Mercoledì 20 Febbraio 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > salute

Effetti dell'olio sulla salute

Al Consiglio oleicolo internazionale si è insediato un nuovo gruppo di esperti per indagare i benefici nutrizionali e salutistici dell’olio da olive. Tra questi si segnala il professor Francesco Visioli, dell'Università di Padova. Con lui gli spagnoli Manuel Franco, dell'Università di Alcala, e Miguel Ángel Martínez González, dell'Università di Navarra. Gli studi in questo ambito sarà fondamentale per raccogliere dati sufficienti per evidenziare sul piano scientifico le proprietà positive dei pregiati oli ricavati dalle olive

OO M

Effetti dell'olio sulla salute

Una notizia che fa molto piacere leggere. Si è insediato presso il Coi, a Madrid, il gruppo di esperti sui benefici nutrizionali e salutistisci dell’olio di oliva. Di questo nuovo gruppo fanno parte i professori Manuel Franco (Università di Alcala, Spagna), Miguel Ángel Martínez González (Università di Navarra, Spagna) e Francesco Visioli (Università di Padova, Italia). Il gruppo ha la responsabilità  del coordinamento degli studi sulle proprietà benefiche dei prodotti olivicoli e avrà il compito di proporre nuovi progetti di ricerca ed eventi dedicati per promuovere e rafforzare le reti accademiche che operano in questo campo.

Gli effetti positivi dell'olio d'oliva sulla salute costituiscono uno dei principali motori del consumo di questo prodotto, specialmente nei nuovi paesi consumatori dove vi è scarsa conoscenza di questo prodotto. Le prove scientifiche hanno confermato le proprietà positive dell'olio d'oliva e il suo ruolo nel mantenimento del normale funzionamento del corpo e nella prevenzione di una vasta gamma di malattie.

I lavori del gruppo si sono concentrati sulla necessità di una ricerca a maggiore carattere interdisciplinare, sui legami tra produzione e trasformazione, composizione dell'olio d'oliva e delle olive e sugli effetti del consumo di tali prodotti sulla salute. La raccolta di dati sufficienti su questi tre argomenti migliorerà la conoscenza dei benefici del consumo di olio d'oliva. I pareri pubblicati dall'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) si basano su pubblicazioni scientifiche che dimostrano il legame tra un prodotto alimentare o componente alimentare e i suoi benefici per la salute. La collaborazione in questo campo sarà fondamentale per raccogliere dati sufficienti.

Dopo l'incontro coordinato da Mercedes Fernández, responsabile dell'Unità di ricerca e standardizzazione, e Nicola Caporaso, capo del dipartimento di chimica e standardizzazione, gli esperti sono stati ricevuti dal direttore esecutivo, Abdellatif Ghedira, che li ha ringraziati, a nome della Segreteria Esecutiva, consegnando loro un attestato ufficiale del COI e una bottiglia contenente una selezione di oli extra vergine di oliva del premio Mario Solinas.

 

La foto di apertura è di Olio Officina, quella interna la testo del Coi

OO M - 28-01-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il vino della settimana: Sharis 2017, di Livio Felluga

Il vino della settimana: Sharis 2017, di Livio Felluga

Un vino dagli aromi floreali, di agrumi, sambuco, e molto minerale, che merita i soldi spesi. Acquistato al supermercato, è il frutto di uve Chardonnay e Ribolla. Adatto, peraltro, con pesce e carni bianche alla griglia > Enrico Rana

RICETTE OLIOCENTRICHE
Felafel con hummus ai tre oli

Felafel con hummus ai tre oli

Un piatto tipico della cucina libanese, egiziana, greca, siriana, turca e israeliana, che unisce i popoli e le tradizioni alimentari del Mediterraneo e del Medio Oriente, riproposto per l’autunno che verrà da Oleificio Zucchi. Cosa ha di speciale questa ricetta oliocentrica? Una perfetta combinazione tra olio di semi di sesamo, olio di semi di arachide e, immancabile, l’olio extra vergine di oliva

EXTRA MOENIA
Antipasti caldi e freddi. A scuola di cucina dai Salvagno

Antipasti caldi e freddi. A scuola di cucina dai Salvagno

Protagonista lo chef Eugenio Ghiraldi con un nuovo appuntamento de "I corsi pratici di cucina in Frantoio... per stupire con gusto". Conoscere, capire ed applicare i segreti della buona cucina imparando a scoprire i prodotti del territorio, tra stagionalità, semplicità e gusto.

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Gli oli e i pesci della Basilicata

A Olio Officina Festival 2019 è stata protagonista di primo piano una regione piccola ma particolarmente ricca di risorse. L'occasione per presentare al pubblico di Milano le produzioni olearie e i prodotti ittici, in occasione di una pubblicazione dedicata dal titolo "I pesci nuotano nell'olio". L'intervista a Michele Brucoli, responsabile marketing e comunicazione presso il Dipartimento Agricoltura della Regione Basilicata

BIBLIOTECA OLEARIA
Dp Garda. L'olio e il suo lago

Dp Garda. L'olio e il suo lago

Il numero 7 dell’annuario Olio Officina Almanacco quest'anno si presenta con una veste completamente rinnovata. Stesso formato, stesso numero di pagine, 96, ma con un taglio monografico, interamente dedicato all'olio gardesano e al suo territorio. Inizia così la nuova serie della rivista, dando spazio e rilievo ogni anno a un territorio altamente vocato all'olivicoltura di qualità