Venerdì 23 Giugno 2017 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

Premio Giornalistico Coltura & Cultura, Bayer ha premiato i professionisti della comunicazione impegnati nel settore agroalimentare

Il riconoscimento a Luigi Caricato, direttore Olio Officina Magazine e scrittore; Evelina Flachi, direttore di Italia da gustare; Roberto Rabachino, presidente dell'Associazione Stampa Agroalimentare Italiana; Luciana Rassati, direttore di Made in Italy e Vita Green;  Giancarlo Roversi, direttore di Vie del Gusto; e l'agronomo e  giornalista Duccio Caccioni

OO M

Premio Giornalistico Coltura & Cultura, Bayer ha premiato i professionisti della comunicazione impegnati nel settore agroalimentare

Nota stampa di Paola Orfino. Grande successo per la prima edizione del “Premio Giornalistico Coltura & Cultura”, ospitato questo pomeriggio presso la sede di Bayer a Milano. L’iniziativa prende il nome dal portale www.colturaecultura.it, sito d’informazione sulle tematiche dell’agricoltura italiana e internazionale, sostenuto da Bayer.

Il riconoscimento è stato assegnato ai giornalisti italiani che si sono distinti nella divulgazione delle buone pratiche del settore agroalimentare, in collaborazione con il Club del Marketing e della Comunicazione.

I giornalisti premiati:

• Luigi Caricato, Direttore Olio Officina Magazine e scrittore - per l’impegno profuso nella diffusione della conoscenza dell’olio d’oliva, contribuendo alla rivalutazione di questo prezioso alimento.

• Evelina Flachi, Direttore Italia da gustare - per le capacità di divulgare la consapevolezza del benessere derivante da un’alimentazione equilibrata e uno stile di vita salutare.

• Roberto Rabachino, Presidente Nazionale dell'Associazione Stampa Agroalimentare Italiana - per la promozione della cultura agroalimentare, avvicinando così i consumatori alla territorialità dell’agricoltura.

• Luciana Rassati, Direttore Made in Italy e Vita Green - per il valore del progetto che sostiene e diffonde in rete le eccellenze e le tradizioni artigianali dell’Italia.

• Giancarlo Roversi, Direttore Responsabile Vie del Gusto - per la sensibilità verso i grandi valori della tradizione storico-artistica ed enogastronomica italiana e alla formazione di giovani comunicatori.

Premio speciale: Duccio Caccioni, agronomo ed esperto di agroalimentare - per le sue capacità divulgative e passione nel trovare nuove modalità di comunicazione, capaci di avvicinare i consumatori e i giovani al mondo scientifico e alla produzione agricola.

La premiazione è stata anche occasione di dibattito e confronto sul tema “Comunicare la buona agricoltura per una vita migliore” con il contributo di alcuni esponenti del mondo della comunicazione, dell’agroalimentare e dell’amministrazione locale.

“Vogliamo sostenere il mondo dell’agricoltura che oggi ha davanti grandi opportunità e sfide sempre più attuali. In particolare, migliorare la qualità della vita delle persone garantendo cibi sicuri e adeguati. Questa è la mission di Bayer come azienda Life Sciences focalizzata su Salute e Agricoltura”, afferma Daniele Rosa, Direttore Comunicazione di Bayer in Italia.

 

 

OO M - 25-03-2016 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Think green

Think green

Un mix di olive di diverse cultivar rendono l'olio dell'Oleificio Angelo Coppini di Terni, un cento per cento italiano, un extra vergine versatile e armonico, dal gusto rotondo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Tofu grigliato su crema di melanzane, cipolla egiziana ligure e fantasia dell’orto

Tofu grigliato su crema di melanzane, cipolla egiziana ligure e fantasia dell’orto

Non c'è più la cucina di una volta. Ora, oltre alla bontà e biodiversità delle materie prime, c'è anche un componente principale da non trascurare: la fantasia. Viene prima questa, infatti, e solo in un secondo momento tutto il resto. Tra gli ingredienti, vi sono pure i fiori eduli > Marco Damele

EXTRA MOENIA
Festival dei Due Mondi di Spoleto. L’investimento nella cultura si ripaga

Festival dei Due Mondi di Spoleto. L’investimento nella cultura si ripaga

Il mecenatismo d’impresa secondo l'imprenditrice della nota casa olearia umbra. "Sono convinta - precisa Maria Flora Monini - che per un imprenditore che vive oggi in un Paese come l’Italia, esista il dovere morale di contribuire alla preservazione e diffusione di quello che è un patrimonio culturale immenso, fondamentale risorsa economica per la nostra nazione, soprattutto in un momento difficile come quello che stiamo vivendo"

GIRO WEB
Il nuovo sito web che ospita Olio Officina Edizioni

Il nuovo sito web che ospita Olio Officina Edizioni

Abbiamo collocato on line il sito della nostra casa editrice. Uno strumento utile per saperne di più sulle nostre pubblicazioni, sia cartacee, sia telematiche. Il nuovo sito è sul dominio olioofficina.eu, e affianca quelli di Olio Officina Magazine (olioofficina.it), Olio Officina Globe (olioofficina.net) e Olio Officina Festival (olioofficina.com). Buona navigazione > Luigi Caricato

OO VIDEO

Luigi Caricato racconta Wooe 2017

L'esperienza del direttore di Olio Officina Magazine intorno alla sesta edizione del World Olive Oil Exhibition che si è svolto lo scorso marzo a Madrid

BIBLIOTECA OLEARIA
OOF International Magazine, in libreria e su abbonamento

OOF International Magazine, in libreria e su abbonamento

Il primo numero è disponibile da giugno nelle librerie, ma è anche possibile abbonarsi al trimestrale edito da Olio Officina. C'è grande fermento culturale, il primo numero, in edizione bilingue italiano/inglese, è dedicato al packaging: la rivoluzione silenziosa