24 Maggio 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

Marche, ritorna "Sapori e Aromi d'Autunno"

Si tratta della manifestazione più longeva di Terra Marchigiana, anch'essa manifestazione più importante del territorio marchigiano con le sue eccellenze gastronomiche regionali. Tanti eventi in programma e presentazioni di altre fieri importanti che si svolgeranno nel 2020. Come nelle precedenti edizioni, l'evento ospiterà operatori e aziende agricole delle zone colpite dal sisma del 2016. Appuntamento il 17 e 24 novembre al Codma, che si trova nella località Rosciano, a Fano in provincia di Pesaro e Urbino

OO M

Marche, ritorna

Tanti eventi di interesse regionale come Il Salotto del Gusto 2019, con mostre, seminari, degustazioni aperte al pubblico sulle migliori produzioni, il XXVIII° Premio Marche Nostre, il Gran Galà dell’Olio Marchigiano 2019 e le celebrazioni del ventennale del Concorso regionale L’Oro delle Marche di O.L.E.A. , l’importante Mostra Micologica regionale giunta anch’essa alla XXXII^, l’educativo “Il Borgo in bocca” - guarda il prodotto, indovina il borgo, un gioco a premi aperto a tutti, i momenti riservati alla Salute, Sport e Solidarietà con la 6^ Camminata Gusto & Cuore.
Rinnovate anche le collaborazioni con l’Istituto agrario A. Cecchi di Pesaro, il Liceo Artistico “Apolloni” e la Scuola Primaria F. Tombari di Bellocchi di Fano, presenti con le loro attività. Partecipano inoltre le organizzazioni agricole Cia e Coldiretti e altre associazioni del territorio regionale quali l’Ass.ne Prodotti Nobili Marchigiani e altre provinciali tra cui quelle di volontariato e culturali.
 
Tra gli eventi di maggior interesse a corollario della manifestazione, saranno presentati:
BacalàFest che con GiroBacalà coinvolgerà, per il periodo dal 10 dicembre 2019 al 25 febbraio 2020, gli appassionati di questo gustoso pesce in un tour gastronomico, girovagando dal monte al mare, presso molti ristoranti dislocati nella intera provincia di Pesaro e Urbino. La manifestazione prevede anche Disfide culinarie per Amatori e Professionisti, dedicate alla cucina tradizionale o innovativa del baccalà e dello stoccafisso. Inoltre, in vista del progetto PastaFest 2020 - festival della pasta artigianale italiana, in via di programmazione per il 2020 a cura dei Viandanti dei Sapori, è promossa una tavola rotonda propedeutica all’evento, sulla filiera di produzione della pasta, con la partecipazione di esperti e produttori del settore e utile ad individuare i protagonisti e i collaboratori della manifestazione. PastaFest sarà un evento popolare interamente dedicato al cibo più gustoso della storia, per conoscerlo dal campo al piatto, con l’intento di divulgarne e valorizzarne le proprietà alimentari, promuoverne un consumo consapevole presso i giovani consumatori, favorirne la commercializzazione, apprezzare le ricette regionali e tradizionali degli chef dei ristoranti aderenti al festival e deliziare il palato degli appassionati.

Anche quest’anno Sapori e aromi... riserverà particolare attenzione alle popolazioni marchigiane colpite dal sisma del 2016 ospitando, come gesto di solidarietà, operatori ed aziende agricole ricadenti nel cratere del terremoto, provenienti dai Comuni di Castelsantangelo sul Nera (Mc), Arquata del Tronto (Ap), Cascia e Norcia (Pg) e altri comuni, in una sorta di file rouge che unisce, con i propri sapori e aromi, le due regioni Marche e Umbria.

 

Scarica il programma

 

 

 

La foto di apertura è di Olio Officina

OO M - 07-11-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il Casa Coricelli 100% italiano

Il Casa Coricelli 100% italiano

Il punto di forza e di novità è nella tracciabilità certificata, ben evidenziata in etichetta. Il numero di lotto rimanda a una materia prima pugliese, e in particolare proveniente dalle province di Taranto e Brindisi. Sapidità, armonia, morbidezza, una nota dolce persistente al primo impatto, il gusto che ricorda il carciofo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Marisa Iocco, chef e patron di Spiga Ristorante a Boston, ci propone un dolce tipicamente americano, molto popolare e ormai ritenuto così familiare da non poterlo togliere dal menu, per quanto è richiesto. Lo stesso dolce è stato proposto in occasione del progetto di comunicazione e formazione che si è tenuto a fine 2019 a Boston, Providence e New York, organizzato dai consorzi di qualità degli oli extra vergini di oliva Ceq Italia e, per la Spagna, da QvExtra! con il supporto dell’Unione europea

EXTRA MOENIA
Ecco il miglior Aceto Balsamico di Modena Igp

Ecco il miglior Aceto Balsamico di Modena Igp

L’organizzazione tedesca Stiftung Warentest, nota per la propria indipendenza e imparzialità, ha reso noto, attraverso le pagine della sua rivista Test, i risultati di una serie di analisi effettuate su ben 19 aceti balsamici di Modena. A guadagnare il più alto gradino sul podio è stato l’Igp “5 Grappoli invecchiato” dell’Acetaia Giuseppe Cremonini di Spilamberto

GIRO WEB
Una piattaforma per cercare manodopera nei campi

Una piattaforma per cercare manodopera nei campi

Si chiama “Lavora con agricoltori italiani” ed è una iniziativa di Cia-Agricoltori Italiani. Si tratta, per l'esattezza, di un portale di intermediazione per mettere in contatto lavoratori e aziende agricole. Ora però si attendono misure concrete da parte delle Istituzioni, la mancanza di manodopera desta non poche preoccupazioni

OO VIDEO

Il sottocosto dell’olio extra vergine di oliva

È un approccio commerciale decisamente sbagliato, perché non attribuisce il reale valore a un olio che vanta invece grandi meriti nutrizionali, salutistici e perfino edonistici. Ne abbiamo parlato con Andrea Carrassi, direttore generale di Assitol, organizzazione da tempo impegnata a contrastare pratiche commerciali che sviliscono un prodotto di alto valore

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull’olio. Una guida essenziale

Tutto sull’olio. Una guida essenziale

Non tutti gli italiani conoscono l'olio extra vergine di oliva. Lo consumano, certo, ma ne ignorano la natura e il valore. Lo si vede da come acquistano l’olio al supermercato, scegliendo sempre quello in offerta al prezzo più stracciato. Ecco allora un utile strumento per acquisire le giuste conoscenze e imparare a impiegare al meglio tutti gli extra vergini > Silvia Ruggieri