi guidati e commentati.

A cura di Laura Turri, presidente Consorzio di tutela olio Garda Dop; Andrea Bertazzi, vicepresidente Consorzio di tutela olio Garda Dop; MariaViola Bonafini, Consorzio di tutela olio Garda Dop; Manuel Marzari, chef Pasticcere, maestro di dolcezze

Ore 12.00

Assaggi di olio e poesia

Degustazione comparata di oli responsabili, da produzioni di olivicoltori non professionisti, con intermezzi di poesia.

Conducono Mimmo Lavacca, per l’Associazione TerraSud e il progetto Olio di famiglia, insieme con Antonio Giampietro, per l’associazione Olio ResponsAbile

 

Ore 13.00

Assaggi di olio e poesia

Degustazione comparata di oli responsabili, da produzioni di olivicoltori non professionisti, con intermezzi di poesia.

Conducono Mimmo Lavacca, per l’Associazione TerraSud e il progetto Olio di famiglia, insieme con Antonio Giampietro, per l’associazione Olio ResponsAbile

 

Ore 14.00

Assaggi di olio e poesia

Degustazione comparata di oli responsabili, da produzioni di olivicoltori non professionisti, con intermezzi di poesia.

Conducono Mimmo Lavacca, per l’Associazione TerraSud e il progetto Olio di famiglia, insieme con Antonio Giampietro, per l’associazione Olio ResponsAbile

 

Ore 15.00

L’olio di lentisco. Assaggio guidato e consigli per la cucina

Cosa c’è da sapere, di tutto quel che non sappiamo, dell’olio di lentisco in cucina? Come lo si assaggia, in modo da  comprenderne il profilo sensoriale. Come lo si impiega, in modo da ottenere i migliori risultati in cucina? Qual è il giusto dosaggio? Questo, e molto altro, intorno all’olio ricavato dalle bacche di Pistacia Lentiscus, pianta tipica della macchia mediterranea. 

Incontro condotto da Alberto Fachechi, Azienda agricola Fachechi

Ore 16.00

L’olio musicale. Tutte le espressioni intorno all’oliva Taggiasca

Sessione di assaggio guidata a partire dall’olio ricavato dalla spremitura delle olive Taggiasca, dalle olive Taggiasca nelle varie formulazioni e dai grissini ottenuti con olio monovarietale Taggiasca.

Incontro condotto da Cristiana Mela e Serena Mela, del Frantoio di Sant’Agata d’ Oneglia, e dall’assaggiatore e oleologo Francesco Caricato

Ore 17.00

L’olio nel bicchiere. Sessione di assaggio comparata di oli provenienti da vari areali produttivi d’Italia

A cura del centro culturale Casa dell’Olivo, incontro condotto dall’assaggiatore e oleologo Francesco Caricato

SALA SAN CARLO BORROMEO

Ore 10.00 -11.30

Imparare a leggere per imparare a scrivere di Guido Conti

Una lezione di Guido Conti con Daniela Marcheschi. 

Costruire la letteratura: punteggiatura e stile

Incontro con lo scrittore Guido Conti

Ore 12.00- 13.00

Specchi deformanti 

Presentazione dell’antologia edita da FuoriAsse

Interventi di  Guido ContiAntonella BerniCaterinaArcangeloPietropaolo Morrone.

Ore 17.00

Il popolo dei bambini. Ripensare la civiltà dell'infanzia

Presentazione del volume di Margherita Rimi, poetessa, medico e neuropsichiatra infantile. 

Intervengono, con l'autrice, Roberto AlessandriniGabriella Seveso e  Sara Calderoni

Ore 18.30

Incontro con i poeti. A trent’anni dalla morte di Roberto Rebora

La poesia  nello spazio letterario di Olio Officina quest’anno è monografica. Presentazione dell’opera completa di Roberto Rebora: Poesie. 1932-1991, a cura di Amedeo Anelli. 

Dialogheranno insieme con il curatore del volume, Amedeo AnelliLuisa CozziLucia GeremiaGiuseppe LangellaPiero LotitoDaniela MarcheschiGuido Oldani

SALA AGNESI

La Stanza Sensoriale

Nella “Stanza Sensoriale” le note olfattive più presenti nella produzione olearia italiana di qualità vengono riprese, diffuse e collegate alla luce. Gli accordi olfattivi della mandorla, del pomodoro, del carciofo e dell’erba, potranno essere percepiti in maniera più profonda e completa.

Installazione a cura di Visioni Olfattive e Lighting and

 

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter