Terra Nuda

Coricelli, la conduzione al femminile segna importanti risultati

Guidata dall’amministratore delegato Chiara Coricelli, l’azienda è stata riconosciuta tra le migliori di questa categoria. La casa olearia umbra si è imposta tra le novanta società premiate del centro Italia per quanto ottenuto in termini di performance di volume, con 45 milioni di litri di olio venduti, e affidabilità finanziaria. Innovazione e nuovi investimenti, che guardino sempre di più a un futuro sostenibile, sono parte fondamentale di questo cambiamento intrapreso dal 2020, e in continua crescita, accolto con grande entusiasmo dal mercato

Olio Officina

Coricelli, la conduzione al femminile segna importanti risultati

Pietro Coricelli, azienda olearia di Spoleto con oltre 80 anni di storia nella produzione e commercializzazione di olio extra vergine di oliva, ha ottenuto l’Alta Onorificenza di Bilancio in occasione del 41° evento del Premio Industria Felix “Il Centro che compete, che si è svolto oggi presso l’Università Luiss Guido Carli a Roma.

L’azienda è stata riconosciuta tra le migliori imprese a conduzione femminile con sede legale nella regione Umbria per performance gestionale e affidabilità finanziaria Cerved.

Il premio, promosso da Industria Felix Magazine, trimestrale di economia e finanza in supplemento con il Sole 24 Ore, in collaborazione con il Centro Studi Economici di Cerved, l’Università Luiss Guido Carli e l’Associazione culturale Industria Felix, viene assegnato ogni anno alle aziende selezionate da un qualificato Comitato Scientifico presieduto dal professor Cesare Pozzi, docente di Economia industriale della Luiss, rispetto ad un incontrovertibile algoritmo di competitività relativo al conto economico, all’affidabilità finanziaria indicata dal Cerved Group Score Impact e da una media addetti non inferiore all’anno precedente.

L’azienda guidata da Chiara Coricelli si è imposta tra le novanta società premiate del Centro Italia ( Abruzzo, Lazio, Marche, Toscana, Umbria) di cui solo undici per l’Umbria, per i risultati di bilancio conseguiti nel 2020, un anno particolarmente complesso per le imprese dovuto allo scoppio della pandemia.

Una onorificenza di bilancio che riconosce e valorizza gli sforzi e i risultati ottenuti da Pietro Coricelli nel 2020 che riconferma il trend positivo anche nel 2021 con un fatturato che raggiunge 165.000.000€ in aumento del 32% rispetto al 2020 ( 125.000.000 €).

Ottime performance anche a volume con 45 milioni di litri di olio venduti e crescita a doppia cifra anche su questo fronte, + 16 % rispetto al 2020 ( 38,7 milioni).

“Siamo molto orgogliosi di questo premio perché certifica l’impegno e il lavoro che stiamo portando avanti con grande determinazione per una crescita sostenibile, per l’attenzione e il rispetto verso le persone, l’ambiente e la comunità locale. Gli ultimi anni sono stati sicuramente complessi ma al tempo stesso sfidanti e di grande fermento. Abbiamo spinto molto investendo in innovazione e avviando – proprio nel 2020 – un percorso di qualità, trasparenza e sostenibilità, prima con il lancio della prima linea di olio evo a tracciabilità certificata, poi con l’implementazione della blockchain a ulteriore garanzia di qualità e affidabilità, applicandola al nostro prodotto più venduto; inoltre, abbiamo sviluppato accordi di filiera per garantire acquisti economicamente sostenibili e per aiutare il settore agricolo italiano. Il mercato ha risposto bene premiando le nostre scelte e questo è un risultato fondamentale per guardare con ottimismo al futuro, dichiara Chiara Coricelli, Amministratore Delegato di Pietro Coricelli.

La crescita importante sia sul mercato interno sia sull’export (quest’ultimo pesa per il 54% del fatturato con una presenza in 110 paesi del mondo) ha trovato terreno fertile dal 2018 con la nomina ad Amministratore Delegato di Chiara Coricelli, rappresentante della terza generazione e ultima dopo tre figli maschi, che ha portato l’azienda di famiglia in pochi anni a raddoppiare il fatturato passando dagli 80milioni€ del 2018 ai 165milioni€ del 2021.

In apertura, Chiara Coricelli Amministratore Delegato

Si ringrazia per la notizia e per la foto Angela Arena

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.