Oliocentrico

Oliocentrico N. 15

Oliocentrico N. 15

In questo numero gli oli prodotti da Agricola Piano, Azienda agricola Mazzola, Domaine Nafissa, Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia, Frantoio Galantino, Oblica, Olitalia e Scirocco. Il ristorante oliocentrico è il Decanter Cantina Pop, la ricetta oliocentrica dello chef Pasquale Torrente del Ristorante Al Convento

Non perdete l’editoriale del direttore Luigi Caricato, interamente dedicato alla terza edizione del Forum Olio & Ristorazione.

E poi ci sono gli oli recensiti nella sezione "Saggi Assaggi", in questo numero sono in tutto sei, oltre alla rubrica dell’auto recensione (“Lo produco, lo racconto”), in cui il produttore francese Christian Bouas racconta della sua esperienza da olivicoltore in Croazia, con Oblica. 

Il “Ritratto di oleofilo” ha come protagonista il professor Massimo Cocchi, mentre la rubrica “Le Forme dell’Olio” pone al centro dell’attenzione l’Oleificio Rocchi con la nuova linea commerciale molto innovativa e moderna.

La rubrica “Altre storie” si concentra sul prodotto denominato “Giallo”, un condimento al limone in olio extra vergine di oliva a firma del Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia. La rubrica “Il libro del mese”mette in risalto il volume Il secolo Monini, concepito per raccontare il centenario della storica azienda olearia spoletina.

Quindi spazio alla sezione“DOOF(Food back to front)”, con il “Ristorante oliocentrico”, il Decanter Cantina Pop di Lugano, per una recensione a firma di Paola Cerana. E, infine, la “Ricetta oliocentrica”, Polpette di merluzzo e patate, affidata allo chef Pasquale Torrente, a partire dagli oli di Olitalia, tra cui l’innovativo Frienn.

Hanno firmato il numero 15 di Oliocentrico: Malla Barracane, Christian Bouas, Francesco Caricato, Luigi Caricato, Renzo Ceccacci, Paola Cerana, Alessia Cipolla, Maria Carla Squeo e Pasquale Torrente.

Iscriviti alle
newsletter