18 Agosto 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > formazione

Il packaging dell’olio

Al Simei un workshop dedicato all’abbigliaggio delle confezioni d’olio. Occorre capire cosa si intenda per un nuovo modo di comunicare attraverso le bottiglie. Secondo il designer Gianni Pasini, già Compasso d’Oro, la vera innovazione nel packaging dell’olio non è nella forma in quanto tale ma è nel partire dall’uso che si fa del contenitore

OO M

Il packaging dell’olio

Un impegno a tutto tondo al Simei. Interessante l’attenzione dedicata al tema del packaging. Il workshop si terrà giovedì 5 novembre alle 10.30, nell’ambito degli spazi dedicati all’olio.

Il titolo dell’incontro è “La forma perfetta e funzionale, su misura per le esigenze del mercato. Le nuove tendenze dell’abbigliaggio degli oli da olive nel segmento premium e primo prezzo”.

E’ un tema centrale per chi voglia migliorare le proprie performance sul mercato. Le domande da cui partire sono tante, la principale è la seguente: quali evoluzioni sono ancora possibili nell’abbigliaggio dell’olio? E ancora: ha senso sviluppare uno specifico segmento del mercato dedicato all’olio da regalistica?

Non solo, viene spontanea un’altra domanda: lLa bella veste esterna deve solo fermarsi all’etichetta? Non solo: quanto si sta facendo per rendere oltre che belle anche più funzionali le bottiglie e le confezioni dell’olio?

Moderatore dell’incontro è Luigi Caricato, direttore Olio Officina, con lui intervengono Gianni Pasini, designer, su “La vera innovazione nel packaging dell’olio è nel partire dall’uso che se ne fa.” Quindi Juan A. Penamil, editore di “Mercacei” e “Olivatessen”, su “L’evoluzione del packaging nell’ambito delle aziende olearie spagnole”.

Si prosegue con Christian Galí, Business Development Manager di Arconvert S.A., su “Tintoretto Greaseproof: l'etichetta antimacchia”. E, a seguire, Massimo Occhinegro, esperto di marketing, su “Il packaging delle confezioni d’olio e le esigenze dei mercati”.

L’ingresso è libero. Per iscriversi al workshop sui frantoi inviate una mail specificando workshop frantoi all’indirizzo redazione@olioofficina.it

 

L'illustrazione di apertura è di Valerio Marini

OO M - 20-10-2015 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
I migliori Oli di Famiglia

I migliori Oli di Famiglia

In Puglia c'è un concorso speciale, rivolto ai non professionisti, ovvero agli olivicoltori dilettanti. L'idea è partita quasi per caso, ma c'era comunque  tutta una visione dietro e una progettualità. Le recensione di un olio spagnolo e di un olio italiano > Mimmo Lavacca

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’olio con gli asparagi

L’olio con gli asparagi

Un gustosissimo risotto, ecco una ricetta che ci porta a Cavaion Veronese, nel Veneto, in un territorio ben curato dove si ottiene il pregiatissimo olio Dop Garda. Così, per anticipare la Festa degli asparagi che si svolgerà dal 16 al 19 maggio, sappiamo ora cosa fare quando non si sa bene cosa inventarsi in cucina. La proposta dei Fratelli Turri a partire dal loro extra vergine dal gusto e dai profumi fini e delicati > Luigi Caricato

EXTRA MOENIA
Il successo di Carapelli for Art 2019 porta nuovo valore

Il successo di Carapelli for Art 2019 porta nuovo valore

Anche la seconda edizione del concorso è andata molto bene. Si è registrato infatti uno straordinario numero di candidature, oltre a un altissimo livello delle opere candidate. C'è grande attesa: i vincitori saranno annunciati nel mese di settembre. Il montepremi complessivo messo in palio dal concorso è di 12 mila euro, suddivisi tra le categorie "Open" e "Accademia"

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
Il codice sensoriale olio di oliva

Il codice sensoriale olio di oliva

È il libro del tecnologo alimentare William Loria, edito dal Centro Studi Assaggiatori. Un manuale di sole 96 pagine in cui si condensa un sapere essenziale > Maria Carla Squeo