Mercoledì 03 Giugno 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > cultura

Ecco Oliocentrico 6

Il nuovo numero del mensile edito da Olio Officina interamente dedicato alle recensioni degli oli, con uno spazio ai ristoranti e alle ricette oliocentriche, e ad altre storie affini, è una pubblicazione rivolta a tutti e che va al cuore del prodotto olio extra vergine di oliva per raccontarlo a chi dovrà fruirne a tavola e in cucina

OO M

Ecco Oliocentrico 6

Il numero 6 di Oliocentrico, novembre 2019 recensisce le seguenti aziende: Azienda agricola e Frantoio Montecroce, Bonolio, Carapelli Firenze, Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia, Frantoio Olive Calmasino, Fratelli Carli, Il Quadrato delle Rose, Masseria Pezze Galere, Mia Italy, Mio Padre è un albero, Mondadori, Olitalia, Pantaleo Agricoltura, Piaggia, Pizzeria e Trattoria Silvio, Ravida azienda agricola.

L’editoriale del direttore Luigi Caricato lo potete leggere anche qui: C'è ancora molto da fare.

A seguire la sezione “Saggi Assaggi”, quindi un’altra interessante rubrica, “Lo produco, lo racconto”, ovvero la auto recensione questo mese affidata a Salvatore Bono, di Bonolio, ovvero la sicilianità dichiarata.

Un’altra rubrica che a noi piace molto ha per titolo “Ritratto di oleofilo”, e vede questa volta protagonista l'esperto di marketing internazionale Massimo Occhinegro.

A seguire abbiamo vi è la rubrica “Le Forme dell’Olio”, questo mese dedicata all'architetto Monia Caneschi, di Mia Italy, i cui oli prodotto in Umbria recano il marchio Muraiolo. Ogni anno si presenta con una nuova creatività.

C’è poi la rubrica “Altre storie”, dedicata a prodotti paralleli, in qualche modo legati all’olivo, alle olive o all’olio. In questo caso abbiamo recensito le praline PleniOlio, olio e cioccolato, una abbinata vincente, realizzata da Agostino Tortora con il marchio Il Quadrato delle Rose.

Nella rubrica “Il libro del mese”, il libro che abbiamo recensito ha per titolo 15 chef fuori posto, di cui sono autori Marco Bonaldo e Alessandro Maria Ferreri, per le edizioni Mondadori.

Dopo di ciò, esiste tutta una sezione, intitolata “DOOF (Food back to front)”, dove potete leggere le pagine dedicate alla rubrica “Ristoranti oliocentrici”. In questo caso, nel numero di novembre la protagonista è la Pizzeria e Trattoria Silvio a Cadoneghe, a pochi chilometri da Padova, con protagonista Silvio Poletto con la famiglia.

La rubrica della “Ricetta oliocentrica” (Mozzarella di tonno su radicchio variegato, melograno e sale di Cervia), è dello chef Fabrizio Rivaroli.

Hanno firmato il numero 6 di Oliocentrico? In ordine alfabetico: Salvatore Bono, Francesco Caricato, Luigi Caricato, Renzo Ceccacci, Alessia Cipolla, Sabrina Pupillo, Silvia Ruggieri, Ilaria Santomanco e Maria Carla Squeo.

 

SCARICA IL UMERO DI OLIOCENTRICO CLICCANDO QUI

OO M - 19-11-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il Casa Coricelli 100% italiano

Il Casa Coricelli 100% italiano

Il punto di forza e di novità è nella tracciabilità certificata, ben evidenziata in etichetta. Il numero di lotto rimanda a una materia prima pugliese, e in particolare proveniente dalle province di Taranto e Brindisi. Sapidità, armonia, morbidezza, una nota dolce persistente al primo impatto, il gusto che ricorda il carciofo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Marisa Iocco, chef e patron di Spiga Ristorante a Boston, ci propone un dolce tipicamente americano, molto popolare e ormai ritenuto così familiare da non poterlo togliere dal menu, per quanto è richiesto. Lo stesso dolce è stato proposto in occasione del progetto di comunicazione e formazione che si è tenuto a fine 2019 a Boston, Providence e New York, organizzato dai consorzi di qualità degli oli extra vergini di oliva Ceq Italia e, per la Spagna, da QvExtra! con il supporto dell’Unione europea

EXTRA MOENIA
Tre generazioni della famiglia Manca manifestano l'orgoglio di essere produttori d'olio d'alta qualità

Tre generazioni della famiglia Manca manifestano l'orgoglio di essere produttori d'olio d'alta qualità

L’olio San Giuliano, il noto marchio sardo di Alghero, si aggiudica quattro ori all’International Olive Oil Competition di New York. Nel corso di quest'anno ha inoltre ricevuto molti altri prestigiosi riconoscimenti, a Los Angeles e a Zurigo, come pure in Italia. Il tutto a partire dai 167.495 ulivi di proprietà

GIRO WEB
Una piattaforma per cercare manodopera nei campi

Una piattaforma per cercare manodopera nei campi

Si chiama “Lavora con agricoltori italiani” ed è una iniziativa di Cia-Agricoltori Italiani. Si tratta, per l'esattezza, di un portale di intermediazione per mettere in contatto lavoratori e aziende agricole. Ora però si attendono misure concrete da parte delle Istituzioni, la mancanza di manodopera desta non poche preoccupazioni

OO VIDEO

Comunicare l’identità attraverso il packaging

La comunicazione è come una etichetta, deve essere “appiccicata” al prodotto ed esprimere piena aderenza con la natura del prodotto stesso, il brand e il territorio. Il pensiero di Antonio Mele, creative director, nell’ambito di Olio Officina Festival 2020

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull’olio. Una guida essenziale

Tutto sull’olio. Una guida essenziale

Non tutti gli italiani conoscono l'olio extra vergine di oliva. Lo consumano, certo, ma ne ignorano la natura e il valore. Lo si vede da come acquistano l’olio al supermercato, scegliendo sempre quello in offerta al prezzo più stracciato. Ecco allora un utile strumento per acquisire le giuste conoscenze e imparare a impiegare al meglio tutti gli extra vergini > Silvia Ruggieri