Lunedì 10 Dicembre 2018 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

piaceri > eventi

L'olio di Puglia al centro

Prende corpo quest'anno a Villa Castelli, nel cuore della Valle d’Itria, il primo Festival dell’olio extra vergine di oliva pugliese. Valorizzare tutti gli olivi e tutti gli oli che vi si producono,  dal Gargano al Salento. dare seguito a un nuovo corso per l'olivicoltura. L'appuntamento è per sabato pomeriggio, primo dicembre. Un convegno, una tavola rotonda,  degustazioni e premi ai migliori oli e alle più belle foto

OO M

L'olio di Puglia al centro

L'Ais Puglia, l'Associazione italiana Sommelier, è da sempre impegnata nella valorizzazione dei vini ma anche e sempre di più dell’olio extra vergine di oliva pugliese. Così, a suggellare tale impegno costante sul fronte degli oli, arriva ora il primo Festival dell’Olio Extravergine di Oliva Pugliese che avrà luogo sabato pomeriggio 1 dicembre a Villa Castelli, comune nel cuore della Valle d’Itria, noto per le sue eccellenze olivicole e l’elevato numero di frantoi oleari presenti sul suo territorio.

“L’obiettivo della nostra iniziativa è quello di mettere sotto i riflettori una tematica importante come quella del nostro prezioso olio extra vergine”, sono le parole di Rocco Caliandro, delegato per Brindisi e provincia dei Ais Puglia, tra i principali promotori della manifestazione.

“È per questo che abbiamo suddiviso la giornata i quattro momenti fondamentali: le relazioni tecniche sullo stato di salute di tutta la filiera ad opera degli esperti del settore, una tavola rotonda per il dibattito aperto anche alla parte politica, le premiazioni delle eccellenze olearie della nostra regione ed infine le degustazioni aperte al pubblico in Piazza Municipio a Villa Castelli, dove gli oli saranno accompagnati da tanti buoni prodotti e piatti della nostra terra, ma anche dagli immancabili grandi vini che come sommelier non ci stanchiamo mai di continuare a valorizzare 365 giorni l’anno dal Gargano al Salento”.

Ed ecco il programma nel dettaglio, con tutti gli interventi previsti e le informazioni di contatto.

 

CONVEGNO “Olio Extravergine d’Oliva di Puglia: peculiarità e criticità”

Aula consiliare Comune di Villa Castelli (BR) – Piazza Municipio ore 17,00

 

Introduzione: Rocco Caliandro, Delegato AIS Brindisi

Modera: Vincenzo Magistà, Direttore TG Norba

Saluti: Vitantonio Caliandro, sindaco Comune di Villa Castelli

Saluti: Alfredo Malcarne, Presidente Camera di Commercio Brindisi

 

Interventi:

Luigi CARICATO, Direttore Olio Officina Magazine: La via del marketing per dare valore all’olio extra vergine di oliva e affrontare il mercato mondiale senza complessi di inferiorità

Giuseppe BALDASSARRE, Consigliere Nazionale Associazione Italiana Sommelier: Puglia Terra dell’Oro – Alimentazione Salute Bellezza

Pierfederico LA NOTTE, Ricercatore CNR Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante: Xylella fastidiosa: situazione attuale, misure di contenimento e prevenzione

Vittorio MARZI, Presidente Sezione Sud-Est Accademia dei Georgofili: L’importanza dell’olivicoltura e dell’olio EVO in Puglia

 

TAVOLA ROTONDA

Aula consiliare Comune di Villa Castelli (BR) – Piazza Municipio ore 18,00

 

Presidente Regionale COLDIRETTI Puglia: Savino MURAGLIA

Presidente Regionale CONFAGRICOLTURA Puglia: Donato ROSSI

Presidente Regionale CIA Puglia: Raffaele CARRABBA

Senatore della Repubblica Italiana: Dario STEFANO

Assessore Politiche Agricole Alimentari e Forestali Regione Puglia: Leonardo DI GIOIA

Assessore al Turismo Regione Puglia: Loredana CAPONE

Deputato della Repubblica Italiana: Gianpaolo CASSESE

 

PREMIAZIONE 

Aula consiliare Piazza Municipio ore 19.00

Ai produttori dei migliori tre oli di Puglia nelle categorie “Fruttato Intenso”, “Fruttato medio” e “Fruttato leggero”

Premiazione Concorso Fotografico – Artistico alunni I.C. Dante Alighieri Villa Castelli (Br)

 

DEGUSTAZIONI 

Piazza Municipio ore 19.30

Oli Extravergine d’Oliva e Grandi Vini di Puglia presentati dai Sommelier AIS.

In abbinamento tre preparazioni gastronomiche del Ristorante Cibus di Ceglie Messapica.

 

Ingresso libero

Ticket degustazione oil, wine & food € 10,00

 

Per informazioni:

Rocco Caliandro Delegato AIS Brindisi

Tel. 080 4949189  – rocco.caliandro@libero.it



OO M - 22-11-2018 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Riviera Garda Classico Chiaretto

Riviera Garda Classico Chiaretto

Non solo per l’olio, il Garda è altrettanto apprezzato anche per i suoi vini, il chiaretto in particolare fa la sua bella figura. Come per esempio quello prodotto da Il Roccolo, profumi fruttati e floreali, gusto fresco, fine e sapido

RICETTE OLIOCENTRICHE
Felafel con hummus ai tre oli

Felafel con hummus ai tre oli

Un piatto tipico della cucina libanese, egiziana, greca, siriana, turca e israeliana, che unisce i popoli e le tradizioni alimentari del Mediterraneo e del Medio Oriente, riproposto per l’autunno che verrà da Oleificio Zucchi. Cosa ha di speciale questa ricetta oliocentrica? Una perfetta combinazione tra olio di semi di sesamo, olio di semi di arachide e, immancabile, l’olio extra vergine di oliva

EXTRA MOENIA

"Pane e olio" sbarca nella Food Valley

La merenda della tradizione al centro di uno “street event” a Collecchio, luogo simbolo del distretto agroalimentare di Parma. A organizzarlo il Gruppo Panificatori Artigiani di Parma con Assitol e Aibi, l’Associazione italiana Bakery Ingredients. Erano presenti Paolo Bianchi, sindaco di Collecchio, ed Elena Levati, assessore alle Attività produttive

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Il racconto di Olio Officina Festival 2018

A Milano, dall'1 al 3 febbraio 2018, con tema portante "Io sono un albero". Le emozioni attraverso le immagini di una tre giorni interamente dedicata all'olio da olive e ai condimenti

BIBLIOTECA OLEARIA
L’olivo nell'area mediterranea

L’olivo nell'area mediterranea

Olive Tree in the Mediterranean Area. A Mirror of the Tradition and the Biotechnological Innovation. La tradizione, l'innovazione biotecnologica. È su questi piani che si delinea il volume di cui è autrice principale, e curatrice, Anarita Leva. È un libro che si prospetta davvero interessante per l'industria vivaistica, nonché per quella agrobiotecnologica e cosmetica, oltre che a tutti coloro che sono sempre più legati alla crescente domanda di prodotti naturali e al richiamo dei polifenoli intesi come antiossidanti e stabilizzanti naturali degli alimenti