Media

Non si rinuncia mai alla bellezza

Il meglio (e il bello) dai social. Ecco come ci si presenta, con classe ed eleganza: "Voglia di serate all’aria aperta, tramonti sui colli, musica che si perde leggera tra i filari di ulivi e la libertà di un picnic sull’erba. A partire dal 16 Giugno, la magia dell’estate a Palazzo di Varignana vi aspetta, con la nostra rassegna di picnic tra gli ulivi di Villa Amagioia"

Olio Officina

I nuovi paradigmi dell’e-commerce tra fisico e digitale

Le forze trainanti dell’e-commerce continueranno a essere rappresentate dalla capacità delle aziende di gestire con efficienza, attraverso l’implementazione delle tecnologie, tutti i processi che compongono la filiera del digital retail. Questo è il momento del cosiddetto unified commerce, che va oltre l’omnicanalità, mettendo al primo posto l’esperienza del cliente, abbattendo le barriere tra i canali e sfruttando una piattaforma comune. L’intervento di Roberto Liscia, presidente del Consorzio del commercio elettronico italiano Netcomm e co-fondatore ed executive board member di Ecommerce Europe, alla decima edizione di Olio Officina Festival, giovedì 4 febbraio 2021

Olio Officina


Le copertine dedicate a Beatrice Rana

Il successo internazionale della pianista salentina ci rende orgogliosi. Noi di Olio Officina le abbiamo dedicato la copertina del numero 12 di OOF International Magazine, pubblicando una emblematica fotografia di lei che suona un pianoforte in legno d’olivo in un oliveto di Gallipoli, omaggio alla sua terra, il Salento, dove gli olivi devastati dal batterio Xylella fastidiosa inseguono la speranza di una rinascita. Il suono del pianoforte che si diffonde tra gli alberi è come un canto di preghiera rivolto alla divinità perché ascolti le sue creature

Olio Officina


Le relazioni commerciali con il canale Horeca

Come si ripartirà, quando tutto tornerà (si spera presto) alla presunta normalità di un tempo? Il mondo del food service e il mondo dell’olio si interrogano sulle prospettive future e possibili sinergie. Alla decima edizione di Olio Officina Festival, giovedì 4 febbraio sono intervenuti Mario Benhur Tondini, membro del consiglio di amministrazione di Cateringross, e Luigi Franchi, direttore del magazine di ristorazione “sala&cucina”; e, in chiusura, vi è anche il punto di vista del comparto oleario, con Mauro Meloni, direttore di CEQ Italia

Olio Officina


Ci vediamo al Forum Olio & Ristorazione

Le date erano già note da tempo, come pure le modalità con cui si svolgerà l'evento. Il 24 maggio in streaming, una preview; l'11 ottobre (non più il 4, in modo da garantire maggiore sicurezza vista la precarietà del periodo) l'incontro in presenza. Vi aspettiamo. Il tema portante: "L'olio nel menu"


Ci vediamo al Forum Olio & Ristorazione

Le date erano già note da tempo, come pure le modalità con cui si svolgerà l'evento. Il 24 maggio in streaming, una preview; l'11 ottobre (non più il 4, in modo da garantire maggiore sicurezza vista la precarietà del periodo) l'incontro in presenza. Vi aspettiamo. Il tema portante: "L'olio nel menu"

Olio Officina


Ci vediamo al Forum Olio & Ristorazione

Le date erano già note da tempo, come pure le modalità con cui si svolgerà l'evento. Il 24 maggio in streaming, una preview; l'11 ottobre (non più il 4, in modo da garantire maggiore sicurezza vista la precarietà del periodo) l'incontro in presenza. Vi aspettiamo. Il tema portante: "L'olio nel menu"

Olio Officina


Iscriviti alle
newsletter

Ci vediamo al Forum Olio & Ristorazione

Le date erano già note da tempo, come pure le modalità con cui si svolgerà l'evento. Il 24 maggio in streaming, una preview; l'11 ottobre (non più il 4, in modo da garantire maggiore sicurezza vista la precarietà del periodo) l'incontro in presenza. Vi aspettiamo. Il tema portante: "L'olio nel menu"

Olio Officina


Componenti minori e shelf life degli oli extra vergini di oliva

Come sono cambiati e come cambieranno gli strumenti e il linguaggio per raccontare il prodotto. La scienza olearia ha fatto molti passi in avanti negli ultimi decenni e molti altri sono attesi per il futuro. La crescita di conoscenze può fare la differenza rispetto al passato e alcuni paradigmi potrebbero cambiare sensibilmente. Saremo pronti a fare i conti con quello che impareremo di nuovo e, soprattutto, su quanto riusciremo a utilizzare le nuove scoperte scientifiche e ad orientare la ricerca per costruire valore?

Olio Officina


Promesse di futuro

La fotografia che potete ammirare in bella evidenza, è di Gianfranco Gervasi, olivicoltore e frantoiano pugliese, operativo a Monopoli. "È un po' come diventare papà", sostiene, in attesa dell'arrivo dei frutti. "È la fase olivicola più frizzante", ammette, con tutta l'emozione del caso

Olio Officina


La differenza, il confronto

Scenari dal Salento. Piante suscettibili a Xylella innestate, circa 8 anni fa, con Leccino. Sono le uniche verdi. Nelle zone ancora integre vale la pena tentare di salvare i millenari. In queste aree già stanno tentando di far passare l'idea che è molto più semplice il reimpianto con Favolosa eccetera, che tentare di salvare il patrimonio ultra secolare

Giovanni Melcarne


I marchi di Impresa e i relativi requisiti di registrabilità

Un focus specifico sul settore olio da olive, con un breve excursus che va dalla scelta del marchio da adottare alla registrabilità dell’etichetta e del design relativo alla forma della bottiglia, dalla disciplina sul marchio collettivo alle problematiche relative alla contraffazione e alla concorrenza sleale, fino a considerare gli strumenti della mediazione e dell’arbitrato nella risoluzione delle controversie in materia di proprietà industriale e intellettuale. Alla decima edizione di Olio Officina Festival, venerdì 5 febbraio è intervenuta Valentina Ghelardi, consulente marchi e design per Markinvenio

Olio Officina


Olio e frittura. Sfatiamo un mito

Il meglio (e il bello) dai social. Sulle pagine facebook e instagram di Olio Rocchi emerge un interessante quesito, che riportiamo: "L’olio di oliva è uno dei condimenti più diffusi e approvati dalla dieta mediterranea. Il suo utilizzo a crudo, per rendere più saporite zuppe o insalate, è il prediletto, soprattutto nelle regioni del sud Italia, dove viene impiegato anche per conservare il più a lungo possibile diversi cibi. Ma c’è una domanda che attanaglia numerose persone: l’olio di oliva può essere utilizzato per friggere? Le risposte sono contrastanti, se non opposte ma, come in tutte le situazioni, la verità sta nel mezzo". Il resto, potete leggerlo direttamehte dalla fonte

Olio Officina


Lo squarcio e l’estatica visione

Finalmente qualcosa sta cambiando, e si spera che tutto possa andare per il meglio. Ci si augura che il nuovo scenario, con l'allentamento delle restrizioni, non contirbuisca all'incremento dei contagi. Massima aattenzione, la libertà richiede prudenza. Dobbiano guadagnarci la libertà con senso di responsabilità

Olio Officina