Lunedì 11 Dicembre 2017 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

Siglato accordo triennale di partenariato tra Onaoo e Accademia nazionale dell’olivo e dell’olio

OO M

Siglato accordo triennale di partenariato tra Onaoo e Accademia nazionale dell’olivo e dell’olio

E’ stato siglato con decorrenza dal 1 agosto 2016 l’accordo triennale di partenariato tra l’ONAOO e l’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio per la formazione e l’aggiornamento professionale in materia di olivicoltura, elaiotecnica, qualità analitica e sensoriale dei prodotti dell’olivicoltura.

Lo scopo principale dell’accordo è di organizzare corsi di formazione e di aggiornamento professionale su temi di attualità riguardanti la filiera olivicolo-olearia, quali la gestione dell’oliveto, la gestione del frantoio, la valutazione analitica e sensoriale dei prodotti dell’olivicoltura e la loro valorizzazione Le iniziative di alta qualificazione, progettate e realizzate sotto la supervisione di un Comitato di Coordinamento Tecnico- Scientifico a cui partecipano entrambi i partner, si rivolgono sia a partecipanti italiani che internazionali.

Si tratta di un importante progetto di collaborazione che accresce l’offerta formativa di ONAOO e dell’Accademia e stabilisce, così, ulteriori legami tra ONAOO e la comunità scientifica per fornire prodotti formativi di alto profili per la filiera, come già avviene da oltre 30 anni.

Il primo risultato dell’Accordo è l’organizzazione del Corso di Alta qualificazione su “Olivicoltura, Elaiotecnica ed Analisi Sensoriale” sul tema: “Dall’olivo all’olio: corso internazionale di Olivicoltura, Elaiotecnica e Analisi sensoriale dell’olio di oliva” in programma dall’11 al 15 Settembre 2017. Il Corso sarà tenuto in italiano ed inglese con traduzione simultanea.

Per qualsiasi informazione contattare la Segreteria ONAOO : tel. 0183 767412 e-mail onaoo@oliveoil.org o visitate il sito www.oliveoil.org

 

 

La foto di apertura è di Olio Officina Festival

OO M - 21-04-2017 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Think green

Think green

Un mix di olive di diverse cultivar rendono l'olio dell'Oleificio Angelo Coppini di Terni, un cento per cento italiano, un extra vergine versatile e armonico, dal gusto rotondo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Corzetti o croxetti?

Corzetti o croxetti?

Valgono entrambi i nomi. Si tratta di una pasta tipica della cucina ligure, composta da acqua, farina di grano e sale. Si abbina benissimo alla cipolla egiziana ligure cruda, come pure a una crema di peperoni e al tartufo nero della Val Bormida. Immancabile l'olio extra vergine di oliva Taggiasca in purezza > Marco Damele

EXTRA MOENIA
L’olio Sagra per il food service

L’olio Sagra per il food service

Nuovi prodotti. L’eleganza come valore per comunicare la qualità. Lo storico marchio dell’olio da olive, di proprietà del Gruppo Salov e tra i principali protagonisti del mercato oleario mondiale, si propone con una nuova elegante linea da tavola creata in esclusiva per i professionisti della ristorazione

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

La genesi dell'oliva

In un video emozionale e insieme documentaristico l'azienda veneta Frantoio Fratelli Turri di Cavaion Veronese, fa comprendere a chi non ha confidenza con il frutto dell'oliva, come si forma e si struttura il frutto ne corso dei mesi e come alla fine nasca l'olio extra vergine, quello a marchio Garda Dop Turri di varietà Casaliva

BIBLIOTECA OLEARIA
Evooleum 2018, le migliori selezioni

Evooleum 2018, le migliori selezioni

Pur essendo alla sua seconda edizione, si è imposta all’attenzione come se si trattasse della guida di riferimento per tutti i buyer, chef ma anche per gli stessi estimatori del prezioso succo di olive. È non a caso la guida più importante e autorevole, tra quelle finora editate nel mondo. Si concentra solo sui 100 migliori extra vergini, vantando una giuria di esperti di altissimo livello > Luigi Caricato