Terra Nuda

Non solo olio per la Pietro Coricelli. L’azienda spoletina entra nel mercato della frutta secca

Speciale Cibus 2022. Un nuovo progetto per la famiglia umbra, giunta alla terza generazione, che estende la propria gamma di prodotti andando oltre il settore oleario e puntando sul marchio Ethnos, brand nato nel 2015 con nove oli biologici, ricercati, di sola spremitura che si ispirano ai sapori esotici del mondo

Olio Officina

Non solo olio per la Pietro Coricelli. L’azienda spoletina entra nel mercato della frutta secca

Proprio così. Debuttano le prime sei referenze della nuova linea di prodotti biologici, certificati Vegan ok e con packaging 100% biodegradabile e compostabile.

La capacità di master selector delle migliori materie prime sviluppata in oltre 80 anni di storia, la volontà di innovare e di affrontare nuove sfide portano Pietro Coricelli al debutto nel mercato della frutta secca con il brand Ethnos.

Un nuovo progetto per la famiglia umbra, giunta alla terza generazione, che estende la propria gamma di prodotti andando oltre il settore oleario e puntando sul marchio Ethnos, brand nato nel 2015 con nove oli biologici, ricercati, di sola spremitura che si ispirano ai sapori esotici del mondo. Si può prendere visione al Cibus, padiglione 5 stand I 40.

Il viaggio culinario oltre i confini del gusto di Ethnos per la frutta secca inizia a Spoleto, in provincia di Perugia, cuore verde dell’Umbria, con l’azienda agricola di famiglia dove oltre all’oliveto e a colture di leguminose (ceci, lenticchie) e graminacee vi è il noceto storico con le “Noci del Cirimpiccolo” che si estende su un terreno di 8 ettari con alberi risalenti al 1950.

“Come abbiamo avuto modo di dimostrare nel mondo dell’extravergine, siamo veri amanti delle filiere. Da qui il desiderio di risalire anche la filiera della nostra linea Ethnos per conoscere a fondo le colture così da estendere la gamma prodotti a molti dei frutti che danno vita ai nostri oli Ethnos. La curiosità unita alla passione può dar vita a progetti affascinanti e innovativi”, dichiara Chiara Coricelli, Amministratore Delegato di Pietro Coricelli Spa.

La linea Ethnos frutta secca comprende 6 referenze: Pinoli Mediterranei Bio (formato 40gr), Pinoli Cedar (formato 100gr), Noci sgusciate Bio (formato 150gr), Noci di Sorrento (formato 500gr), Datteri della Tunisia anche in versione denocciolata (formato 250gr), Mandorle tostate non pelate (formato 500gr). Tutta la linea è certificata Vegan OK.

“Ci siamo focalizzati su materie prime di eccellenza, il tutto grazie alla nostra esperienza di selezione della più alta qualità e alla capillarità delle conoscenze che abbiamo sviluppato negli anni nei principali Paesi di produzione”, continua Chiara Coricelli.

Attenzione alla qualità del prodotto ma anche alla sostenibilità: il packaging eco-friendly è realizzato al 100% con materiale biodegradabile e compostabile e può essere riciclato nei rifiuti organici.

Questo nuovo progetto si inserisce nel percorso di qualità, trasparenza e sostenibilità che come azienda abbiamo avviato nel 2020 per migliorare i processi aziendali, creare valore con tutta la filiera, sostenere la comunità locale, rispettare l’ambiente. Ogni nuovo prodotto e progetto deve incarnare e rispettare i valori aziendali che ci rappresentano: qualità certificata, salute e benessere, affidabilità e sicurezza, trasparenza”, conclude Chiara Coricelli.

La linea Ethnos frutta secca è in vendita in gdo e ulteriori informazioni sui prodotti sono disponibili sul sito dedicato.

Si ringrazia per la notizia e la foto di apertura Angela Arena

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.