Sabato 18 Novembre 2017 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > mondo

Sono aperte le iscrizioni

Tutti i produttori e confezionatori di olio extra vergine di oliva possono partecipare alla quinta edizione del concorso Le Forme dell’olio, una iniziativa di Olio Officina nata per contribuire a ridare valore e una nuova visibilità agli oli da olive di eccellenza. Il packaging fa vendere più bottiglie di olio extra vergine di oliva? Sicuramente sì

OO M

Sono aperte le iscrizioni

Non è soltanto una questione puramente estetica, c'è dell’altro, oltre alla bellezza dell’abbigliaggio delle confezioni e dei contenitori. Investire in packaging serve sicuramente a ridare quel valore perduto a un nobile alimento della dieta mediterranea troppo spesso vittima, nei punti vendita, della irritante pratica commerciale del sottocosto; e allora, per ripartire, è necessario vestire bene l’olio che si produce e si commercializza. Ecco dunque l’idea di puntare a investire sul packaging anche per innovare il concetto di funzionalità. Estetica e funzionalità, dunque.

È indetta la quinta edizione del concorso internazionale Le Forme dell’olio.

Il regolamento del concorso, con il relativo modulo di adesione, è possibile scaricarlo CLICCANDO QUI.

L'invio dei campioni a partire dall'11 settembre 2017 e fino e non oltre il 30 novembre 2017.

L’indirizzo cui inviare i campioni in concorso è:

Olio Officina, 
via Giovanni Rasori 9 - 
20145 Milano - Italia
.

Come sempre, saranno diversi i riconoscimenti che saranno assegnati, suddivisi in due macro categorie, procedendo dal primo al quinto classificato:

- Premio categoria regalistica

- Premio categoria oli da scaffale

E inoltre, tra i partecipanti alle due macro categorie, saranno ulteriormente individuati i seguenti riconoscimenti:

- Premio speciale migliore etichetta

- Premio speciale linea commerciale

- Premio speciale originalità stilistica

- Premio speciale Innovazione

- Menzione per il valore sociale ed educativo


A concorso ultimato, saranno resi noti solo i nominativi delle aziende premiate.

La premiazione avverrà a Milano, venerdì 2 febbraio 2018, in occasione della settima edizione di Olio Officina Festival.

Per chi ha piacere di prendere visione della rassegna delle precedenti edizioni, è possibile scaricare CLICCANDO QUI il documento.

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a posta@olioofficina.com

OO M - 12-09-2017 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Think green

Think green

Un mix di olive di diverse cultivar rendono l'olio dell'Oleificio Angelo Coppini di Terni, un cento per cento italiano, un extra vergine versatile e armonico, dal gusto rotondo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Corzetti o croxetti?

Corzetti o croxetti?

Valgono entrambi i nomi. Si tratta di una pasta tipica della cucina ligure, composta da acqua, farina di grano e sale. Si abbina benissimo alla cipolla egiziana ligure cruda, come pure a una crema di peperoni e al tartufo nero della Val Bormida. Immancabile l'olio extra vergine di oliva Taggiasca in purezza > Marco Damele

EXTRA MOENIA
Il Progetto educativo Monini 2017/2018

Il Progetto educativo Monini 2017/2018

Mo`e la favola dell'olio. Alla Camera dei Deputati le scuole vincitrici del progetto di educazione alimentare dell'azienda umbra. Con loro Gianfranco Vissani, Sara Farnetti e il tecnologo alimentare Salvatore Velotto. Oltre ai fratelli Monini, ovviamente: Zefferino, presidente di Monini Spa, e Maria Flora, direzione immagine e comunicazione

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

La genesi dell'oliva

In un video emozionale e insieme documentaristico l'azienda veneta Frantoio Fratelli Turri di Cavaion Veronese, fa comprendere a chi non ha confidenza con il frutto dell'oliva, come si forma e si struttura il frutto ne corso dei mesi e come alla fine nasca l'olio extra vergine, quello a marchio Garda Dop Turri di varietà Casaliva

BIBLIOTECA OLEARIA
The Olive Tree Genome. Genetica e genomica dell’olivo

The Olive Tree Genome. Genetica e genomica dell’olivo

Il libro - a cura di Eddo Rugini, Luciana Baldoni, Rosario Muleo e Luca Sebastiani - fornisce un'introduzione alla genetica, alla genomica e all’allevamento dell'olivo, pianta longeva e multifunzionale, rilevante non soltanto per la produzione di olive da tavola e da olio, ma anche per il paesaggio e per la storia delle zone rurali